Dopo 16 anni di attività del Forum GT, oggi, da quello stesso forum, nasce una nuova Community: Connect.gt
Attualmente siamo in fase Alpha 0.1
SCOPRI TUTTE LE NOVITÀ CLICCANDO QUI

Oppure Lascia un feedback, Segnala un bug, Suggerisci miglioramenti o Togliti un dubbio!
  • Super User

    sottodomini bannati: effetto sul principale?

    Salve dominatori :D!
    Qualcuno ha esperienza riguardo al comportamento dei motori di ricerca principali su un dominio X se domini di terzo livello di quest'ultimo vengono malamente bannati?


  • User Attivo

    @micky said:

    Salve dominatori :D!
    Qualcuno ha esperienza riguardo al comportamento dei motori di ricerca principali su un dominio X se domini di terzo livello di quest'ultimo vengono malamente bannati?

    io credo che se ti bannano uno o qualche dominio di terzo livello non sia un problema per il principale, ma se diventa una abitudine e la maggior parte dei terzi livelli è spam possono tranquillamente bannare tutto il dominio o addirittura tutta la classe c.

    La dimostrazione sta nel fatto che negli hosting gratuiti sia di spazio web che di blog se ti bannano, l'hoster rimane illeso perchè si evince facilmente che non c'è collegamento tra il terzo livello ed il principale.


  • Super User

    @eLLeGi said:

    io credo che se ti bannano uno o qualche dominio di terzo livello non sia un problema per il principale, ma se diventa una abitudine e la maggior parte dei terzi livelli è spam possono tranquillamente bannare tutto il dominio o addirittura tutta la classe c.

    La dimostrazione sta nel fatto che negli hosting gratuiti sia di spazio web che di blog se ti bannano, l'hoster rimane illeso perchè si evince facilmente che non c'è collegamento tra il terzo livello ed il principale.

    Qundi se ho ben capito prediligi la politica discrezionale, come è giusto che sia in un caso del genere per la verità :).

    Piccolo OT: pensate che i sottodomini abbiano davvero un'aurea di forza in base al valore del dominio principale, o è solo una leggenda metropolitana?


  • User

    @micky said:

    Piccolo OT: pensate che i sottodomini abbiano davvero un'aurea di forza in base al valore del dominio principale, o è solo una leggenda metropolitana?

    Ciao Micky, se non ricevi link dal dominio principale e ti aspetti chissa quali spinte mi accodo alla tesi "leggenda metropolitana". Va però considerato il fattore anzianità di un dominio; con un terzo livello non avendo una data di creazione propria ti allinei a quella del dominio principale.

    Cordialmente
    Alessio


  • Super User

    grazie :).

    Vediamo di usare la logica: se Giorgio creasse una sezione giorgiotave.it/cucina la spinta l'avrebbe eccome. Perchè? Perchè il dominio è trusted. se creasse cucina.giorgiotave.it come potrebbero ragionare i motori? Bè il webmaster è lo stesso, molto probabilmente il lavoro sarà all'altezza del precedente: partiamo con questo "pregiudizio" poi si vede in corsa (in base a backlink e altro) se avallarlo ulteriormente o meno :).
    Boh :D?


  • User Attivo

    @micky said:

    Piccolo OT: pensate che i sottodomini abbiano davvero un'aurea di forza in base al valore del dominio principale, o è solo una leggenda metropolitana?

    Secondo me si...
    Prova a posizionare delle keyword creando un blog su wordpress.com o blogspot.com e fammi sapere i risultati e i tempi 🙂


  • Super User

    @eLLeGi said:

    Secondo me si...
    Prova a posizionare delle keyword creando un blog su wordpress.com o blogspot.com e fammi sapere i risultati e i tempi 🙂

    di quest'affermazione ne farò tesoro ;).

    :ciauz:


  • User

    @eLLeGi said:

    Secondo me si...
    Prova a posizionare delle keyword creando un blog su wordpress.com o blogspot.com e fammi sapere i risultati e i tempi 🙂

    Ciao eLLeGi,
    daccordissimo con te sarebbe più facile e veloce ottenere risultati lì che altrove.

    @micky said:

    Bè il webmaster è lo stesso, molto probabilmente il lavoro sarà all'altezza del precedente: partiamo con questo "pregiudizio" poi si vede in corsa (in base a backlink e altro) se avallarlo ulteriormente o meno.

    Non è sempre vero questo ragionemento, i terzi livelli nella maggioranza delle circostanze (vedi i big sopracitati) sono "concessi" ad altri.

    Personalmente rimango dell' avviso che, anche se il dominio principale è trusted, nell' esempio di blogspot.com e wordpress.com possa esser la data di creazione (2000) a influire positivamente, ma mi piacerebbe sentire anche altri pareri.

    Cordialmente
    Alessio


  • User

    @eLLeGi said:

    ma se diventa una abitudine e la maggior parte dei terzi livelli è spam possono tranquillamente bannare tutto il dominio o addirittura tutta la classe c.

    Mi potresti dare un esempio di ban di classe C da parte di Google?


  • User Attivo

    @agriturismo said:

    Mi potresti dare un esempio di ban di classe C da parte di Google?

    Non ne ho di esempi, ne ho sentito parlare, ma in caso di reiterati abusi su più ip della stessa classe google potrebbe facilmente espandere il ban.


  • User

    @eLLeGi said:

    Non ne ho di esempi, ne ho sentito parlare, ma in caso di reiterati abusi su più ip della stessa classe google potrebbe facilmente espandere il ban.

    Ho un dominio con circa 200 sottodomini sullo stesso ip.

    Tutti i sottodomini sono stati (giustamente) bannati (dopo essere stati indicizzati), il dominio principale no.

    Ci vuole veramente molto perchè G banni un ip, figuriamoci una classe C