• Community Manager

    Remarkable 2: lo usate? Come? Perché?

    Mi è arrivato il Remarkable 2 ed è una cosa fighissima.
    photo_2021-11-08_10-33-59.jpg

    Volevo chiedere come lo usate voi e perché. E inoltre se avete provato a estenderlo con software esterni...so che per PC e Linux ci sono, mi devo informare sul MAC.

    https://www.freeremarkabletools.com/
    https://github.com/reHackable/awesome-reMarkable


    micropedia 1 Risposta
  • User

    Domanda: l'hai preso con uno degli abbonamenti o nudo e crudo?


    giorgiotave 1 Risposta
  • Community Manager

    @amorloi ha detto in Remarkable 2: lo usate? Come? Perché?:

    Domanda: l'hai preso con uno degli abbonamenti o nudo e crudo?

    L'ho preso con Connect visto il nome, non potevo farne a meno 😄

    Schermata 2021-11-08 alle 10.55.58.png

    La conversione, lo screenshare, l'invia via mail...li userò sicuramente.

    Ci farò più di un video, questa sincronizzazione con l'app mobile e desktop è fighissima!


  • User Attivo

    Strumento che mi ha sempre incuriosito tantissimo, ho provato a utilizzare quello di un amico e ne sono rimasto veramente colpito... però il fatto che abbiano inserito l'abbonamento è una cosa che mi ha fatto desistere dall'acquisto... insomma non è economicissimo e l'abbonamento lo rende veramente "esoso"...

    Io sinceramente, fino a qualche mese fa, utilizzavo un "vecchio" portablocco della "Ganius" dove inserisci normalmente un blocco A4 e scrivendo normalmente sul foglio di carta memorizzi il contenuto in pagine PDF e puoi anche convertire i testi con OCR (anche se non è il max)

    Purtroppo ho detto fino ad un mese fa perché il tutto lavora con la penna inclusa nel kit... che è passata a miglior vita

    Ovvio, non faceva quello che fa remarkable... ma il piacere di scrivere su carta ed il fatto di avere tutto ad un costo più accessibile non mi ha fatto mai passare a remarcable...

    Comunque @giorgiotave fammi sapere come ti trovi


  • User Attivo

    Il concetto del mio Genius era simile a questo https://www.conrad.it/p/xp-pen-note-plus-tavoletta-grafica-grigio-2361567 ma con il blocco in formato A4


  • User

    eh, anche per me l'abbonamento è un grosso mah. Cioè, ci starebbe, ma dovrebbero rendere il costo dell'oggetto molto più basso. Comunque ci sto facendo un pensiero.


  • User

    Ciao Giorgio (Ne approfitto per augurare a te e ai membri di Connect.gt buone feste!). Il dispositivo mi attira molto: da quello che promette, è potenzialmente rivoluzionario, perché potrebbe sostituire la carta in tutto e per tutto. I contro sono: il prezzo non proprio abbordabile (anche se non più alto di un dispositivo di fascia media della Apple), la penna, la cover vanno comprate a parte e aggiunte al totale, mi sembra di capire; e poi l'abbonamento al piano Connect, dal quale non si può prescindere se si vogliono sfruttare tutte le funzionalità. Volevo sapere nel frattempo come ti trovi: mi pare di capire che sei molto soddisfatto. E poi, nel caso non ci si abbonasse, cosa si può esportare e come: ad esempio, se non si è abbonati, si possono esportare le note in PDF, se non via Wi-Fi, almeno passando per l'USB? Grazie mille.


  • User Attivo

    @giorgiotave come promesso ti rispondo qui riguardo al commento del video di YouTube in cui ero intervenuto

    Faccio comunque due premesse

    1. se ti trovi bene qualunque cosa si dica poco conta, deve in primis soddisfare le tue esigenze

    2. io al tuo commento avevo risposto e avevo visto che era stato pubblicato, ma effettivamente tornando per controllare la mia risposta non è presente...non so che dire, ma indica che se lo hai mancato può avere avuto problemi nell'invio avevo utilizzato YouTube da scheda Edge in modalità app, anche se non credo fosse quello il problema, ma si sa mai.
      Dato che non esiste una app YouTube per desktop uso quel sistema da notebook dato che con il Asus Zenbook duo 14 posso guardare i video mentre faccio altro

    Ok, dopo la lunga digressione torniamo al commento generato da questo:
    "Remarkable é l'esempio di fare passi indietro mentre si avanza.
    C'è di meglio, ma soprattutto più versatile"

    E ora spieghiamo le motivazioni.

    Prima di tutto il Remarkable 1 aveva il concetto di permettere il disegno, ma era anche associato a una maggiore interazione.
    Con il Remarkable 2 si è provveduto a rendere tutto dipendente da un abbonamento per poter permettere la condivisione.
    Ed è una delle sue note negative principali, ovvero il dover non solo acquistare il prodotto (non per null economico e a cui devi anche aggiungere la penna separatamente, penna indispensabile), ma anche un abbonamento per poterlo utilizzare come pensato.
    Se si paragona ad Apple con iCloud, comunque non è simile (anche se non apprezzo nemmeno quello) dato che lo spazio è limitato e comunque rende un qualcosa su cui si basa il dispositivo praticamente quasi una tariffa di utilizzo, oltre a invalidare quasi il prodotto quando dovesse cessare o avere problemi la connessione.

    Poi il Remarkable è tremendamente limitato nelle funzioni. Qui è utilizzo personale, sono abituato a usare e-reader come il likebook Mars e con quello ci leggo ebook di varia sorgente (con il Remarkable non si puote), avendo il PlayStore ho accesso a diversi programmi sia di lettura che altro, tanto che ci posso guardare video, ascoltare audiobook, scrivere con Word, Google docs etc tramite tastiera BT, etc.
    E per quanto mi riguarda soprattutto utilizzare i browser per navigare, leggere, etc

    Poi se dovessimo guardare a dispositivi che permettono di scrivere con penna all'epoca c'era il likebook Ares.

    Diciamo che se dovessi guardare al Remarkable le mie critiche sono più a cosa non si può fare. Per mia opinione personale anche Kobo e Kindle sono arretrati rispetto a quello che offrono, tanto che consiglierei solo le versioni base/medie in quel caso solo per avere qualcosa che valga effettivamente il costo.

    Sia chiaro che mi rendo perfettamente conto che la politica del Remarkable è lo shut down di tutte le funzioni se non quella proposta, per cui ci cozzo come concept di base, ma anche le opzioni proposte come scelta, oltre alla ridotta memoria (dovrebbe permettere di visualizzare e gestire , prendere appunti anche su PDF)... Semplicemente non basta, sono abituato a lavorare su files PDF grossi e passare dall'uno all'altro... Ma col Remarkable diventa un parto anche solo trasferire. Il fatto che senza una componente esterna come PC o simile si allunghino i tempi, per me non è consona. Stessa cosa la di o a chi sottolinea l'utilizzo di Calibre per Kindle e Kobo, giusto per essere chiari.

    Perché ritengo che il 2 sia inferiore al primo? In primis per l'abbonamento, è una strada che non condivido.
    Poi viene il fattore della penna promossa come grande addizionale e poi vendita esclusivamente a parte.

    In generale comunque la mia percezione negativa del prodotto è dovuta in primis alla parte software, il costo proposto non è adeguato al prodotto effettivo.

    Ma se andiamo a vedere cosa è disponibile ora tra Likebook, Boox , etc si hanno ben più opzioni (anche all'uscita del Remarkable 2 soprattutto) oltre a una gamma di dimensioni di schermi disponibili.

    Rimane che ho visto comunque un aggiornamento costante del prodotto e che nel tempo alcune sotto feature sono state sbloccate.

    Direi che ho approfondito ed espresso le mie "perplessità" sul prodotto.

    Ovviamente anche nel caso dei dati oggettivi non inficia il trovarsi bene con l'utilizzo di quel prodotto.


    giorgiotave 1 Risposta
  • User Attivo

    @giorgiotave fai un video tutorial di come funziona? Se lo fai fammi sapere mi incuriosisce.


  • Community Manager

    @deynon ha detto in Remarkable 2: lo usate? Come? Perché?:

    Ovviamente anche nel caso dei dati oggettivi non inficia il trovarsi bene con l'utilizzo di quel prodotto.

    Ma certo, ero molto curioso di sapere cosa intendessi, io principalmente l'ho preso solo per prendere appunti e devo dire che tra quelli provati il feedback sulla scrittura è superiore. Ma se devi fare altro non lo consiglierei perché è come dici tu da quel punto di vista. Puoi fare altre cose, ma poche e limitate. E credo che sia fatto appositamente.

    Infatti io lo uso proprio come se fosse un quaderno. E stop.

    @micropedia ha detto in Remarkable 2: lo usate? Come? Perché?:

    @giorgiotave fai un video tutorial di come funziona? Se lo fai fammi sapere mi incuriosisce.

    Sì, lo vorrei fare, nel caso uscirà su FastForward e lo dirò sicuramente nella FastLetter