• Community Manager

    [Caso Studio] soccershirts con banner gazzetta.it

    Questo esempio è un modo errato che non può passare inosservato

    Le aziende italiane si dovrebbe affidare a specialisti del settore invece di spendere tanti soldi admuzzum, poi dicono che il web non porta $$$

    E ci credo

    In alcune aree del sito www.gazzetta.it e specialmente in http://www.gazzetta.it/magic_cup/ c'è un banner bellissimo

    Il banner è daverro bello ma in quanto a comunicazione...............

    Permettete che io non so chi è la Soccer?

    Vuoi dirmi su quel banner cosa fai almeno?

    Sto guardando i voti e il mio amico mi dice guarda li chi è quel giocatore?
    Io protti mi sembra e allora dico andiamo a vedere.

    bene vendono magliette

    Ma porca miseria dico io ma lo vuoi scrivere nel banner almeno.

    E va be qua è il primo errore perchè poi entriamo nel sito

    Flash con skip intro non cliccabile da chi non vede flash.

    Entro e vediamo un bel pò

    Untitle Document

    http://www.google.it/search?hl=it&c2coff=1&q=site%3Awww.soccershirts.it&btnG=Cerca

    Chissà quanto pagheranno per stare li e ricevere pochissime visite che si possono notare dallo shinistat.

    Mha ora gli scrivo in mail quasi quasi.


  • User

    un banner del genere e' utile solo se sei un brand nn forte, di piu'.
    nn dico la CocaCola (che e' quello piu' forte), pero'..


  • Super User

    Scrivi scrivi...

    E' come aprire un negozio in periferia senza insegna.

    Con i soldi che hanno speso per quel bannerino ci farebbero un sito coi controfiocchi (ammesso che i titolari facciano lavorare).
    Sembra che l'unico strumento di promozione che si conosca in Italia è il banner.



Descrizione: