• User

    Se io voglio posizionarmi per una query sia in inglese che in romaji, qual è il giusto ragionamento?

    Argomento della domanda: Animazione giapponese (compreso manga e light novel)

    Ciao a tutti, ho sempre usato le query in lingua inglese, ma ho imparato a osservare che gli utenti usano maggiormente le query in romaji (lingua madre).

    Facendo delle ricerche, mi sono accorto che i volumi dipendono da caso a caso.

    Ora, per una questione di coerenza, ed evitare di fare confusione, o uso uno o uso l'altro (non è detto che le cose non possano cambiare, magari prima va l'inglese e poi il romaji o viceversa).

    Visto che voglio rubare traffico da entrambe le parti (parliamo pur sempre della stessa serie ma chiamata in lingua diversa), come posso dire questo a Google?

    Qual è la corretta strategia per dire a Google guarda che (faccio un esempio banale) "Demon Slayer stagione 2"e "Kimetsu no yaiba stagione 2" sono la stessa cosa.

    Spero di essermi spiegato grazie.

    P.s. Attualmente ricevo più traffico dalle parole inglesi, ma non so se sia corretto.


    giorgiotave 1 Risposta
  • Community Manager

    Ciao Umberto,
    è una bella domanda, conosco il problema perché seguo molti manga.

    Io farei così:

    Attack on Titan (Shingeki no kyojin): ecco l'ultimo capitolo!

    Poi magari nel testo, puoi scrivere

    Attack on Titan, o Shingeki no kyojin (「進撃の巨人」)

    p.s.
    ho visto un video di sommobuta dove diceva che il nome è sbagliato per come è stato tradotto 🙂


  • User Attivo

    Come dice @giorgiotave, li usi tutti e due!

    Li ho visti spesso utilizzati con un banale carattere separatore in questo modo:

    Titolo in inglese: Titolo in romaji
    Titolo in inglese - Titolo in romaji
    Titolo in inglese. Titolo in romaji.

    Ad esempio:

    Demon Slayer: Kimetsu no yaiba
    Demon Slayer - Kimetsu no yaiba
    Demon Slayer. Kimetsu no yaiba.

    Non c'è un modo giusto in assoluto di presentarli. Personalmente userei il trattino, perché i due punti sottointendono una consequenzialità tra due cose, ma sono sottigliezze.

    Non so se metterei anche il nome in Kanji/Hiragana, alla fine interessa solo ad un pubblico giapponese o di super-appassionati.

    ho visto un video di sommobuta dove diceva che il nome è sbagliato per come è stato tradotto 🙂

    Sì perché è IL GIGANTE D'ATTACCO (peraltro quando viene rivelato è davvero un momento "AAAH MA ALORAAA") e non l'attacco dei giganti.


    giorgiotave 1 Risposta
  • Community Manager

    @kal ha detto in Se io voglio posizionarmi per una query sia in inglese che in romaji, qual è il giusto ragionamento?:

    Sì perché è IL GIGANTE D'ATTACCO (peraltro quando viene rivelato è davvero un momento "AAAH MA ALORAAA") e non l'attacco dei giganti.

    ESATTO, PORCA MISERIA.

    Comunque ne potremmo parlare dentro il Festish Cafè, appena possibile qui inseriremo il tasto spoiler :d:


  • User

    Gentilissimi entrambi, mi avete aiutato molto!

    Nella scheda informativa andrei a inserire il Titolo originale: Shingeki no kyojin e il Titolo inglese: Attack on Titan, ed eventualmente il Titolo italiano: Attacco dei Giganti (un altro sito ha usato questo "schema", spero non mi vengano a dire che li ho copiati).

    Giorgio, non pensavo fossi un lettore di manga (la storia del nome de L'attacco dei Giganti è stato uno shock 😂 ).

    Non conoscevo la sezione "Festish Cafè", vorrei parlare di un argomento in particolare 🤔

    Altre due domande:

    1. Nel titolo ho sempre usato la parola chiave in inglese, non sarebbe più logico inserire quella originale?

    Magari gli utenti sono più propensi a riconoscere i nomi originali che inglesi.

    La meta description non è un problema, inserisco entrambi i nomi.

    1. Nel testo devo ripetere più volte la parola della serie, es. Attack on Titan, non per il discorso cane ripetuto più volte 😂 , per spiegare diversi concetti, scelgo un la versione originale?

    Ripetere continuamente Shingeki no kyojin (Attack on Titan) non ce lo vedo, poi allungherebbe inutilmente i titoli interni.


  • User

    Provo a rispondermi:

    1. Ho fatto delle ricerche sui volumi di alcune serie e la parola inglese è quella dominante (direi anche più facile da memorizzare).

    Come dice Giorgio, potrebbe aver senso inserire "Titolo inglese (titolo originale) - Argomento dell'articolo", ma alcune serie hanno nomi lunghi chilometri (es. Kimi to boku no saigo no senjō, aruiwa sekai ga hajimaru seisen - Our Last Crusade or the Rise of a New World.

    Quindi credo che la soluzione migliore sia quella di usare la parola inglese nel titolo principale ed entrambe nella meta description.

    1. Posso anche pensare di inserire all'inizio solo un paio di volte titolo inglese (titolo originale) per far capire all'utente/Google che sono la stessa cosa (non tutti associano le due parole allo stesso argomento) e successivamente usare la parola inglese.

    Oltre a questo, nella scheda informativa inserisco titolo originale, titolo inglese ed eventualmente titolo italiano (dipende dal manga o dalla light novel).


    kal giorgiotave 2 Risposte
  • User Attivo

    @umberto-croft c'è una cosa che non hai considerato e che secondo può essere utile: moltissime serie hanno un titolo lungo... e proprio per questo gli viene affibbiato dal fandom un titolo breve.

    Quella che hai citato ad esempio mi risulta si chiami "kimisen". Personalmente conosco anche Konosuba

    E sono pronto a scommettere che il titolo abbreviato abbia volumi di ricerca sensibilmente maggiori rispetto al titolo esteso.


    U 1 Risposta
  • Community Manager

    @umberto-croft ha detto in Se io voglio posizionarmi per una query sia in inglese che in romaji, qual è il giusto ragionamento?:

    Quindi credo che la soluzione migliore sia quella di usare la parola inglese nel titolo principale ed entrambe nella meta description.

    Attenzione che la meta description non è utile per il ranking, quindi mettila nel testo in questi casi.


  • User

    @kal ha detto in Se io voglio posizionarmi per una query sia in inglese che in romaji, qual è il giusto ragionamento?:

    @umberto-croft c'è una cosa che non hai considerato e che secondo può essere utile: moltissime serie hanno un titolo lungo... e proprio per questo gli viene affibbiato dal fandom un titolo breve.

    Quella che hai citato ad esempio mi risulta si chiami "kimisen". Personalmente conosco anche Konosuba

    E sono pronto a scommettere che il titolo abbreviato abbia volumi di ricerca sensibilmente maggiori rispetto al titolo esteso.

    Ho usato questo esempio perché appunto pensavo a questo, ma l'ho sempre ignorato!

    Quindi il tuo ragionamento mi è stato molto utile, dovrò fare attenzione.

    @giorgiotave ha detto in Se io voglio posizionarmi per una query sia in inglese che in romaji, qual è il giusto ragionamento?:

    @umberto-croft ha detto in Se io voglio posizionarmi per una query sia in inglese che in romaji, qual è il giusto ragionamento?:

    Quindi credo che la soluzione migliore sia quella di usare la parola inglese nel titolo principale ed entrambe nella meta description.

    Attenzione che la meta description non è utile per il ranking, quindi mettila nel testo in questi casi.

    Sì lo so, voglio solo dire all'utente che entrambi i nomi parlano della stessa serie (voglio ottimizzare l'esperienza delle persone).

    Certamente, inserisco anche nel testo.

    In conclusione, sfrutto l'idea di Giorgio inserendo entrambe le versioni dei nomi nel titolo principale, mentre sfrutto il concetto di kal riguardo ai titoli brevi (inserisco il titolo originale breve).

    Credo sia tutto, devo solo approfondire meglio le mie ricerche e testare.

    Grazie infinite per il vostro supporto!