• Super User

    Calcolo sul posizionamento nei database di GG, metodo

    TEST: -calcolo sul posizionamento nei database di GG, metodo & tempistiche

    Ciao cari amici.
    Vorrei tentare un test col vostro aiuto; [qualcuno di voi sà già di cosa si tratta].

    Finora non abbiamo mai ben discusso di questo argomento: calcolo dei tempi di posizionamento nei database di GG e risposta sulle serp ma soprattutto periodicità e metodo di quest'ultima.

    Rispetto al passato, forse per risparmio o dirottamento di risorse su nuovi progetti, google sembra aver rallentato i sui processi "metabolici".

    Forse ha influito il recente raddoppio delle pagine all'interno del suo database, anche se recentemente google appare averlo "rallentato" o comunque ridimensionato.

    Si sono avanzate tante ipotesi finora, del fatto che le risposte fossero immediate od altre che sostenevano il concetto di un *calcolo periodico *e a conseguenti risultati paralleli.

    Volendo avvalorare la tesi del ricalcolo periodico, avete forse voi nozioni utili in materia?
    C'è secondo voi una periodicità o un *ritmo spezzato * e quindi più umano in tutto questo?

    :ciauz:

    .


  • Community Manager

    Io ho notato una leggera flessione negli aggiornamenti delle serp appena fatto l'aggiornamento delle pagine.

    Come dici bene tu (e il mio amico 🙂 ) credo sia dovuto al raddoppio del suo database.

    Forse, potrebbe essere addirittura la risposta ai continui balli che vediamo nelle serp.

    Ragionandoci sopra, google per aumentare il suo database ha dovuto aumentare le macchine a disposizione, avendo così molti datacenter disallineati.

    La sua attività credo che l'ha volutamente rallentata in alcuni settori, mentre in altri è rimasta com'è.

    L'argomento: calcolo dei tempi di posizionamento nei database di GG e risposta sulle serp e periodicità e metodo di quest'ultima è' molto interesante.


  • Community Manager

    Come volete procedere con il test?


  • Super User

    Volendo avvalorare la tesi del ricalcolo periodico, avete forse voi nozioni utili in materia?
    C'è secondo voi una periodicità o un ritmo spezzato e quindi più umano in tutto questo?
    Credo che innanzitutto sia importante valutare questi aspetti.

    Avete nozioni ? C'è secondo voi periodicità o un ritmo spezzato e più umano?

    Lucas ?
    Beke e Fabio ?
    Mr. Yak e Must ?
    Positano e Tuonorosso ?
    Seven e Homeworker ?

    Ditemela la vostra please :ciauz:


  • Super User

    allora,
    per quanto posso notare la homepage si aggiorna ogni giorno e viene spiderizzata di conseguenza ogni volta (molte volte passa nella notte per 2 volte nell'arco di poco tempo).

    Per le pagine interne invece è piu complesso. Nel senso...
    ho notato che se aggiorno qualche pagina lui magicamente in poco tempo (da qualche ora a qualche giorno) su quella pagina ci passa, ma senza rispiderizzare le altre. Questa cosa mi è molto molto strana in quanto mi chiedo..."come puo sapere che quella pagina è stata aggiornata mentre le altre no se almeno 1 volta su tutte non passa?".

    Secondo me passa con un nome diverso da GoogleBot e magari anche con un ip diverso...

    Questo è tutto cio che posso dire...
    Ciao


  • Bannato User Attivo

    Faccio un analisi superficiale con la ripromessa di approfondire nei giorni a seguire, ho notato che nell'ultimo periodo nel mio caso) che GG passi con una rallentata frequenza, ultimamente ovvero negli ultimi giorni ricomincia a passare con una certa frequenza, cmq ho in analisi un sito (che fabio) conosce dove ho possibilità di analizzare il file log dello stesso e nei giorni a venire credo di riuscire a dare risposte più sicure.


  • Super User

    Grazie a Positano, Tuonorosso, Mr. Yak e a Giorgio ovviamente.

    Bè che dire, l'argomento è senza dubbio ostico ma le vostre considerazioni e sopratutto la disponibilità sono davvero notevoli!

    Così il primo step del TEST è già perfettamente riuscito 🙂

    Vi spiego.

    Recentemente come sapete abbiamo tutti assistito con piacere al forte exploit qualitativo e quantitativo di questo forum.
    Qualcuno ha anche azzardato paragoni con altri forum ben più blasonati ma in evidenti difficoltà e credo con considerazioni più che ragionevoli.

    Alcuni giorni fà, Graziemamma ha pubblicato in html.it il testo di questo thread.
    E' stato letto da una quarantina di persone, ha avuto zero interventi ed è presto sparito dalla prima pagina.

    Con Graziemamma abbiamo considerato la possibilità che in effetti forse oggi l'ambiente di quel forum non stimola ad impegnarsi, a lavorare assieme a sviluppare concetti, specialmente se un pò ostici.

    D'altra parte, abbiamo pensato che il pubblicare detta nota ostica in un forum di livello minore, ben difficilmente avrebbe potuto essere presa in considerazione.

    La risposta a questi dubbi cari amici la sapete già, l'avete già data voi 😄

    E ciò che stupisce [e fa ben sperare] ancor di piu è il rilancio che avete dato all'argomento:> Mr. Yak: - ..il test come potremmo farlo?
    io cmq sono disponibile > Positano: -...con la ripromessa di approfondire nei giorni a seguire
    Le interessantissime considerazioni poi sia di Positano che di Tuonorosso ci mettono in condizione di iniziare un approfondimento di questo argomento ignorato da quei forum blasonati ed abbiamo già tutte le valutazioni per iniziare a studiare ed organizzare test a riguardo.

    OK ragazzi, stiamo costruendo qualcosa di buono.
    Giorgio, l'hai fatta grossa stavolta.

    PS: e Lucas ? e Beke e Fabio ? e Must, Seven e Homeworker ?
    Il loro silenzio è assordante ! :ciauz:


  • Super User

    ok, ma il test in cosa consiste? sono io a non aver capito? :bho:


  • User Attivo

    @Tuonorosso said:

    allora,
    per quanto posso notare la homepage si aggiorna ogni giorno e viene spiderizzata di conseguenza ogni volta (molte volte passa nella notte per 2 volte nell'arco di poco tempo)...
    Questo è tutto cio che posso dire...
    Ciao

    Perdonami ma non hai capito una mazza del post... :quote: :fumato:


  • User Attivo

    @positano said:

    Faccio un analisi superficiale con la ripromessa di approfondire nei giorni a seguire, ho notato che nell'ultimo periodo nel mio caso) che GG passi con una rallentata frequenza, ultimamente ovvero negli ultimi giorni ricomincia a passare con una certa frequenza, cmq ho in analisi un sito (che fabio) conosce dove ho possibilità di analizzare il file log dello stesso e nei giorni a venire credo di riuscire a dare risposte più sicure.

    Anche tu... 😄


  • User Attivo

    Cerco di introdurre un minimo di chiarezza:

    Il passaggio del bot sul sito e la spiderizzazione delle relative pagine, in questo caso, non centrano molto.
    Qui si parla di calcolo e metodo di posizionamento di una pagina (ammasso informe di codice validato e non :fumato: )

    Ora, non ci chiediamo quante volte passi quello schiaccia noccioline, ne tantomeno se lo succhia o no (ecco che fate tutti i maliziosi)

    Il nostro poblema in questo caso è quello di determinare se c'è una periodicità nel calcolo delle posizioni e se essa è prevedibile, influenzata dal settore, dall'umore di Bush o dai capelli di Berlusconi.

    Fino ad oggi l'unico che ho visto prendere posizione su tale argomento è Stealth.

    Speriamo corra anche lui in nostro soccorso.

    Chiudo facendo gli auguri di pasqua a tutti ma soprattutto complimentandomi con uno dei miei più grandi amici, scrittore di una delle più eccelse guide al posizionamento, creatore di un forum di successo ma soprattutto calabrese. :lol:

    GrazieGiorgio! :fumato:


  • User

    Non so se la cosa è attinente all'argomento ma vi riporto la mia esperienza:
    Ho completamente cambiato in una botta sola tutti gli URL delle pagine del mio sito da cosi:
    www. sito.com/cartella/pagina.html
    a cosi:
    www. sito.com/cartella/cartella/pagina.html

    bene a tre giorni dal "ribaltamento" GG continua a riportare la SERP vecchia mentre MSN a tolto le vecchie pagine e ha iniziato ad indicizzare un paio di quelle nuove. yahoo invece dopo avermi snobbato per quasi 2 mesi oggi ha messo una pagina dei vecchi URL 😮
    Ciao Marco


  • Super User

    Non so se il riferimento a Seven mi riguardi, vista la presenza di un mio quasi omonimo, ma voglio dire la mia cmq;

    non ho a disposizione una casistica tale da poter trarre ragionevoli deduzioni, ma partendo quasi da una tabula rasa di esperienza ed essendo in fase "beta" come WM e SEO (leggi apprendista), dico che

    C'è secondo voi una periodicità o un ritmo spezzato e quindi più umano in tutto questo

    Google a confronto con gli altri SE e' sicuramente l'incognita maggiore e

    se intendi chiedere se Google aggiorna automaticamente o secondo i ritmi delle sue risorse umane, non lo so, ma mi pare che sia intenzionale un ritmo spezzato, quindi programmato, umano o automatizzato che sia.
    Al limite i continui aggiornamenti alle sue procedure determinano come conseguenza non dispiaciuta l'irregolarita' dei risultati.
    Per un SEO significa molte risorse perse e sarei di quelli che pensa che Google e' in "guerra" coi SEO se non fosse per tanto spam nelle serps.
    Se non altro e' quello che fa di piu' e se continua cosi' non potra' non essere il primo SE a somigliare a una directory umana.

    Conclusione: Google e' programmato per essere imprevedibile, conclusione facile ma mi pare non esistano prove contrarie.

    Ovviamente e' l'impressione di chi si affaccia al mondo della SEO.


  • Super User

    Il nostro poblema in questo caso è quello di determinare se c'è una periodicità nel calcolo delle posizioni e se essa è prevedibile, influenzata dal settore, dall'umore di Bush o dai capelli di Berlusconi.

    Grazie GM di aver chiarito la questione del 3d

    escluderei che il calcolo delle posizioni dipenda dalla crescita dei capelli di Berlusconi, se così fosse a breve ci sarebbe da impazzire :lol:

    non so quanto il processo di calcolo sia prevedibile, dipende molto dal settore

    in questo momento sto controllando 2 serp in particolare, la prima abbastanza competitiva cambia giornalmente e in tutte le posizioni della prima pagina esclusa la prima, la seconda appartenente ad un settore di nicchia muta molto meno frequentemente


  • Community Manager

    Ecco il test che possiamo fare:

    creiamo ognuno una paginetta che contiene questa chiave:

    absgteomndhks

    Naturalmente apriamo dei siti uguali su altervista.org in modo da essere omogenei

    Poi segnaliamo a google e aspettiamo che prenda i siti

    naturalmente devono avere tutti lo stesso numero di pagine e tutti 0 link, per essere uguali

    Poi attendiamo e monitoriamo la serp

    Attualmente il processo di calcolo a volte avviene durante la giornata, a volte dopo giorni. Quello che si vuole sapere è il ricalcolo globale, non del singolo sito.

    Certo dipende dal settore 🙂


  • Super User

    fare il test con una key inventata, senza serp non so quanto può essere produttivo....


  • Community Manager

    @Rinzi said:

    fare il test con una key inventata, senza serp non so quanto può essere produttivo....

    dovremmo farlo per ogni key, quindi una vale l'altra

    Possiamo così notare come e quando google fa il ricalcolo di una per inizio.

    Non so Elena, tu che ne pensi?


  • Super User

    dovremmo farlo per ogni key, quindi una vale l'altra

    anche questo è vero


  • User Attivo

    Si, bravo Giorgio, essendo una key inventata non darà risultati veritieri ma abbiamo sicuramente maggiore possibilità di controllo.


  • Super User

    Non so Elena, tu che ne pensi? Bè,
    innanzitutto rimarcherei il fatto che QUI' stiamo discutendo ed approfondendo un concetto che in altro forum non è stato possibile approfondire.

    Ribadito questo, Graziemamma stavolta è stato molto chiaro.

    Il nostro poblema in questo caso è quello di determinare se c'è una periodicità nel calcolo delle posizioni e se essa è prevedibile, influenzata dal settore, dall'umore di Bush o dai capelli di Berlusconi.

    1. c'è una periodicità nel calcolo delle posizioni ?
    2. e se sì, è essa prevedibile ?
    3. è essa influenzata da cosa ?

    Se propio si vuole arrivare a fare test, forse basterebbe identificare alcune chiavi di valore-peso diverso, tipo "università di Bologna" - "hotel Roma" e "missione cattolica in Burundi" [sono certa che saprete proporre di meglio] e poi cominciare a registrare ogni variazione delle serp e quindi identificate eventuali periodicità nei cambiamenti e constatato se dette ipotizzate periodicità sono simili o completamente diverse tra le diverse key di diverso peso, tentare di individuare *cosa *possa essere messo in relazione a dette periodicità.

    Occorre un volontario per la documentazione circa la crescita dei capelli del boss 😄

    Occorrerebbe anche Agoago quì... :vai:



Descrizione: