• User Attivo

    Ed è così che ho ottenuto vari "Backlink di qualità" per il mio sito web...

    Stanco di sentirmi dire... "Hey, Kyle, per ottenere un backlink di qualità devi semplicemente ricercare i siti che trattano gli stessi tuoi argomenti e chiedere loro, per email, se possono inserire un link che porta al tuo sito"...

    Ho invertito il processo e me lo sono andato a cercare da solo! Avrò inviato un migliaio di email e nessuno mi ha mai risposto. Così, ho iniziato a studiare al contrario.

    Come ho fatto, mi stai chiedendo?

    Semplice.! Se stai scrivendo per il tuo sito web, sicuramente sarai un Copywriter. Ti sei mai chiesto cosa accadrebbe se lavorassi come copywriter per un altro sito di nicchia simile alla tua?

    • 1 - Ci guadagneresti una somma di denaro in base alle parole da te scritte

    • 2 - Grazie alla fiducia reciproca, potresti chiedere se puoi inserire un link che porta al tuo sito

    Ecco come ho ottenuto il mio backlink!... "Ho iniziato a lavorare come copywriter per gli altri, e dopo aver acquistato fiducia, ho chiesto loro se potessi inserire un link che portava ad un articolo che tratta lo stesso argomento".

    Vuoi sapere cosa mi hanno chiesto?... Ma certo che puoi!

    Cosa te ne pare di questa strategia per ottenere un backlink di qualità? Fammelo sapere nei commenti...


    kal glanzi 2 Risposte
  • User Attivo

    @kyle46 potrebbe non essere una pratica applicabile in tutti i casi, specie quelli un po' competitivi... Ma è certamente un'idea molto furba.

    Fintantoché il committente approva ed il link estende il contenuto... Non sarebbe nemmeno da considerarsi "sponsorizzato" visto che sei TU ad essere pagato per metterlo.

    È a tutti gli effetti un link "editoriale", di quelli che piacciono a Google 😁


    MaxxG 1 Risposta
  • Moderatore

    @kyle46
    È un ottimo piano, forse il migliore e più etico dei backlink.
    Unica pecca, purtroppo, richiede tempo.
    Però magari puoi risparmiarti un po' di articoli per i clienti se riesci a fare inserire la tua bio (con link) tra il team del gruppo fin dalle prime copy 😉


  • Moderatore

    @kal ha detto in Ed è così che ho ottenuto vari "Backlink di qualità" per il mio sito web...:

    potrebbe non essere una pratica applicabile in tutti i casi, specie quelli un po' competitivi...

    in effetti in nicchie competitive nessuno te lo lascerebbe fare, né mai potrebbe funzionare con siti di grossi editori. Nella mia (seppur limitata) esperienza con la linkbuilding, tutte le tattiche più citate, sempre riferite al mercato americano, non funzionano: ci sono nicchie in cui niente funziona, se vuoi link che spostino qualcosa devi pagare, perché tutti i blogger sono professionisti o cercano di diventarlo e talvolta si "associano" fra loro citandosi ma non ammettendo assolutamente link esterni, soprattutto a brand (anche se si trattasse di progetti speciali con contenuti "benefici", se vedono coinvolto un brand pensano subito che dietro il progetto ci siano chissà quanti soldi e vogliono la loro parte).
    Per esempio mi è capitato di proporre una attività che ho chiamato di guest-QA, in pratica ho proposto ad alcune top blogger nella mia nicchia di interesse di raccogliere dalla propria community una serie di 5 domande alle quali avrei fatto rispondere da degli esperti (autori di libri, docenti universitari, insomma davvero qualificati). Attività che dà valore alle loro community facendole anche interagire. Risultato? Proposta piaciuta e accettata ma solo dietro compensi mediamente di 400€ nonostante il loro sforzo fosse davvero minimo.


    glanzi 1 Risposta
  • Moderatore

    @MaxxG

    se vedono coinvolto un brand pensano subito che dietro il progetto ci siano chissà quanti soldi

    Non sono sicuro del perché ma mi torna in mente una vecchia barzelletta.
    Un insediamento di coloni in America inizia a fare legna per l'inverno, ma indecisi su quanta farne, vanno a consultare il capo del villaggio di nativi dall'altra parte della valle. Lo sciamano del villaggio, scruta l'orizzonte e dice "sarà un inverno molto freddo".
    Così il colono torna all'insediamento e preparano ancora più legna.
    Questo accade 3-4 volte finché il capo insediamento va dai nativi, e chiede come facciano a saperlo che l'inverno sarà freddo. Lo sciamano dice "basta guardare quanta legna fanno i coloni dall'altra parte della valle".

    solo dietro compensi mediamente di 400€

    Per curiosità, almeno ha avuto un buon ritorno?


    MaxxG 1 Risposta
  • Moderatore

    @glanzi ha detto in Ed è così che ho ottenuto vari "Backlink di qualità" per il mio sito web...:

    Per curiosità, almeno ha avuto un buon ritorno?

    Si ha avuto un buon ritorno e in tempi molto brevi, certo dopo che gli articoli linkati sono schizzati in alto c'è stata una fluttuazione e riassestamento ma complessivamente soldi ben spesi, ma si deve fare un bel po' di analisi relativa ai siti da cui farti linkare