• Community Manager

    I Migliori Temi Wordpress!

    Salve a tutti,
    non metto le mani su un Wordpress da una vita. So che è cambiato tanto e vorrei provare a rismanettarci per aggiornarmi e condividere con voi quello che posso imparare.

    Volevo però creare una discussioni sui temi. Cioè vorrei fare una segnalzione di gruppo.

    È inutile pensare a domande tipo: per cosa? Che devi fare? Cosa serve?

    Niente, vorrei proprio fare una raccolta random.

    Quindi mi piacerebbe ricevere le vostre segnalazioni personali in base a quello che fate.

    Tipo uno può dire: per me il migliore è questo per fare questa cosa.

    Credo che possa venire fuori una discussione interessante e fare quindi una raccolta di temi ottimi suggeriti da noi!

    Che ne dite?


    V pistakkio shazarak A cicophone 9 Risposte
  • User

    Personalmente ormai sempre Elementor pro + tema Elementor Hello Theme. Costruisci il tema poi direttamente con Elementor


    pistakkio 1 Risposta
  • User

    Avada ottimo per velocità del sito e integrazione con alcuni plugin, un po' limitato graficamente.
    Bridge completo ma abbastanza pesante


    aledandrea 1 Risposta
  • User Attivo

    @galloc2 Sapevo che Avada fosse un mattone. È migliorato nel corso del tempo?

    @giorgiotave io ho sempre sentito parlare bene di YooTheme, ma mai usato però eh. È una famiglia di temi che può andare bene per blog o siti istituzionali. Non e-commerce (ma potrei essere smentito).


    G N 2 Risposte
  • User

    Ciao Giorgio non pensi che potrebbe essere utile fare delle micro categorie, es. blog, sito e-commerce, sito corporate ecc?


    giorgiotave 1 Risposta
  • User Attivo

    @giorgiotave

    Ocean WP: un tema gratuito, responsive, facile da installare e modificabile a proprio piacimento, con la possibilità di installare Elementor!

    (Ideale per principianti, e per coloro che non vogliono spendere un centesimo di euro).


    J 1 Risposta
  • User

    Ciao @giorgiotave negli ultimi anni ho lavorato molto con Wp anche lato sviluppo e posso dire che, nonostante sia una bomba di CMS, non riesco a fare una lista di Temi che stanno dentro la parola "Migliori" perchè nella mia personale esperienza un Tema è veloce ma manca di alcune cose, un'altro è completo ma è lento e macchinoso ecc...

    Personalmente segnalo "Salient" http://themenectar.com/promo/ che però è un pò farraginoso sotto il profilo delle performance... è un ottimo tema abbinato a Visual Composer (plugin obbligatorio)... in realtà più che un tema sembrerebbe un Framework perchè ha davvero tutto!


  • User

    @aledandrea si mi sembra migliorato, togliendo tutti i dati del tema, plugin etc etc
    certo in generale i problemi di peso e velocità con wordpress restano tutti


  • Community Manager

    @stefanosalvadori ciao Ste,
    sì, possiamo categorizzare dopo secondo me, senza problemi 🙂

    E come vogliamo tra le altre cose


  • Moderatore

    Consiglio questi: https://yootheme.com/wordpress-themes semplici e leggeri


  • User

    Ciao a tutti,

    io inizierei da un ragionamento di base, rispetto al passato il tema assume un punto di partenza diverso.

    Fino a 4/5 anni fa il tema, come giusto che sia, dettava le condizioni per l'utilizzo e il funzionamento.

    Ad oggi con i page builder come Elementor, Beaver Builder, Oxygen, Divi e lo stesso Gutenberg, l'approccio verso il tema è cambiato.

    Molti stanno usando temi più neutri possibili per poi intervenire a realizzare ogni singola parte in modo completamente custom.

    la mia top 5 sui temi freemium:

    • Oceanwp
    • Astra
    • Page Builderframework
    • Hello Theme (creato da Elementor)
    • Kadence

    Tutti temi molto leggeri e completamente customizzabili per ogni esigenza, compatibili con la maggior parte dei pagebuilder e con plugin come WPML o Woocomerce.


  • User

    Il miglior tema in assoluto per Wordpress è Newspaper. E' praticamente il coltellino svizzero dei template. Il template invece più semplice e veloce è Schema.


    AlessiaP88 1 Risposta
  • Moderatore

    Io suggerisco Neve.

    Link: https://themeisle.com/themes/neve/

    Perchè lo consiglio?

    • Veloce: E' uno dei pochi che fa' meno richieste http dei temi di default di WP. L'unico con cui raggiungo il punteggio di 100 su Page Speed Insight (lo so che è un dato molto relativo, ma intanto con Neve ci sono riuscito).
    • Personalizzabile: E' (forse) l'unico che permette di personalizzare in modo veloce intuitivo e approfondito TUTTO il design di un sito, compreso l'header che di solito è intoccabile. (apparte le solite cose come il logo e il menu)
    • Pratico: Si personalizza con un suo editor drag & drop, e il menu delle impostazioni è molto facile da comprendere.
    • Compatibilità: Fino ad ora nessun plugin mi ha dato problemi e i page builder (come Elementor) funzionano benissimo.

    Tutto questo già con la versione gratuita.

    🤓


  • User Newbie

    @aledandrea confermo Avada un mattone da casale di campagna toscana


    R 1 Risposta
  • User Newbie

    Io uso da non so più quanti anni Enfold di Kriesi: Veloce, discretamente ottimizzato di per se, non fa a botte ne con Yoast ne con Rank Math. Usa il framework Avia.


  • User Newbie

    @ego82 concordo.


  • User Newbie

    @giorgiotave

    Hello Theme con Elementor Pro come page builder, ma Elementor Pro funziona bene anche con altri temi "base" sottostanti, ad es. Twenty Twenty, che è il tema ufficiale del team di Wordpress.

    Un altro tema che funziona benissimo, secondo me, è Generate Press, sia da solo che anche aggregato ad altri builder, come Elementor Pro. Mi fermo qui.


  • User Newbie

    Uh mamma quante ore avete per parlarne? io inizierei definendo prima chi usa i template e perche...
    dividerei :

    1. chi non sa usare ne wordpress ne i template, ne sa cosa sia il css
    2. chi sa qualcosina di come funziona, ma di certo non si mette a "smanettare" con codici e funzioni, e ha bisogno di ottenere risultati grafici diciamo velocemente
    3. chi sa come funziona wordpress, non dico che lo sa programmare ma sa cosa siano i child, hook, actions e filters (la faccio breve), vuole avere pieno controllo su quello che wordpress fa e deve fare, e magari ha intenzioni Seo e/o di performance (UX/UI perche no)
    4. chi vuole oltre al punto 3 avere anche una migliore sicurezza oltre che velocità e qualità.
    5. chi desidera la perfezione (relativamente all'uso di wordpress/template)

    poi distinguerei:

    1. chi proviene dalla grafica
    2. chi proviene dalla programmazione
    3. chi proviene dalla seo
    4. chi proviene dai "funnel"

    ognuno può avere le proprie esigenze che saranno completamente diverse, quindi definire quale sia il "migliore" diventa un po complesso. forse è piu utile definire il migliore tema per chi vuole solo avere un frontend graficamente spettacolare, o per chi non vuole toccare una riga di css o codice, o di chi vuole ottenere un sito iper veloce e seo oriented.

    Ora, chi non è tecnico e non vuole perdere tempo suppongo potrà amare Elementor come Theme Builder e poi Hello Theme è l'ottima base di partenza ( ma non sono di questa specie quindi riferisco solo ciò che ho letto, personalmente per me Elementor è na schifezza)

    stringendo un pelino per me le variabili che definiscono la qualità di un tema sono:

    1. la qualità del codice -> quindi niente page builder se possibile perche creano milioni di codice html inutile, che concorre ad aumentare a livelli astronomici il famoso errore di troppo dom su PSI

    2. la possibilità di attivare o disattivare le funzionalità , cosi che non vengano caricate tutte su tutto il sito ( con ovvi problemi di rallentamento)

    3. la sicurezza del codice utilizzato , temi creati da sconosciuti senza background sono potenzialmente "poveri" e "bucabili" ( anche avada lo è , peril motivo contrario, tutti lo usano...piu motivo per bucarlo ecc)

    4. la qualità del supporto clienti, credo tra le variabili piu importanti, recentemente il supporto di un tema alla richiesta di come emulare una loro funzionalità "click su anchor text con scroll down e apertura tab) mi è stato inviato un video di un tizio che ha provato a scrivere <a href"qualcosa"> come risposta. incredibile ( ps Porto Theme era tra i miei preferiti, si è scavato la fossa per sempre)

    5. la velocità di caricamento ( legata alla qualità del codice e la modularità prima descritte)

    6. la predisposizione per le personalizzazioni seo, e la mancanza di proprie (del tema) funzionalità di ottimizzazione ( che cozzano contro plugin piu serie o sistemi esterni)

    MORALE:

    se quel che interessa è solo tirare su un sito con un visual builder, non c'e' molta differenza tra Avada, Betheme, Elementor, Enfold, e tutti gli altri gia citati. -> non hai un grafico? usi i template preconfezionati e via
    Chi conosce Avada ha visto che con l'ultimo aggiornamento hanno tirato fuori il live builder, che suppongo voglia avvicinarsi alle potenzialità di Elementor ( suppongo perchè avada l'ho abbandonato da un paio d'anni per mia fortuna)
    Avere codice pulito e velocità qui diventa lunga

    Se invece interessa metter su un sito che sia veloce, pulito, ottimizzabile, personalizzabile, che abbia vita piu duratura, ecc
    allora eviterei prima di tutto i visual builder, e andrei su Gutenberg che sto imparando anche io, ha delle enormi potenzialità ( e ti lascia anche qualche bel modulo visuale per la gioia di tanti)
    Astra, GeneratePress, Neve... (ovviamente con gutenberg e non elementor) -> ti disegni la grafica e la ricrei utilizzando blocchi o codice

    Per chi invece vuole avere il pieno controllo su tutto allora Oxygen Builder, ammetto che non lo ho ancora testato perche prima vorrei finire di scovare tutti i segreti possibili di Astra e Generate press, ma da cio che ho studiato e letto, è stato creato appositamente per i coders, quindi altamente personalizzabile, ultra veloce. unica pecca potrebbe avere ancora qualche incompatibilità con certe plugin o servizi ( motivo per cui me lo dovrò studiare a fondo)

    Oh beh si poi ci sono quelli che vogliono la perfezione e il tema se lo fanno su misura , ma second me è una soluzione con pro e contro,... deve poi essere tenuto aggiornato il codice se non si vuole rischiare che esca un wp 5.5 che manda tutto deprecato...


  • User

    Io vado di base con Elementor + OceanWP o GeneratePress in alternativa.
    Trovo che questi due temi siano sufficientemente leggeri e flessibili, e con Elementor e tutti i suoi addon ci si può sbizzarrire a piacimento.
    E, se posso aggiungere una cosetta OT, ho dismesso "il semaforo" ormai da un po' di tempo e sono passato a Rank Math che è molto più versatile.


  • User Newbie

    @giorgiotave
    Una mia liste di temi:
    Essential che utilizza sia Visual Composer che Elementor
    Ryse che utilizza Elementor
    Royal 8Theme che utilizza Visual Composer
    Elementor PRO: che si basa su Elementor ma ti permette di creare temi da zero

    Se mi permettete però vorrei aggiungere una mia riflessione:
    Credo che parlare di temi Wordpress di questi tempi possa esser fuorviante.
    Parlare di temi significa fare reverse engineering del codice scritto da altri e ottimizzarlo in termini di velocità di caricamento delle risorse per avere solo lo stretto necessario.

    A mio avviso quindi si dovrebbe iniziare a parlare su come sviluppare un tema utlizzando framework basati su React come ad esempio Frontity.org, che è stato finanziato dalla stessa Auttomatic per 1mln di euro (https://tech.eu/brief/frontity-seed/). In questo modo è possibile avere siti performanti, con un backend basato sempre su Wordpress, ma con un frontend che, se con codice scritto bene, possa permetterci di switchare in PWA con piccoli accorgimenti ed avere prestazioni di caricamento come "Google comanda" (passatemi questo termine).
    Ovviamente ciò, non significa che non è possibile raggiungere punteggi ottimi sui tempi di caricamento delle pagine (Web Vitals) anche con temi di Wordpress "made self", ma secondo me non è quello che Google vuole.

    Scusate l'off-topic ma sarebbe interessate capire l'opinione di tutti per individuare la direzione in termini di sviluppo da qui a 1 - 2 anni

    Grazie


    overclokk 1 Risposta