• Community Manager

    Come migliorare il pagespeed in Wordpress

    Voglio condividere questo articolo di Jean Christophe Chouinard: https://www.jcchouinard.com/pagespeed/

    Mi sembra che offra la sua esperienza in maniera chiara, semplice e senza troppi fronzoli. Che dite?

    Schermata 2021-09-08 alle 16.17.05.png


    overclokk shazarak MaxxG 4 Risposte
  • Moderatore

    @giorgiotave Me lo leggo e recensisco 😀


  • User Attivo

    @giorgiotave a mio avviso é di una superficialità abbastanza elevata, sembra tanto un post fatto per dare importanza agli altri articoli più dettagliati o a mandare su affiliati vari

    Sempre a mio avviso uno che scrive a settembre 2021:
    Purchase the fastest WordPress Theme possible (theme: Dabba)

    Chiudi l’articolo e nemmeno prosegui… a prescindere dal fatto che va a pescare su themeforest mentre si parla di performance, e va a pescare un tema che boh magari sarà anche veloce, ma ad oggi c’è moooolto di meglio.

    Poi prima di elencare due o tre sezioni su presunte ottimizzazioni, parla del fatto che i siti statici sono più veloci …

    Come dire sto parlando delle auto a diesel e poi ti dico che se prendi un turbo benzina va più veloce, boh

    Poi semplicemente parla di quel che ha fatto lui con il suo sito per ottenere risultati decenti.
    Però non tutti usano litespeed come non tutti sanno o hanno voglia di usare cloudflare e i worker ( a prescindere da quanto servano o funzionino bene )

    Non commento il discorso delle immagini non oltre i 1000px, personalmente la vedo un po’ diversamente
    Così come il fatto che nomini bluehost ( hosting a dire di tanti pessimo ) che consiglia un plugin di cache che a mio avviso o sai bene come settarlo o c’è altro di meglio e più comodo ( se si parla di chi non ha competenze specifiche )

    Per fortuna scrive :
    There is no one-size-fits-all solution to improving your site speed, especially on WordPress

    E non nomina schifezze (sempre presunte e sempre a mio avviso) tipo nitropack e simili

    Io a fine articolo mi chiedo a chi é rivolto? A non web developer che si sono fatti il sito da soli e brancolano nel buio? O a developer più o meno esperti ?
    Nel secondo caso é troppo generico e buttato la.

    E per finire se la sbriga con frasi del tipo : Interactive elements like comments will not be updated.
    che o sai di cosa si parla oppure un noob prende e te lo installa su un blog o shop e arrivederci e grazie

    Non dico dovesse spiegare tutto nei minimi dettagli però a mio avviso molto , forse troppo, superficiale.

    In fondo invece c’è link a guida per cloudflare worker che andrò a leggermi con interesse

    Edit: vedo ora che parla di come ha ottimizzato il suo sito, e metto lo shot di psi della home page. Peccato che non ha immagini nel viewport, ci credo che ottimizza e ottime risultati bah..


  • Moderatore

    @giorgiotave

    Disamina perfetta di @shazarak nulla da aggiungere, diciamo che l'articolo non offre nulla di concreto e non c'è neanche da prendere idee.

    Troppi luoghi comuni e falsi miti.


  • Moderatore

    @giorgiotave Jean Christophe Chouinard, che è uno dei massimi mentors nella piccolissima comunità di SEO che sviluppa app in python qui è stato un po' superficiale.
    devo dire che da un paio di mesi ho installato su tutti i miei siti wp il nuovo wprocket che ha aggiunto un sacco di funzionalità e secondo me è davvero imbattibile
    Per i siti più grossi uso un tool in abbonamento mensile che si chiama RapidLoad che si collega ad Autoptimize e gestisce il css inutilizzato; wp_rocket dalla 3.9 ha aggiunto questa funzione ma è ancora in beta e bisogna guardarci bene per aggiungere eventuali esclusioni se per sbaglio elimina qualche pezzo di css fondamentale.


  • User

    Ultimamente stanno spuntando molti articoli simili, ho letto recentemente questo: https://kevq.uk/core-web-vitals-and-wordpress/.

    Questa storia dei CWV che influenzano la SEO sta allarmando molti nel mondo WP, e ne vedremo sempre di più.

    A mio avviso è possibile rendere un sito WP veloce, ma ad un costo (economico) molto più elevato di quello che servirebbe per uno statico.

    Poi c'è pure chi riesce a fare 50 richieste http di assets (CSS e JS) pure con i statici eh! 😀


  • Community Manager

    Grazie veramente a tutti, volevo capire proprio questa cosa 🙂

    Sto vedendo tanti articoli come i suoi, che sono molto corti per gli argomenti, ma precisi, poche informazioni (ma chiare) e offrono l'esperienza.

    Mi interessavail pensiero di chi segue questa community 🙂