• Community Manager

    La Mediazione P2B: Amazon, Google, Booking, Facebook &Co devono rispettare il diritto dei Venditori!

    È una bella rivoluzione quella in atto. Finalmente!

    Vendi qualcosa e Amazon ti banna?
    Subisci una penalizzazione per un prodotto in SERP?

    Eh, ti devono spiegare perché.

    Oggi entra in vigore il nuovo Regolamento UE 2019/1150 che io ho scoperto tempo fa in una live grazie a Antonino Polimeni che invitiamo a partecipare a Connect.gt

    Qui su LinkedIn lui scrive:

    Amazon, Booking, ma anche Facebook, Google e altri 1000 grandi piattaforme attive in Italia saranno costrette a non sfruttare la propria "dimensione" a discapito delle aziende che propongono prodotti tramite dette piattaforme. Spesso assistiamo a chiusure di account e pagine senza conosce il motivo della sanzione, o a ban di prodotti immagini e post senza possibilità di appello o ancora a penalizzazioni improvvise di pagine o prodotti nelle serp (un lungo articolo è dedicato addirittura ai motori di ricerca e al seo e, da oggi, i motori di ricerca dovranno dichiarare i criteri di posizionamento!).

    Tra le altre cose Antonino segnala ce Google è la prima a fornire suo modulo di mediazione!

    Schermata 2020-07-12 alle 14.57.24.png


    A 1 Risposta
  • User

    Grazie @giorgiotave per l’invito, ma ero già un felice partecipante e da anni tedio i membri del forum con noiose questioni legali.
    Sono curioso di capire cosa realmente accadrà con questa nuova normativa. Intanto nei prossimi giorni vediamo di scovare le modifiche ai vari termini di servizio.
    Per esempio già google dovrebbe applicare questa regola: “Qualora il fornitore di un motore di ricerca online abbia modificato l’ordine di posizionamento in un caso specifico o abbia rimosso un particolare sito web a seguito di una segnalazione da parte di terzi, tale fornitore offre all’utente titolare di un sito web aziendale la possibilità di prendere visione del contenuto della segnalazione.”.
    Se qualcuno trova qualcosa a riguardo, la segnali. Grazie