Dopo 16 anni di attività del Forum GT, oggi, da quello stesso forum, nasce una nuova Community: Connect.gt
Attualmente siamo in fase Alpha 0.1
SCOPRI TUTTE LE NOVITÀ CLICCANDO QUI

Oppure Lascia un feedback, Segnala un bug, Suggerisci miglioramenti o Togliti un dubbio!
  • User Attivo

    [Arredamento-Scale] Rizziscale.it

    URL Pagina: rizziscale.it/scale-a-chiocciola
    Chiave desiderata: scale a chiocciola
    Cosa vuole chi cerca la chiave: installare una scala a chiocciola
    Da quanto tempo ci stai puntando: più di un anno
    Scopo della Pagina: informare sul catalogo prodotti di Rizzi Scale, con la serie di sale a chiocciola, i materiali e le varie possibiità di personalizzazione disponibili.
    Target: privati, imprese edili, architetti e geometri
    Qual è il tuo valore aggiunto: scale a chiocciola artigianali su misura, di design e alta qualità
    Tracci qualcosa di specifico: Sì: Contatti dal sito
    Budget:
    Cosa hai fatto fino ad adesso: SEO ON PAGE: ottimizzazione del codice, pubblicazione nuovi contenuti ottimizzati, pubblicazione costante di articoli sul blog aziendale. SEO OFF PAGE: link building su directory generici, siti e portali a tema (per circa 9 mesi, di cui 6 mesi continuativi) + Article Marketing/Guest Posting con articoli su blog a tema settore arredamento (negli ultimi 3 mesi).


  • User Attivo

    **Appunti sulla Lezione 1
    **

    1. Cosa c'è su Google?
      Nella prima pagina della SERP per scale a chiocciola ci sono competitor con authority molto alta.
      I contenuti maggiormente presenti sono: shop online, gallerie immagini, testi, tool particolari quali ad es. il “Configuratore”.
      In particolare, noto che i primi posizionati offrono la vendita online: capisco dunque che per questa keyword Google ha assegnato un bisogno di ACQUISTO da parte dell’utente.

    2. Qual è lo scopo della mia pagina?
      Non essendo il sito un e-commerce, lo scopo della mia pagina https://www.rizziscale.it/scale-a-chiocciola è primariamente quello di informare sui prodotti di Rizzi, mostrando la sua collezione di scale, per portare poi l’utente in un secondo momento a richiedere un contatto / preventivo. Forse il fatto di non essere uno shop online può essere un punto a sfavore, rispetto ai competitor in prima pagina che invece hanno (la maggior parte) anche lo shop online?

    3. Quali bisogno risolvo?
      Offro un contenuto ampio ed esaustivo, tuttavia risolvo in modo parziale quello che invece sembra essere il bisogno primario interpretato da Google: Acquistare una scala a chiocciola. Questo è quanto ho tratto come conclusione dalla prima lezione di Giorgio… può essere la strada giusta?

    4. Contenuti pertinenti
      Un utente potrebbe voler vedere un elenco di foto, schede prodotti, info tecniche dettagliate, recensioni, offerte, magari anche un configuratore, le FAQ, le finiture per ogni prodotto,
      La mia pagina risponde a queste esigenze? In parte sì, forse rispetto ai competitor mancano alcune risorse utili: ad es., un configuratore, una richiesta specifica per offerte, FAQ, schede prodotto più ricche di risorse.

    COSA FACCIO?

    1. Nella pagina su cui sto puntando: https://www.rizziscale.it/scale-a-chiocciola:
      Vorrei spostare il bisogno principale dall’informazione all’acquisto, per allinearmi con il bisogno dell’utente interpretato da Google. Per far questo intervengo sui mega tag title e description e sul testo (con più termini del tipo “Richiedi un preventivo, scale in vendita,” ecc.), inoltre vorrei inserire una o più call to action all’inizio o al centro della pagina, per evidenziare la possibilità di richiedere un preventivo o una consulenza personalizzata.

    2. All’interno delle schede prodotto, già linkate alla pagina https://www.rizziscale.it/scale-a-chiocciola: inserire più info tecniche e risorse utili (es: descrizione, tipi di materiali, finiture, ecc.).

    3. Inserire una nuova pagina FAQ, da linkare alla pagina Scale a Chiocciola o alle singole schede prodotto.

    Può essere la strada giusta?
    Ad oggi il sito rimane in seconda pagina (allego screenshot) nonostante i diversi interventi svolti finora.

    Se avete altre idee / suggerimenti ben venga.
    Grazie intanto per la lezione molto interessante, che mi ha dato nuovi spunti interessanti!

    image


  • User Attivo

    Un'altra domanda che mi sono posta riguarda la posizione del sito su Google Maps (attualmente è al settimo posto). Lavorare per migliorare questa posizione può essere una strategia che va ad influire anche sul posizionamento organico del sito nella SERP? Ci sono accorgimenti che potrei adottare anche in questo senso e quali potrebbero essere, oltre all'ottimizzazione della scheda My Business?


  • Community Manager

    Per le domande sopra, sì, può essere la strada giusta.

    @Isotopia said:

    Un'altra domanda che mi sono posta riguarda la posizione del sito su Google Maps (attualmente è al settimo posto). Lavorare per migliorare questa posizione può essere una strategia che va ad influire anche sul posizionamento organico del sito nella SERP? Ci sono accorgimenti che potrei adottare anche in questo senso e quali potrebbero essere, oltre all'ottimizzazione della scheda My Business?

    Devi ottimizzarla, non ci interessa se legato alla SEO o meno. Io non saprei rispondere con sicurezza!

    Completa la scheda, rispondi alla recensioni, usa i post, fatti fare recensioni in giro nei portali che le fanno 🙂


  • User Attivo

    Grazie mille!


  • Community Manager

    Secondo me sì 🙂 🙂


  • User Attivo

    **Appunti sulla Lezione ^2 (28 Aprile) **

    COSA HO FATTO FINORA:

    Dopo la prima lezione, ho cercato di allineare il contenuto della pagina https://www.rizziscale.it/scale-a-chiocciola all’intento interpretato da Google di un bisogno di Acquisto. A questo scopo ho modificato tag title e description e testo, con un riferimento più marcato alla vendita. Inoltre ho aggiunto una call to action evidente per rimandare direttamente all’acquisto.
    In aggiunta, ho arricchito ciascuna pagina di scheda prodotto, agganciata alla pagina su cui sto puntando, con l’aggiunta di due link a risorse informative utili, rispettivamente due articoli del blog aziendale (riguardo la Manutenzione di una scala a chiocciola in legno e info sulle Detrazioni fiscali), vedi ad es.: https://www.rizziscale.it/scale-a-chiocciola/cemento/scala-elicoidale/eli-ca-01-91)

    COSA HO OTTENUTO: la posizione del sito è salita di UNA sola posizione (allego screenshot sotto): rimane ancora in seconda pagina, mentre il mio obiettivo è arrivare in prima.

    Nuove considerazioni rispetto alla Lezione 2:

    1. Link Partner nella pagina su cui sto puntando: https://www.rizziscale.it/scale-a-chiocciola:

    Su questo sito e anche nella pagina specifica ho già fatto varia attività di link building in modo prolungato e continuativo nei mesi passati, sia su siti generalisti (directory, portali, ecc.) sia su siti a tema. Inoltre ho svolto attività di article marketing negli ultimi mesi su blog di settore, con link che puntavano sia all’home page che alla pagina interna, anchor text ottimizzate ma non troppo manipolative. Qualche esempio recente: https://www.dettaglihomedecor.com/scale-a-chiocciola-elicoidali-rizzi-soluzioni-irresistibili/, https://www.housemag.it/rizzi-scale-a-chiocciola-cemento-legno-elicoidali/, http://www.lagattasultettomilano.com/scala-a-chiocciola-consigli-per-scegliere-quella-giusta/)

    1. Obiettivi Analytics e segmentazione: da verificare

    2. Il testo è scritto da un esperto? Sì, le info per l’elaborazione dei concetti chiave dei testi sono state fornite dall’azienda stessa. Tuttavia forse i testi della pagina https://www.rizziscale.it/scale-a-chiocciola, nonostante siano piuttosto ricchi, non comprendono al momento info tecniche., es: misura del diametro, alzata, materiale per ringhiere, struttura, gradini, finiture e colori disponibili, ecc. Ho notato in particolare che queste info tecniche sono presenti invece su diversi nostri competitor in prima pagina.

    3. La pagina è aggiornata? Sì, l’ultimo aggiornamento fatto su questa pagina risale alla scorsa settimana. Come lo posso segnalare a Google?

    COSA POSSO FARE ANCORA:

    Le info tecniche che mancano al momento sono inserite in formato PDF in ciascuna pagina di prodotto. Questo è il PDF di riferimento: https://www.rizziscale.it/images/87-scheda-tecnica-scale-elicoidali_in-cemento-armato.pdf.pdf
    Potrei attingere al contenuto di questo file per creare un paragrafo di testo in https://www.rizziscale.it/scale-a-chiocciola dedicato alle info tecniche, per aggiungere anche questa informazione mancante. Questa modifica mi potrebbe aiutare?

    Quello che non capisco dell’attuale posizionamento sulla SERP è come mai ci sono competitor con siti meno ottimizzati e meno ricchi a livello di contenuto che però sono piazzati meglio del mio sito (uno su tutti: http://www.francoscale.it/home/scale-a-chiocciola/). Può essere solo una questione di queste info tecniche che mancano (che ad esempio Franco Scale ha), o c’è dell’altro che mi sfugge?

    Grazie ancora per l’utilissima iniziativa.

    image


  • Community Manager

    Ciao Isotopia
    a volte è una questione di link e chi è da più tempo ha più link.

    Aumenta la popolarità anche è una chiave importante!


  • User Attivo

    Ciao Giorgio grazie, in effetti i competitor hanno tutti tanti backlink importanti. Ancora non mi spiego però il caso di francoscale.it, che ha un numero minore di backlink, anche se solo pochi di molto "forti".
    Per quanto riguarda la mia idea di aggiungere info tecniche al testo, secondo te potrebbe essere utile ?


  • Community Manager

    Sì, secondo me potrebbe essere utile. Mi avvisi appena hai fatto? Per il sito competitor non ho tempo di controllare ..uff


  • User Attivo

    D'accordo, procedo con la modifica e ti avviso, grazie mille.


  • User Attivo

    Ciao Giorgio, ho aggiunto le informazioni tecniche alla pagina: https://www.rizziscale.it/scale-a-chiocciola
    Aspetto qualche giorno per vedere se ci saranno variazioni nella SERP...


  • Community Manager

    Cavolo che aggiornamento! Bene!


  • User Attivo

    Buongiorno, a distanza di due settimane non ci sono stati miglioramenti di posizione per www.rizziscale.it: nonostante l'ultimo intervento (aggiunta di info tecniche), il sito non si smuove dalla seconda pagina (12esima posizione). Vorrei chiedere a Giorgio se ci saranno altre lezioni in futuro come quelle già seguite il 16 e 28 aprile (molto interessanti!!). Mi piacerebbe continuare a tentare la "scalata" di questa SERP non facile.


  • User Attivo

    Buongiorno Giorno,
    ti aggiorno su:

    • Punto di partenza: seconda pagina (12esima posizione) per "scale a chiocciola" della pagina https://www.rizziscale.it/scale-a-chiocciola
    • Cosa ho fatto nel corso di questa iniziativa: modifiche ai tag per avvicinare la pagina di più alla Search Intent, modifiche al testo per renderlo più tecnico
    • Difficoltà: sito ad oggi ancora fermo in seconda pagina!
    • Cosa ho in previsione di fare ora: attivazione di*** 1 link DOFOLLOW ***all'interno del portale www.lavorincasa.it

    Potrà bastare per passare in prima pagina?

    Attendo gli sviluppi della classe, grazie!