• User Newbie

    Landing page & Wordpress [utilizzando Gutenberg]

    Ciao a tutti,

    ho cercato nel forum ma tutti i link sono un po' vecchi (nell'ultimo anno 5 conversazioni con queste keyword e niente in linea con la mia richiesta), chiedo venia nel caso, come immagino, il tema sia già stato esplorato.

    Da non dev (pasticcio giusto un po' con CSS ma da Simple Custom Css), il passaggio a Gutenberg è stato incredibile per la semplicità di manovra con i vari blocchi - sono uno di quelli che lo adora anche per scrivere i post, pure se inizialmente ero in netta minoranza e sì, riconosco ci siano ancora un po' di problemini ma ci si accontenta 😎

    Uno dei limiti che non riesco a superare su Wordpress è però la creazione di landing page. Non utilizzo page builder perchè rallentano in maniera clamorosa i siti che mi è capitato di modificare, ho provato con Gutenberg ma senza l'utilizzo di blocchi "avanzati" (vedi Otter, già incluso in Neve che è il tema che utilizzo - https://wordpress.org/plugins/otter-blocks/) mi pare quasi impossibile raggiungere un risultato decente a livello di layout. Non mi aspetto la flessibilità di Unbounce eh, però...

    Scavando online ho trovato anche repository tipo questa (https://gutenberghub.com/introducing-gutenberg-landing-page-templates/) oppure altre soluzioni (vedi https://www.ultimategutenberg.com/) che comunque richiedono l'installazione di un plugin per i blocchi Gutenberg più avanzato del normale, quindi le riflessioni sono:

    La strada giusta per creare una landing page con un layout "decente", se non si è dev e si vuole utilizzare Gutenberg su Wordpress, qual è? Con tanto olio di gomito e zero plugin si riesce a ottenere un buon risultato e mi sono fermato troppo presto? Avete suggerimenti su come procedereste? Installereste un plugin con ulteriori blocchi? Se sì, quale?

    Eviterei soluzioni ibride con sotto-domini e simili, l'obiettivo sarebbe quello di minimizzare i plugin per mantenere un buon livello di performance evitando di imbarcarsi in missioni impossibili e di difficile gestione.

    Attendo vostre e grazie in anticipo a chi risponderà 🙂


    AlessiaP88 1 Risposta
  • Moderatore

    Ciao @marcofilocamo e benvenuto su Connect.gt

    La risposta alla tua domanda è si, si può ottenere un ottimo risultato anche solo usando i blocchi forniti da WordPress, questo lo avevo già spiegato anche qui https://connect.gt/topic/243681/una-cassetta-degli-attrezzi-per-wordpress-gutenberg-si-può-fare/3

    Se il tema non supporta lo stile fornito da Gutenberg dovrai sicuramente scrivere tu il CSS che manca e questo è il minimo, per il resto i blocchi più utilizzati saranno gruppo, cover, columns, buttons oltre a quelli base p, Hx, e media.


  • User

    Non é il numero di plug-in a penalizzare le performance si un sito ma piuttosto la qualità dei plugin nella loro realizzazione

    Se usi un plugin con set di blocchi Gutenberg che ti carica sempre tutti e 30 i css dei blocchi ecc avrai 29 css in più de dovuto

    Se usi plugin che magari attivano e disattivano le funzionalità/blocchi capita che invece di 30css ne carichi solo 2 e ottieni quello che vuoi ( sto generalizzano per rendere l’idea)

    Quindi, a mio avviso, se non vuoi mettere mano al codice Php, html o al linguaggio Css ma lavorare sui selettori di gutenberg può essere che alcuni plugin per Gutenberg ti diano la mano che desideri.

    Se hai voglia e tempo di farti le cose a mano ovviamente otterrai i risultati migliori


  • User Newbie

    Grazie a entrambi!

    @overclokk: avevo letto la discussione ma non avevo traslato il messaggio anche sul mondo landing page, in effetti il messaggio è molto simile e la tua analisi molto interessante. Mi rassicura sapere che comunque la "soluzione" sia Gutenberg e pedalare - vediamo come va 🙂

    @shazarak hai ragione 100% ma il mio timore è proprio di rendere il sito bloated con tutti sti plugin esterni, sulla qualità degli stessi ho veramente poco margine di manovra non essendo un esperto. Farò con calma e con i miei tempi, evitando Otter e simili. Poi se scopro il Sacro Graal vi aggiorno 😄


    S overclokk 2 Risposte
  • User

    @marcofilocamo ok capito, la domanda che mi sorge però è che tipo di landing vuoi realizzare, o meglio come la intendi, perche se deve avere 1 sezione hero grafica + testo, 1 sezione testo + img , 1 sezione 3 colonne con prezzi o icone-testo, 1 sezione che ne so recensioni, e 1 footer senza fronzoli, senza animazioni, senza realtà aumentata ecc va da se che @overclokk ti ha gia ribadito quel che ti serve, che sono 4 blocchi

    più nello specifico, se vuoi provare, pui partire con Generate Press Premium + il suo plugin generate block https://generateblocks.com/ che fa 4 cose , basilari, ma dalle quali poi "esci" tutto il resto

    poi sempre con GeneratePress se vuoi un sistema diciamo di transizione...
    https://docs.generatepress.com/article/sections-overview/ guardati il video, ti diventa una specie di builder a sezioni senza usare gutenberg


  • Moderatore

    @marcofilocamo ha detto in Landing page & Wordpress [utilizzando Gutenberg]:

    @overclokk: avevo letto la discussione ma non avevo traslato il messaggio anche sul mondo landing page, in effetti il messaggio è molto simile e la tua analisi molto interessante. Mi rassicura sapere che comunque la "soluzione" sia Gutenberg e pedalare - vediamo come va

    Tutte le pagine di un sito sono landing page, ovvero l'utente che arriva deve compiere un'azione che può essere, leggere un articolo, acquistare un prodotto o semplicemente cercare qualcosa.

    L'HTML è sempre quello, per qualsiasi pagina, non esistono dei tag HTML da usare per esempio solo in home page ecc (è un esempio banale ma serve per rendere l'idea).

    Dipende sempre da quanto ti vuoi "sporcare le mani" ad ogni modo l'approccio è quello di, "posso fare questa cosa con i blocchi nativi?" e poi provi.

    Poi non esistono solo i plugin con mila blocchi, esistono anche quelli con solo un blocco e alcuni sono pure inseriti in una repo "speciale" con la possibilità di cercarli direttamente nell'editor e installarli da li, si chiama block directory https://wptavern.com/gutenberg-6-5-adds-experimental-block-directory-search-to-inserter-and-new-social-links-block


  • User Newbie

    Non sono un'esperta ma spero di non dire troppe cavolate.
    Io ultimamente sto realizzando siti utilizzando Genesis Framework e un child theme.
    Ho utilizzato sia il child theme che ti regalano con il framework, sia un child theme a pagamento.
    Mi sto trovano benissimo con entrambi. Credo che Genesis si integri benissimo con Gutenberg.
    Di recente hanno anche aggiunto Genesis Custom Blocks che ha una versione gratuita e una a pagamento (360 dollari/anno) con cui puoi personalizzare i blocchi di Gutenberg.
    In generale ottengo siti molto puliti, ho un buon livello di personalizzazione e i siti sono molto leggeri e veloci.


  • User

    @marcofilocamo nel mio ex ufficio usavano instapage (a pagamento). C'è integrazione per wordpress... non so se cercavi free!


  • User Newbie

    Grazie a tutti! Riepilogo :d:

    @shazarak : non pensavo a niente di rivoluzionario, esattamente una pagina come quella che hai brevemente riassunto tu. Diciamo che probabilmente non ci ho messo abbastanza testa / tempo per ottenere un buon risultato e mi sono bloccato immaginando ci fosse qualche ricetta magica, ma mi avete dato molti spunti. Generateblocks mi pare molto interessante, mi sono iscritto alla newsletter anche!

    @overclokk : parlavo di landing proprio per quelle di atterraggio che dal mio punto di vista richiedono una grafica dedicata essendo votate a vendita di servizi (ad esempio vendita corsi più che un articolo di blog, che anche unstyled o quasi e con una sidebar minimal mi va benissimo com'è). Nell'ottica di aggiungere CTA dedicate stavo capendo come migliorare il layout e quali strumenti utilizzare ma mi avevi già risposto esaustivamente prima, mi avete convinto 😄 curioso il block directory anche, immaginavo ci fosse qualcosa che bolliva in pentola sul tema

    @fragim : penso che sia oltre al mio scopo ma ho visto molti siti realizzati con Genesis che non erano niente male! Al momento con Neve mi trovo bene, comunque analizzo più nel dettaglio perchè non è la prima volta che mi viene suggerita una soluzione simile, grazie!

    @AlessiaP88 : completissimo ma direi veramente troppo costoso per quello che mi serve 😄 l'avevo scartato anche in altre occasioni per lo stesso motivo, grazie per la segnalazione comunque!


    overclokk 1 Risposta
  • Moderatore

    @marcofilocamo ha detto in Landing page & Wordpress [utilizzando Gutenberg]:

    parlavo di landing proprio per quelle di atterraggio

    Cerco di non andare troppo off-topic ed eventualmente se ne può parlare anche in un post dedicato ma tutte le pagine di un sito sono pagine di atterraggio.