Dopo 16 anni di attività del Forum GT, oggi, da quello stesso forum, nasce una nuova Community: Connect.gt
Attualmente siamo in fase Alpha 0.1
SCOPRI TUTTE LE NOVITÀ CLICCANDO QUI

Oppure Lascia un feedback, Segnala un bug, Suggerisci miglioramenti o Togliti un dubbio!
  • User Attivo

    Backlinks da siti con PR 0: conviene?

    Vorrei un consiglio: mi conviene inserire il mio sito all'interno di directory tematiche con PR 0 o questa cosa può danneggiarmi? Si tratta di directory nuove con pochi link. Questo dovrebbe essere valutato positivamente da Google, o sbaglio?
    Sono indeciso, consigliatemi... 🙂


  • User Attivo

    rispondo io, ma anch'io avevo posto lo stesso quesito 😉

    Non hai nessun beneficio in termini di PageRank, ma hai qualche beneficio, seppur minimo, per l'aumento dei BL.

    Comunque, qualcuno (non ricordo chi) lo considera un "investimento per il futoro"; nella fattispecie credo si riferisse al possibile icremento del PR di quella pagina nel futuro.


  • User Attivo

    Nel breve periodo magari hanno poca rilevanza... Però secondo me, si deve fare un'analisi del sito, vedendo i suoi contenuti, il numero di pagine, ed il numero di backlink che ha quel sito ...

    Nella fase iniziale, un sito anche se molto completo e ricco di contenuti, avrà logicamente un pr basso ma magari a lunga scadenza può essere un buon investimento.

    Per esperienza personale, ho fatto qualche scambio link con siti a pr 0 che poi dopo un anno sono arrivati a pr 4.

    Io suggerisco di vedere sempre se il sito ha contenuti di qualità. Inoltre, è importante controllarli periodicamente i backlink.

    Ho fatto un controllo in questi giorni su un mio sito e la percentuale di webmaster furbetti che avevano fatto scomparire il mio link è stata del 40%. Un pò troppo alta... Quindi attenti...


  • Community Manager

    Ciao ciucciarello,

    Inserisci pure e vai tranquillo che non ti penalizza. Però non suggerire il tuo sito a 58735873 directory in un giorno 🙂

    non c'è un limite, ma già 10 al giorno è ok (considerando che poi tra il tempo di inserimento + quello di spiderizzazione i motori se ne accorgono tempo dopo).

    🙂


  • User Attivo

    @ Ciucciarello, molto carino il tuo sito :ciauz:


  • User Attivo

    Ho inserito il sito nelle directory con pr 0 cui facevo riferimento. Controllerò di tanto in tanto le directory per vedere se hanno cancellato il mio sito, come ha giustamente suggerito netdream. Per il futuro, dieci segnalazioni al giorno (grazie Giorgio 😉 ) e vediamo se il sito acquista popolarità.
    Grazie, Bamse, per il giudizio positivo 🙂


  • Super User

    meglio PR0 che PR1.

    perché? semplicemente perché PR1 significa sito (meglio, pagina) quasi inutile. PR0 invece é semplicemente impossibile. e male che vada, quel PR0 é un PR1.


  • User

    Scusate tanto ma...... Si tratta di un sito che ha solo link "deboli"? Perché un ulteriore aspetto ci sarebbe anche: quando un sito non riceve link di basso livello e poi si vede sparare link pesantissimi, la reazione del motore può essere di "diffidenza". Oggettivamente è perlomeno insolito che un sito che riceve link dati abbastanza spontaneamente in omaggio alla sua validità, abbia link pesantissimi e nessuno sfigato.
    Quando un sito è di quelli capaci di intercettare link abbastanza spontanei li ha di tutti i tipi ed anzi, ne ha più di tipo sfigato che non di pesantissimi, perché la Rete è fatta soprattutto da quelli.
    Google.com stesso riceve soprattutto quel tipo di link e non per questo pensa di essere una ciofeca di sito.
    Quello che voglio dire è che oltre agli aspetti già citati un pò di link di "basso livello" hanno il merito di rendere credibili quelli di "alto livello".
    Magari al momento nemmeno ci sono ma, se arrivano link pesanti non giustificati e non resi credibili da quelli più diffusi nella Rete, possono non essere considerati credibili e venir depotenziati.


  • Super User

    @Abaco1 said:

    Scusate tanto ma...... Si tratta di un sito che ha solo link "deboli"? Perché un ulteriore aspetto ci sarebbe anche: quando un sito non riceve link di basso livello e poi si vede sparare link pesantissimi, la reazione del motore può essere di "diffidenza". Oggettivamente è perlomeno insolito che un sito che riceve link dati abbastanza spontaneamente in omaggio alla sua validità, abbia link pesantissimi e nessuno sfigato.
    Quando un sito è di quelli capaci di intercettare link abbastanza spontanei li ha di tutti i tipi ed anzi, ne ha più di tipo sfigato che non di pesantissimi, perché la Rete è fatta soprattutto da quelli.
    Google.com stesso riceve soprattutto quel tipo di link e non per questo pensa di essere una ciofeca di sito.
    Quello che voglio dire è che oltre agli aspetti già citati un pò di link di "basso livello" hanno il merito di rendere credibili quelli di "alto livello".
    Magari al momento nemmeno ci sono ma, se arrivano link pesanti non giustificati e non resi credibili da quelli più diffusi nella Rete, possono non essere considerati credibili e venir depotenziati.

    Quoto in pieno!!!!!!!


  • User Attivo

    Io solitamente aggiungo i miei siti anche in directory con PR0 e non sono mai stata penalizzata per questo!


  • Super User

    Sono pienamente daccordo sul fatto che è meglio avere link da pagine con pr0 perchè è come fare un investimento sul futuro.
    L'unica cosa che mi piaceva aggiungere è di stare attenti quando si opera in questo senso.
    Fare una "radiografia" del sito che ci linka; vedere se non è stato bannato, se non ha pagine nei risultati supplementari, se non partecipa a programmi per scambio link, eccetera...
    In teoria sarebbe utile anche verificare che i link in uscita da quel sito (ad altri siti nella rete) non portino a pagine bannate da google. Una situazione del genere potrebbe penalizzare il sito stesso e di conseguenza anche non portare agevolazioni al tuo.
    Inoltre, come indicato nel post aperto da Rinzi i BL saranno sempre migliori se inseriti in un contesto consono al tuo sito, non con un semplice anchor text ma inseriti in modo semantico in una pagina che non ha solo link, ma soprattutto validi contenuti.

    :ciauz:


  • User Attivo

    @ciucciarello said:

    Ho inserito il sito nelle directory con pr 0 cui facevo riferimento. Controllerò di tanto in tanto le directory per vedere se hanno cancellato il mio sito, come ha giustamente suggerito netdream. Per il futuro, dieci segnalazioni al giorno (grazie Giorgio 😉 ) e vediamo se il sito acquista popolarità.
    Grazie, Bamse, per il giudizio positivo 🙂

    Ciao ciucciarello 🙂 Volevo precisare che le directory in genere non ti cancellano il sito...(al massimo scompaiono proprio... le directory 😄 )

    Io mi riferivo agli scambi link con siti partner, dove magari ci sono webmaster poco corretti che prima ti inseriscono e dopo un po, tolgono il link.. 🙂
    :ciauz:


  • User Attivo

    @netdream said:

    Ciao ciucciarello 🙂 Volevo precisare che le directory in genere non ti cancellano il sito...(al massimo scompaiono proprio... le directory 😄 )

    Io mi riferivo agli scambi link con siti partner, dove magari ci sono webmaster poco corretti che prima ti inseriscono e dopo un po, tolgono il link.. 🙂
    :ciauz:
    Ehm...., veramente avevo frainteso :D.
    Beh, meglio così, stavo già partendo con un lavoro di ricerca delle directory che mi avevano escluso.

    @Pastikka said:

    Inoltre, come indicato nel post aperto da Rinzi i BL saranno sempre migliori se inseriti in un contesto consono al tuo sito, non con un semplice anchor text ma inseriti in modo semantico in una pagina che non ha solo link, ma soprattutto validi contenuti.
    In effetti ho sempre cercato di inserire il sito solo laddove esiste una directory, professionisti, studi legali e simili 🙂


  • Bannato Super User

    io vorrei allacciarmi alla prima frase scritta da ciucciarello, tralasciando un attimo il pr: "...mi conviene inserire il mio sito all'interno di directory tematiche con pr **0..."; volevo appunto aggiungere che quando mi trovo di fronte alla possibilità di acquisire un bl a tema (che sia da una directory, da un blog, da un forum o quant'altro), non lo guardo nemmeno il pr, in quanto la forza di quel bl non è da sottovalutare se messa in relazione col tema del mio sito, perchè non fa altro che rafforzare il topic, cosa questa ben più importante piuttosto che di aumentare di qualche punto il pr.
    🙂


  • User Attivo

    @netdream said:

    Io mi riferivo agli scambi link con siti partner, dove magari ci sono webmaster poco corretti che prima ti inseriscono e dopo un po, tolgono il link.. 🙂

    Buonasera,
    mi intrometto per segnalare un servizio che ho scoperto da poco, e credo interessante: si chiama FRELIC e permette di "monitorare" i backlinks, in modo tale da essere sempre aggiornati ed evitare situazioni poco corrette come quella che hai citato 😉
    Hope this helps 😄