• User

    Brand nel Tag Title

    La "Best Practice" SEO consiglia di inserire il brand, nome dell'attività, la "Pinco Pallino S.R.L.", all'interno del tag title, anzi; per essere più precisi i maggiori esperti in fatto di SEO sono concordi nel sostenere che in home page il nome del brand andrebbe posizionato all'inizio del tag (sulla sinistra) in modo da dare più enfasi al "brand" mentre nelle pagine interne sarebbe opportuno spostarlo a destra dopo il nome/focus della pagina magari utilizzando un separatore in modo da avere un title del tipo "Servizi Fotografici | Pinco Pallino S.R.L"; tuttavia nel caso la lunghezza complessiva del titolo superasse i canonici 60 caratteri per non incorrere nella "ghigliottina" della SERP di Google si può omettere il brand in alcune o tutte le pagine interne senza incorrere in penalizzazioni oppure è comunque sempre buona norma inserirlo?
    Esempio

    Servizi Fotografici | Matrimoni | Feste | Preventivi Gratuiti | Roma
    Invece di
    Servizi Fotografici per Matrimoni e Feste | Preventivi Gratuiti | Roma | Pinco Pallino SRL


    kyle46 1 Risposta
  • User Attivo

    @dedolab

    Un decennio fa Google era molto diverso. Non gli importava a chi non inseriva il Titolo del sito sui titoli. Adesso, per Google, è un obbligo!

    Ma lasciamo perdere, per un momento Google, e usiamo un pò un ragionamento basilare...

    Supponiamo che tu abbia scritto un contenuto essenziale, ma hai creato un Title Tag (non abbastanza accattivante da attirare click)... Gli utenti che hanno già avuto modo di leggere i tuoi contenuti, potrebbero cliccarlo volontariamente, dal momento che hanno imparato a riconoscere il tuo brand...

    Dove inserirlo?

    Home page: A sinistra
    Articoli e Pagine: A destra

    Nel caso dovesse capitare, che un titolo fuoriesca dai caratteri previsti dallo snippet di Google... Puoi semplicemente nasconderlo, senza rincorrere a penalizzazioni di nessun genere.


  • User Attivo

    Io non bado troppo alla "ghigliottina", anche perché non sono 60 caratteri ma 600px. Su desktop. Mentre su Mobile il titolo può andare su due righe e di fatto può essere più lungo.

    Riguardo al limite di caratteri prendo per buona la scoperta fatta qualche anno fa da @lowlevel sulle 12 parole:

    http://www.lowlevel.it/continuare-a-smontare-google-unaltra-scoperta-seo/

    Che ho controllato ed è ancora valida, quindi si tratta davvero di qualcosa di "hardcoded" nel processo di indicizzazione.

    E per quanto riguarda il Brand: lo inserisco sempre, perché ha un suo peso per la riconoscibilità del sito. Inoltre, se non lo metti... ce lo mette Google.

    E se finisce segato, come dice @kyle46, pazienza!