Dopo 16 anni di attività del Forum GT, oggi, da quello stesso forum, nasce una nuova Community: Connect.gt
Attualmente siamo in fase Alpha 0.1
SCOPRI TUTTE LE NOVITÀ CLICCANDO QUI

Oppure Lascia un feedback, Segnala un bug, Suggerisci miglioramenti o Togliti un dubbio!
  • User

    indicizzazione IP dedicato

    Dall'inizio di questo mese ho cambiato servizio di Hosting al mio sito prendendo anche un IP dedicato.
    Oggi mi sono accorto che ci sono un centinaio di pagine indicizzate con l'IP anzichè con il dominio (forse, ma non ne sono sicuro per un'errata configurazione dei link interni del sito i primi giorni o il primo giorno).

    Me ne sono accorto grazie all'operatore site:
    site : [ip del sito]

    Ho fatto subito un redirect 301 con il file .htacces.

    Ho fatto bene? mi sono venuti un po' di dubbi, forse è una cosa normale...


  • Moderatore

    Ciao andre_np, no, non è normale.

    Può succedere, e in effetti è successo anche a me, se si configurano in un certo modo i virtualhost di Apache (o del webserver in uso), in tal caso può accadere che l'indirizzo ip restituisca le pagine di un sito, creando appunto i problemi che descrivi.

    Personalmente preferisco configurare i virtualhost in modo che l'indirizzo ip restituisca una pagina creata allo scopo oppure "forbidden", comunque secondo me conviene evitare che l'indirizzo ip restituisca le pagine di un sito, che dovrebbero invece essere accessibili solo attraverso i DNS con il nome del dominio.

    Credo che il redirect 301 sia la soluzione migliore per sistemare il pregresso, rischia però di creare l'illusione di una corretta configurazione del webserver, che in realtà potrebbe non essere corretta.

    Ti consiglio perciò di verificare che gli accessi con il nome del dominio restituiscano correttamente le pagine del tuo sito anche in assenza di redirect.

    Secondo me sarebbe più preciso che l'ip non restituisse le stesse pagine ma se l'ip è dedicato a un solo sito, la presenza delle stesse pagine anche sull'ip, ridirette sul dominio come hai fatto tu, alla fine non dovrebbe avere conseguenze.


  • User

    Grazie per la risposta.


  • User

    aiuto è successo anche a me, addirittura ho visto link su google con ip e senza dominio del mio sito.. in certi casi comparivano entrambi anche il dominio..

    in che modo hai risolto? dovrei farei un redirect 301? ma di tutte le pagine?!
    sono 200 indicizzate con l ip quindi bel guaio sarebbe.
    come faccio a dire a google di lasciare perdere l'ip e di lavorare solo col dominio?


  • User

    a me la cosa è rientrata con il redirect 301 (ora c'è soltanto un risultato, operatore site:IP, ce n'erano almeno un centinaio).
    se usi un server apache devi aggiungere una regola tipo questa all'.htaccess

    Options +FollowSymLinks
    RewriteEngine On
    RewriteCond %{HTTP_HOST} ^IPDELSITO$
    RewriteRule ^(.*)$ DOMINIODELSITO/$1 [R=301,L]

    al posto di IPDELSITO devi scrivere l'IP senza http, DOMINIODELSITO invece con http

    ciao


  • User

    grazie mille è veramente un problema fastidioso. speriamo ora si aggiusti da se.. 🙂


  • User

    Ciao, stesso identico problema.

    Ho modificato il file .htaccess come sopra ma non mi funziona, come non mi funzionano le varianti che ho trovato rovesciando Google.

    Qualche suggerimento?


  • ModSenior

    @gianrudi said:

    Credo che il redirect 301 sia la soluzione migliore per sistemare il pregresso, rischia però di creare l'illusione di una corretta configurazione del webserver, che in realtà potrebbe non essere corretta.

    Ti consiglio perciò di verificare che gli accessi con il nome del dominio restituiscano correttamente le pagine del tuo sito anche in assenza di redirect.

    Fate attenzione, il redirect 301 non è la soluzione se non per sistemare il pregresso.
    Sarebbe come mettere una coperta sopra della spazzatura: non si vede ma prima o poi la sua presenza si farà sentire in modo sgradevole.

    Poi usatelo questo rel canonical che vi evitate tanti di quei problemi. 😉

    Valerio Notarfrancesco


  • User

    @vnotarfrancesco said:

    Fate attenzione, il redirect 301 non è la soluzione se non per sistemare il pregresso.
    Sarebbe come mettere una coperta sopra della spazzatura: non si vede ma prima o poi la sua presenza si farà sentire in modo sgradevole.

    Poi usatelo questo rel canonical che vi evitate tanti di quei problemi. 😉

    Valerio NotarfrancescoQuale soluzione suggeriresti allora al posto del redirect 301?

    Riguardo al rel canonical, come è possibile metterlo in tutte le pagine se le pagine indicizzate con l'indirizzo IP sono centinaia? Esiste qualche regola generale?


  • Super User

    In questi casi per me va bene il redirect 301, che è il re dei trasferimenti, tutti gli altri sono vice.

    Non mi risulta essere un problema che il sito rimanga raggiungibile con indirizzo contenente l'IP, se risponde con un redirect 301 al domino.


  • Moderatore

    @Webmaster70 said:

    Non mi risulta essere un problema che il sito rimanga raggiungibile con indirizzo contenente l'IP, se risponde con un redirect 301 al domino.

    Certamente no, se però i link del sito continuano a rimandare all'IP invece che al nome di dominio, il redirect sembra sistemare tutto (e il webserver può rimanere configurato male) mentre le prestazioni calano, perchè ogni accesso è un redirect.


  • Super User

    Eventualmente basta controllare i links, e non ce n'è neanche bisogno se, anche per altre ragioni, non si usano mai links assoluti ma relativi alla root (come faccio io).


  • Moderatore

    Sì, infatti il problema nasce probabilmente dagli url relativi, per cui quando il crawler accede anche una sola volta a una pagina con l'IP, poi vede tutti gli url relativi con l'IP invece che con il nome del dominio e indicizza l'intero sito con l'IP, perchè non penso che uno scriva i link assoluti con l'IP.

    D'altra parte il redirect dovrebbe sistemare anche questo, infatti se il crawl viene rediretto sul nome di dominio al primo accesso dovrebbe poi vedere tutti gli url relativi correttamente.

    In effetti il redirect dovrebbe risolvere realmente la situazione, io però sistemerei anche il webserver in modo che l'IP non restituisca le pagine del sito.


  • User Attivo

    Buongiorno a tutti, ho il medesimo problema su un sito con ip dedicato che è indicizzato con l'ip numerico da oltre 1 anno. Ho inserito un redirect 301 (su .htaccess) al nome a dominio e adesso accedendo all'ip numerico si viene re-indirizzati al nome a dominio correttamente.

    Ma il problema che mi pongo è, fino a quando il sito sarà indicizzato da google ancora con ip numerico?

    Se il problema deriva dalla configurazione del server (apache), c'è qualche brav'uomo che sa come configurare i paramentri DNS correttamente per risolvere questo problema?


  • User

    @wolgango_amadeo said:

    Buongiorno a tutti, ho il medesimo problema su un sito con ip dedicato che è indicizzato con l'ip numerico da oltre 1 anno. Ho inserito un redirect 301 (su .htaccess) al nome a dominio e adesso accedendo all'ip numerico si viene re-indirizzati al nome a dominio correttamente.

    Ma il problema che mi pongo è, fino a quando il sito sarà indicizzato da google ancora con ip numerico?

    Se il problema deriva dalla configurazione del server (apache), c'è qualche brav'uomo che sa come configurare i paramentri DNS correttamente per risolvere questo problema?

    Stesso problema. Anche a me dipende dal link relativo anche se non l'ho mai citato in un link. Stranamente google indicizza alcune pagine (il 5% del sito) con l'ip. Potreste almeno suggerirmi che indicazioni dare a chi gestisce il server su come configurare i dns visto che chi li gestisce mi ha detto che i dns lato server sembrano correttamente configurato? Potrebbe dipendere dal fatto che ho il dominio in italia e il server all'estero e quindi da chi gestisce i dns del dominio italiano?


  • ModSenior

    Usate il rel canonical ed eviterete che il verificarsi di questi problemi comprometta l'indicizzazione e di conseguenza il posizionamento su Google.

    Valerio Notarfrancesco


  • User

    Salve. Io uso ovvviamente il rel canonical, eppure a volte trovo alcune pagine indicizzate con l'ip (nonostante in quella pagina ci sia il rel canonical).


  • ModSenior

    Google impiega un po' di tempo a elaborare le indicazioni che trova nel rel canonical.
    Se sono comunque corrette e vengono seguite da Google in casi come questi sono un salvagente.
    Ovviamente poi si deve anche risolvere il problema alla radice.

    Valerio Notarfrancesco


  • User

    Sì, è vero, ma non è molto veloce ad accorgersene. Grazie per la risposta. Ma non capisco come risolvere il problema alla radice visto che il mio amministratore di server è tutt'altro che inesperto e dice che, lato server, tutto è corretto. N.B. se può essere utile, preciso che io ho un dominio esterno al server, nel senso che il server è mio, mentre il dominio punta sul server.