• User Newbie

    Discrepanza elevata tra dati DEM e dati analytics

    Buongiorno a tutti
    alcuni clienti stanno effettuando delle campagne DEM in autonomia con agenzie terze affiliate negli Stati Uniti e in Francia. I risultati che queste agenzie portano nei loro report, si discostano di 3/4 volte dai dati che riusciamo invece ad analizzare da Analytics. Sulle campagne utilizzano gli utm così da monitorarli correttamente
    E' normale uno scostamento del genere? Capisco che di là contano i click e di qua le effettive visite, però mi sembra strano avere risultati di 1.000 a 150. Forse occorre impostare qualcosa su analytics di più preciso?
    grazie per l'aiuto


  • Moderatore

    Ciao,
    quali dati stai analizzando? Tasso di apertura dell'email? Click su link in email? O altro?


    S 1 Risposta
  • User Newbie

    @sermatica sto monitorando i click al sito.
    E da analytics ne vedo un decimo che quelli che mi comunicano dall'agenzia che gestisce la dem.
    Un po' di discrepanza ci può stare, ma un decimo?
    Questo mi succede quasi sempre, quando i clienti fanno delle DEM in "autonomia": le analytics del sito dicono una cifra, il gestore del software DEM un sacco di più


    sermatica 1 Risposta
  • Moderatore

    @sebavieri ha detto in Discrepanza elevata tra dati DEM e dati analytics:

    Ciao

    sto monitorando i click al sito.

    Ok

    E da analytics ne vedo un decimo che quelli che mi comunicano dall'agenzia che gestisce la dem.
    Un po' di discrepanza ci può stare, ma un decimo?

    Allora c'è un errore da qualche parte. Forse non tutte le pagine hanno Google Analytics? Hai verificato che sia correttamente installato? Hai verificato all'origine i dati della DEM vedendo direttamente i dati?


    S 1 Risposta
  • User Newbie

    @sermatica il google analytics è installato in tutte le pagine e funziona correttamente.
    Lato dati di origine posso verificare solo con le schermate stamp che mi mandano da questa agenzia che cura le DEM per il cliente, dove effettivamente i numeri sono quelli dichiarati.

    loro attribuiscono la discrepanza a (copio incollo da loro mail):

    USERS MIGHT HAVE SET THEIR BROWSER IN WAYS THAT PREVENT GOOGLE ANALYTICS USED ON WEBSITES FROM COLLECTING DATA
    A VISITOR MAY CLICK ON YOUR DEM, BUT THEN CHANGE HIS/HER MIND AND PREVENT THE PAGE FROM FULLY LOADING
    SERVER LATENCY

    • mi hanno fatto installare un ulteriore gtag oltre a quello che avevamo già inserito noi per ADS

    Mi sembrano tutte ragioni sensate, ma che non giustificano queste discrepanze


    sermatica 1 Risposta
  • Moderatore

    @sebavieri ha detto in Discrepanza elevata tra dati DEM e dati analytics:

    Mi sembrano tutte ragioni sensate, ma che non giustificano queste discrepanze

    Ciao
    avevo pensato a quelle problematiche ma non te le avevo scritte.

    Ti scrivo cosa farei io...

    • Do per scontato che l'agenzia è fidata e da dati veri. Se l'agenzia è fidata non avrà problemi a fare una call su Zoom o similare per vedere il backend insieme e fare qualche Test.
    • Crerei una campagna di test su 10 email e proverei a fare qualche test, proverei anche ad cliccare sul link in email in anonimo e vedere se GA lo traccia.
    • Un 30%, ma anche un 50%, ci può stare. Ma passare da 100 Click dato della DEM a 10 in quello di GA mi sembra strano.

    Penso che le soluzioni sono 2

    • I dati in GA o nella DEM sono falsati per qualche problema tecnico.
    • I dati forniti da GA o dalla DEM non sono letti correttamente.

    S 1 Risposta
  • User Newbie

    @sermatica grazie mille, farò così e vi do feedback.
    Grazie ancora per l'aiuto


  • User Newbie

    Alla fine pare sia un problema di analytics (l'esagerata discrepanza): in sostanza facendo dei test, Analytics registra correttamente le visite sul tempo reale, ma è come se alla fine operasse un ricalcolo "sfrondandone" un tot (simile a quanto faceva anni fa youtube con le visualizzazioni - non so se lo fa ancora - ).
    Ora stiamo cercando di capire se questa cosa viene fatta in generale anche per le visite normali