Oggi intendo fare un piccolo sfogo.
Ho visto il video di "Quei due sul server" che introduceva il corso di Bonanno di "in 100 giorni influencer.

Beh, mai visto un webinar più irritante.
A iniziare dall'inedaguatezza del webinar per seguirlo su Smartphone.
Poi la presentazione stile anni '80 da telemarketing. Non contesto i contenuti che possono essere interessanti, così come nemmeno la vendita perfettamente lecita.

Quello che mi ha fatto girare le scatole è l'includere la possibilità di lavoro all'interno dell'offerta del corso. La percezione di una situazione di pagamento per una possibile di lavoro è stata forte
Lo so che può sembrare una percezione viziata dato il testo dei contenuti, ma il fastidio che quei dettagli hanno portato, mi ha fatto svalutare titoli resto.

@giorgiotave spero che lasci questo post, perché vuole anche essere un modo per ricordarmi alcuni punti chiave su cui non intendo concedere anche se fallisco miseramente