• Community Manager

    La newsletter e alcune considerazioni

    Ragazzi oggi ho scaricato la mail, erano 2 giorni che non aprivo outlook perchè non sono stato a casa.

    300 mail 😮

    Allora mi sono girate un pò le scatoline e mi sono messo velocemente a cancellare quelle di spam

    Guardavo chi le ha mandate, l' oggetto e ogni tanto il corpo dell'email

    Scorro velocemente e con la tastiera faccio

    canc canc canc canc canc, em questa no, salto canc canc canc

    Insomma sono rimaste circa il 10%.

    Chissà quanti come me, magari il lunedì tornando in ufficio il lunedì puliscono l'email quindi ritengo molto importante che in una newsletter o mail ci sono punti cardini come:

    Il mittente
    L'oggetto
    Le prime righe, magari con qualche cosa che colpisca

    E ragazzi gli allegati, non usateli se non proprio necessari

    Inoltre ritengo molto importate che ci siano delle frasi che rimandano al sito per approfondimenti.

    Voi che ne pensate?


  • Super User

    Anche se vecchiotta come discussione vorrei riaprirla per capire come fare la newsletter: solo testuale o html?

    (Assodato quindi che ci voglia almeno un link che riporti al nostro sito. OK)


  • User

    @mr yak said:

    indubbiamente giusto quanto dici, bisogna fare in modo che chi legge capisca al volo che siamo noi a mandargli la mail e dunque nn deve catalogarci come spam!

    Guarda, posso dirti che il filtro antispam del nostro server fa comparire la fastidiosissima scritta "SPAM" anche su mail di clienti, per non parlare quando direttamente li fa finire nella cartella della posta indesiderata.

    Con i tempi che corrono ed i software troppo zelanti diventa sempre più difficile colpire l'attenzione con l'oggetto della mail.


  • User Attivo

    @stable said:

    Anche se vecchiotta come discussione vorrei riaprirla per capire come fare la newsletter: solo testuale o html?

    (Assodato quindi che ci voglia almeno un link che riporti al nostro sito. OK)
    Ambedue!
    Le invii con un servizio che ti permette di inviarle tutte e due, in modo che vengano visualizzate a seconda dell'utente! 🙂

    Poi, la scelta dipende da moltissime cose, comunque il formato solo testo, per le DEM e la Newsletter, non lo userei come unico formato.


  • User Attivo

    Anche secondo me è importantissimo per chi manda una newsletter, colpire subito l'utente con un oggetto accattivante ed evitare di mandare allegati.
    L'oggetto e le prime 2 righe di una mail sono cio' che fanno decidere un utente nel cestinarla subito, nell'aprirla e cancellarla oppure se guardarla sino in fondo!!!


  • Super User

    Io penso che è anche importante non inviare la NL il venerdì o nel week end, se no quando uno torna in ufficio, preso dal furore anti-spam, cestina tutto senza stare a pensarci.. io invierei sempre il martredì/mercoledì.. :D:D:D



Descrizione: