• User

    Come si diventa SEO?

    Salve a tutti, sicuramente un quesito abusato ma mi andava di leggere i pareri di gente competente come voi.

    Qual è l'iter che una persona deve seguire per diventare SEO? (intendo ovviamente un buon SEO, non un ciarlatano).

    Io mi sono fatto questa idea di timeline:

    • Imparare l'HTML se si è a digiuno

    • Imparare un minimo di web copywriting

    • Corso SEO completo (con magari dei libri di accompagnamento)

    • Fare pratica con siti personali o di amici

    In questo modo si potrebbe diventare discreti in un paio d'anni credo.
    Che ne pensate


    kyle46 kal 2 Risposte
  • User Attivo

    @xavi Ciao... Io sono un ciarlatano!

    Ti rispondo solo alle affermazioni che hai inserito...

    1- Imparare l'HTML se si è a digiuno
    Non fa esattamente della SEO copywritng, ma del design e la parte tecnica di un sito web. "Non fa male iniziare a comprenderlo, però."

    2 - Imparare un minimo di web copywriting
    La prima cosa da fare! Il copywriting non è solo chi scrive un contenuto, ma bensì è colui che sa come usare le parole per convincere l'utente a continuare la lettura, o a completare un acquisto.

    3 -Corso SEO completo (con magari dei libri di accompagnamento)
    Opzionale! SEO Copywriting non si nasce, ma si diventa. Con l'andare del tempo potresti iniziare a capire da solo le basi della seo, iniziando dalle informazioni dei plugin come (Yoast SEO), Tuttavia, quando avrai ottenuto quelle basi fondamentali, alcune domande alle tue risposte le potrai trovare leggendo un articolo, qua e là, su internet... Niente di più!

    4 - Fare pratica con siti personali o di amici
    Esatto, ma gli amici li userai come tuoi competitor, vedrai. Un amministratore di un sito web ha pieni poteri di accesso e pubblicazione. Una volta che avrai creato il tuo primo contenuto e indicizzato su Google... Inizierai, in automatico, una pratica giornaliera circa il posizionamento sui motori di ricerca, e tante svariate cose riguardante la (SEO Optimitation Complete).


  • User

    Ciao,
    in molti fanno anche la distinzione tra i SEO orientati al contenuto/copy e i SEO più tecnici.
    Ti ci ritrovi?

    Si può essere l'uno o l'altro o è importante ricoprire entrambi i ruoli?


    kyle46 1 Risposta
  • Community Manager

    Io ho prodotto questo mesi fa:

    🙂


  • User

    Molto interessante, grazie!!


  • User Attivo

    @xavi Assolutamente. Stiamo parlando della Link building.

    Diciamo che bisogna ricoprire entrambi i ruoli, ma purtroppo... Quando sei solo, le cose diventano molto più complesse. "Non puoi gestire il sito, scrivere contenuti e creare backlink di qualità contemporaneamente. Anche perché molti di esse prevedono l'ospitazione di un Guest Post in siti autorevoli di nicchia simile al tuo.

    Io, sinceramente sono stanco di scrivere... Ecco perché mi sono definito un ciarlatano!

    Comunque... Questa è una community che ti aiuterà molto nel tuo percorso. Seguila, e vedrai quanti aiuti di persone competenti avrai a disposizione. "Una risposta concreta a tutte le tue domande".

    Una felice serata .


    X 1 Risposta
  • User

    @kyle46 io non me la cavo con la stesura dei contenuti, contavo di diventare un SEO più tecnico. vedremo dove mi porterà il mio percorso.


    kyle46 1 Risposta
  • User Attivo

    @xavi Non ti devi preoccupare di questo. Anche io ho iniziato da zero.

    Inizia con installare Yoast SEO, sul tuo sito, se ancora non ce l'hai. "Ti aiuterà inizialmente a capire cosa è giusto inserire in articolo, come (link interni, link in uscita etc etc). Poi c'è la seo più tecnica, ovvero quella di scrivere un title tag che non fuoriesca dai caratteri previsi di Google e le parole chiave giuste per i tuoi contenuti.

    Infine, cerca di leggere i contenuti degli altri "Ti aiuteranno a capire come strutturare bene un articolo, partendo dalla tabella dei contenuti (Indice) e le intestazioni (H1; H2
    , H3
    )
    Inizia con questo... Il tempo esiste per migliorare, sempre. )


    X 1 Risposta
  • User

    @kyle46
    grazie infinite, seguirò i consigli! 🙂


  • Moderatore

    @xavi ha detto in Come si diventa SEO?:

    ciarlatano

    Ciao
    aggiungo anche, fare Test, fare Test e continuare a fare Test. Questo ovviamente su progetti tuoi e non di clienti.


  • User Attivo

    Il SEO non è un copywriter.
    Il SEO non è un CRO Specialist.
    Il SEO non è un sistemista.
    Il SEO non è un programmatore.
    .
    La SEO non è installare Yoast a altri plugin

    La SEO è

    • capire come funzionano gli algoritmi dei motori
    • capire come intercettare gli intenti di ricerca degli utenti
    • capire come spiegare ai motori che una pagina è la risposta ad un intento di ricerca

    Nel mezzo ci sono HTML, analisi delle performance, analisi del traffico, ...


  • Miglior Risposta
    User Attivo

    @xavi ha detto in Come si diventa SEO?:

    Salve a tutti, sicuramente un quesito abusato ma mi andava di leggere i pareri di gente competente come voi.

    Qual è l'iter che una persona deve seguire per diventare SEO? (intendo ovviamente un buon SEO, non un ciarlatano).

    Io mi sono fatto questa idea di timeline:

    • Imparare l'HTML se si è a digiuno

    • Imparare un minimo di web copywriting

    • Corso SEO completo (con magari dei libri di accompagnamento)

    • Fare pratica con siti personali o di amici

    In questo modo si potrebbe diventare discreti in un paio d'anni credo.
    Che ne pensate

    Secondo me la tua lista è ottima!

    HTML direi è fondamentale, non tanto da scrivere... ma devi saper leggere correttamente gli elementi di una pagina. E sapere magari la differenza tra sorgente HTML e DOM, perché nel 2020 ormai è veramente molto comune che le due cose non coincidano.

    Un po' di copywriting è importante... soprattuto per quanto riguarda i MICROcontenuti. Un SEO "neofita" deve imparare a scrivere <title> e meta description efficaci. Io la mia carriera di SEO l'ho iniziata così: scrivendo VALANGHE di title e description.

    Un corso SEO completo è importante, sicuramente è importante avere un buon maestro che ti introduca alle prassi e alle metodologie. Ad esempio, come fare un a buona analisi delle parole chiave. E' molto importante e se ne parla poco, c'è poca teoria su questo. E' quasi solo "prassi" e la prassi la puoi imparare solo da chi le cose le fa già.

    Fare pratica poi è FON-DA-MEN-TA-LE. Non credo ci sia bisogno di ribadirlo.

    Ti aggiungo solo una cosa che secondo me manca: un'adeguata comprensione del protocollo HTTP per quello che riguarda le dinamiche client/server. Questo perché Googlebot dialoga con il tuo sito secondo il protocollo HTTP e prende delle decisioni sulla base di questo. Una corretta comprensione di queste dinamiche e degli standard ad esse associate ti permetterà di ottimizzare al meglio il sito sotto l'aspetto tecnico.


  • User

    Grazie a tutti, sto prendendo nota!
    Se c'è altro ditemi pure!


    G 1 Risposta
  • Super User

    @xavi

    Aggiungo io una cosa non detta, fare seo non significa ottenere profitti e guadagni.

    Spesso quando contatti alcune web agency seo accostano seo a profitto ed è un accostamento errato e non reale.

    Ci sono ottimi siti seo che non producono nessun guadagno (perchè nonostante l'ottimo posizionamento non sanno vendere, non hanno i prodotti giusti, non sanno gestire sconti, non capiscono bene la parte commerciale e via dicendo) e pessimi siti lato seo che producono guadagni, dunque una cosa è la seo una cosa diversa è il saper vendere e farsi conoscere su internet.

    Ti dico per esperienza diretta che ho avuto molti anni fa un sito che è stato vari mesi primo su Google e non ho avuto nessun incremento di vendite (nonostante le ottime keywords) diversamente ho utilizzato altri canali per farmi conoscere ed ho ottenuto molti piu benefici e soddisfazioni economiche.

    Dunque SEO != GUADAGNO

    != DIVERSO

    Un Saluto


    merlinox 1 Risposta
  • User Attivo

    @guadagnaeuro Guarda è esattamente il contrario!
    La differenza tra chi fa le cose a caso e un SEO professionista è che la vera SEO non è portare traffico e basta, ma è portare traffico di qualità.

    Il termine di qualità significa portare utenza in target con obiettivi di conversione (macro e micro).
    Portare traffico NON qualificato o posizionare chiavi inutili NON è fare SEO è perdere del tempo.

    Poi si uno lo fa per diletto, massimo rispetto.
    Ma non diffondiamo cultura sbagliata almeno in questo forum!


    kal G 2 Risposte
  • User Attivo

    @merlinox ci può essere un SEO fatto su chiavi informazionali senza obiettivo di conversione diretta.

    Di solito tutto il SEO fatto su contenuti news.

    Lì la monetizzazione non è in capo a chi porta traffico, ma alla UX del sito (generalmente tramite gli annunci pubblicitari).

    Poi c'è anche l'intangibile, come i siti amatoriali non a scopo di lucro, che magari lo fanno solo per passione (come feci anni fa con il 5°Clone, che continuo a mantenere senza guadagnarci il becco di un quattrino).

    Quindi in effetti ci possono essere siti che fanno un bel traffico SEO, ma non monetizzano.

    Per incompetenza non correlata alla SEO o per scelta.


    merlinox armandfederico 2 Risposte
  • Super User

    @merlinox

    Notizie sbagliate ?
    lo dici e pensi solo te, centinaia di altre persone invece dicono che sono notizie esatte e confermano cio che ho scritto.

    Oggi va di moda vendere seo che promette questo e quello ma poi in fatti concreti io vedo che ogni mese bisogna pagare tanti soldi per poi vedere pochi risultati, capisco che chi vende seo deve portare acqua al suo mulino pero non nel modo in cui scrivi te, è troppo dai, un po ci sta ma non come fai te pero.

    Conosco tanti che semplicemente con i social lavorano benissimo, generano tutto il traffico, vendite e conversioni che vogliono ed hanno siti che monetizzano eppure non perdono 1 solo secondo in seo, mentre conosco tanti che hanno perso anni in seo e sono ancora a lavorare con le affiliazioni e le prestazioni occasionali.

    Saper vendere non ha nulla a che vedere con la seo, puoi vendere benissimo con migliaia di strategie che i seo expert non conoscono e non ti insegneranno mai.

    Ho numerosi casi di studio documentati che dimostrano che il guadagno non ha nessuna rilevanza con la seo (infatti conosco persone persino in regime ordinario che ottengono tutto il traffico non da seo, ma da social e altre stategie), solo tu invece affermi il contrario, mi mostri qualche documentazione a supporto della tua tesi per favore, grazie.

    Un Saluto


    kyle46 merlinox 2 Risposte
  • User Attivo

    @guadagnaeuro Concordo con guadagnaeuro. Dimenticate la SEO, e iniziate a scrivere articoli giornalmente, che a Google solo questo interessa.


  • User Attivo

    @kal ha detto in Come si diventa SEO?:

    Di solito tutto il SEO fatto su contenuti news.

    Ah beh ma l'hai detto te.
    Lì è portare gente a cliccare sui banner, anche se ormai sai benissimo come ci sia un pesante declino.


  • User Attivo

    @guadagnaeuro ha detto in Come si diventa SEO?:

    Ho numerosi casi di studio documentati che dimostrano che il guadagno non ha nessuna rilevanza con la seo

    Guarda va bene così.
    Diciamo che quotidianamente vedo qualche dato di ecommerce e le % di fatturato da traffico organico, ma probabilmente come dici tu ho una visione annebbiata e limitata.

    Sarebbe interessante vedere la teoria di @kyle46 applicata agli ecommerce, se davvero riesce a compensare gli inutili sforzi che fanno le SEO agency serie.


    G 1 Risposta