• User

    Podcast ed e-commerce

    Salve a tutti,
    apro questa discussione dietro consiglio di Giorgiotave.

    Sono il gestore di un piccolo e-commerce di articoli sportivi per il nuoto impegnato nella scuola "SEO: scala la SERP!" avviata qui sul forum.
    Nella seconda lezione, seguendo il contributo di Rossella Pivanti, ho intuito che il podcast, un pò come i video, genera un contenuto originale che fornisce un valore aggiunto per l'utente.

    Ora la mia idea è: perchè non utilizzare un podcast nella descrizione di una categoria prodotto?

    Mi spiego meglio. Ad esempio, in questo periodo, con le piscine chiuse causa COVID19, le uniche cose che vendiamo sono le mute per il nuoto in acque libere.
    Molti neofiti stanno acquistando la loro prima muta ed essendo un prodotto estremamente tecnico sono tempestato di telefonate per consigli nella scelta.

    Il punto è questo, perchè non fare un podcast caricato all'inizio della pagina della categoria del prodotto in questione dove riporto direttamente i consigli per l'acquisto della muta?
    Inoltre questo podcast nel tempo potrebbe variare indicando le promozioni del momento e molte altre cose?

    Perchè il podcast e non un video? Penso che il podcast sia più facile e rapido da realizzare, inoltre io non ho i prodotti "sotto mano" (il magazzino è a km da dove lavoro io) e quindi il video
    non fornirebbe un valore aggiunto alla mia descrizione e rallenterebbe solo il sito che da mobile risulta lento (per il tema scelto).

    Penso che che gli utenti del sito ascolterebbero volentieri il podcast contrastando così la pigrizia della lettura.

    Cosa ne pensate?
    Grazie


  • User

    @GMD said:

    Salve a tutti,
    apro questa discussione dietro consiglio di Giorgiotave.

    Sono il gestore di un piccolo e-commerce di articoli sportivi per il nuoto impegnato nella scuola "SEO: scala la SERP!" avviata qui sul forum.
    Nella seconda lezione, seguendo il contributo di Rossella Pivanti, ho intuito che il podcast, un pò come i video, genera un contenuto originale che fornisce un valore aggiunto per l'utente.

    Ora la mia idea è: perchè non utilizzare un podcast nella descrizione di una categoria prodotto?

    Mi spiego meglio. Ad esempio, in questo periodo, con le piscine chiuse causa COVID19, le uniche cose che vendiamo sono le mute per il nuoto in acque libere.
    Molti neofiti stanno acquistando la loro prima muta ed essendo un prodotto estremamente tecnico sono tempestato di telefonate per consigli nella scelta.

    Il punto è questo, perchè non fare un podcast caricato all'inizio della pagina della categoria del prodotto in questione dove riporto direttamente i consigli per l'acquisto della muta?
    Inoltre questo podcast nel tempo potrebbe variare indicando le promozioni del momento e molte altre cose?

    Perchè il podcast e non un video? Penso che il podcast sia più facile e rapido da realizzare, inoltre io non ho i prodotti "sotto mano" (il magazzino è a km da dove lavoro io) e quindi il video
    non fornirebbe un valore aggiunto alla mia descrizione e rallenterebbe solo il sito che da mobile risulta lento (per il tema scelto).

    Penso che che gli utenti del sito ascolterebbero volentieri il podcast contrastando così la pigrizia della lettura.

    Cosa ne pensate?
    Grazie

    Ciao GMD mi fa davvero piacere se hai trovato spunti e ispirazioni!!
    Tra l altro ce ne sono ancora pochisssssimi di podcast legati agli appassionati del nuoto/immersioni ecc...

    Ti dico un paio di cose che mi sono venute in mente leggendo il tuo messaggio.

    1. il podcast, per il tipo di formato che é, si colloca molto in alto nel funnel di vendita (sul livello awareness). Il ché non vuol dire che non venda direttamente... ma sicuramente é perfetto per il tuo scopo: dare le risposte corrette alle FAQ dei tuoi clineti sulle mute (o sui tuoi prodotti). Quindi prendi pure tutte le domande che ti fanno e facci una super puntata...!

    2. diverso é il discorso delle offerte: l'offerta é per definizione "a tempo" mentre il podcast é fatto per durare... quindi io farei delle mini-pillole tra una puntata e l'altra con le offerte, ma NON le inserirei dentro la tua puntata... cosi passata l'offerta cancelli la mini pillola e non ti trovi una puntata che sembra "vecchia"per chi la ascolta quando l'offerta é gia terminata. Cosi non sporchi il feed e le persone che ascoltano in periodo di offerta si beccano anche la puntata delle offerte che poi eliminerai successivamente.

    3. sfruttando il fatto che non ci sono molti podcast sull argomento (al massimo conosco WATER & THE HERO in italiano) potresti davvero farti conoscere intervistando sportivi, esperti o gente del tuo ambito.
      Tanto il podcast si distribuisce su tuttttte le piattaforme, oltre che al tuo sito, quindi sicuramente in ogni puntata puoi dire: <<per conoscere tutti i prodotti... vai sul mio sito...>> ma intanto crei dei contenuti evergreen che portano gente da altre piattaforme sul tuo sito!

    Per me fai benissimo e ti differenzi di molto dagli altri shop online. Se hai dubbi su distribuzione ecc.. chiedi pure!


  • User

    Ciao Rossella,
    grazie mille per la tua risposta.

    Partirò da podcast tipo faq da inserire direttamente nelle categorie (che è molto competitivo).
    I podcast come interviste sono stati utilizzati da questo sito Corsia4 già a partire dal lontano 2013 https://corsia4.it/argomenti/podcast/ (il nostro settore non sembra ma è molto competitivo). Comunque loro si sono fermati nel 2017 sto vedendo e potrebbe essere ripresa come cosa però sul mio vecchio portale www.nuotomania.it che è ancora in formato statico e sto passando a fatica su WP.

    Altre due domande per cortesia se possibile:

    1. hai una piattaforma (semplice ed intuitiva) da consigliarmi per registrare il podcast? Se non ho capito male Google ha recentemente lanciato la sua?
    2. essendo io completamente nuovo alla cosa hai una"guida" da consigliarmi?

    Grazie


  • User

    @GMD said:

    Ciao Rossella,
    grazie mille per la tua risposta.

    Partirò da podcast tipo faq da inserire direttamente nelle categorie (che è molto competitivo).
    I podcast come interviste sono stati utilizzati da questo sito Corsia4 già a partire dal lontano 2013 https://corsia4.it/argomenti/podcast/ (il nostro settore non sembra ma è molto competitivo). Comunque loro si sono fermati nel 2017 sto vedendo e potrebbe essere ripresa come cosa però sul mio vecchio portale www.nuotomania.it che è ancora in formato statico e sto passando a fatica su WP.

    Altre due domande per cortesia se possibile:

    1. hai una piattaforma (semplice ed intuitiva) da consigliarmi per registrare il podcast? Se non ho capito male Google ha recentemente lanciato la sua?
    2. essendo io completamente nuovo alla cosa hai una"guida" da consigliarmi?

    Grazie

    Se sono fermi al 2017 é tipo 47 ereo podcast geologiche fa.. e non esisteva nemmeno la distribuzione su tutte le piattaforme...
    Quindi con i tuoi e un minimo di accortezze li mangi su tutta la linea.

    Rispondo alle tue domande:

    1. software di montaggio facile e gratuito compatibile con tutti i sistemi operativi: AUDACITY oppure se vuoi una cosa veramente basic, zero montaggio, buona la prima, SPREAKER STUDIO
    2. Ti giro un paio di guide gratuite:

    GUIDA COMPLETA SU YOUTUBE DI ANDREA CIRAOLO
    GRATUITA

    PARTE INTRODUTTIVA FATTA DA ME SULLO STORYTELLING E LE APPLICAZIONI PODCAST PER I VARI AMBITI
    GRATUTITA https://lacerba.io/corso-gratis-online-podcasting

    Per la scelta dei microfoni parti con qualcosa di easy ed economico.
    Se non hai budget ma vuoi partire va bene anche il mic delle cuffie del cell o delle cuffie wireless
    Se hai budget basso orientati su un mic USB (Amazon basic, oppure Samson Meteormic)
    Se hai budget medio orientati su un mic usb tipo BlueYeti o Rode Podcaster (preferisco ma dipende dal budget)

    Se trovi usato, puoi acquistare tranquillamente perche sono mic usati in casa e soggetti a volumi molto bassi quindi difficile che non funzionino


  • Community Manager

    Ancora non si possono ringraziare le persone sul forum tramite le reaction giuste, a breve si potrà. Mi segno questa discussione per ringraziare Rossella per le sue risposte 🙂

    Non vedo l'ora di farvi vedere la nuova piattaforma, sarà bellissimo 🙂


  • User

    @Giorgiotave said:

    Ancora non si possono ringraziare le persone sul forum tramite le reaction giuste, a breve si potrà. Mi segno questa discussione per ringraziare Rossella per le sue risposte 🙂

    Non vedo l'ora di farvi vedere la nuova piattaforma, sarà bellissimo 🙂

    Se non ci si aiuta a vicenda non si va da nessuna parte... e poi prima o poi anche io dovró comprare una muta.. quindi le faq audio serviranno anche a me un domani 🙂
    Attendiamo nuova piattaforma 🙂


  • Super User

    secondo me è un ottima idea, anche se secondo me farei scegliere all'utente con sia il video che il podcast, se non hai gli strumenti vedranno al tua faccia, comunque un canale empatico


  • User

    Ciao,
    dopo aver visto il video, consigliato da Rossella, ho sviluppato un piano di azione :mmm:

    Essendo il mio un primo tentativo, sono più che altro incuriosito nel vedere quanto la cosa impatterà su UX e SEO, ho deciso di procedere così:

    1. registrerò utilizzando le cuffie e microfono del mio IPhone e un app di registrazione che salvi in MP3;
    2. monterò il file con Audacity.
      Dato che all'inizio del podcast mi presenterò come tecnico allenatore, ho pensato di montare sotto la mia voce i rumori della vasca (acqua che scorre sul bordo della piscina) o del piano vasca durante una normale giornata di lavoro (bambini giocosi, colleghi che parlano, atleti che nuotano). Questo perché agli utenti sembrerà che io stia fornendo loro il mio consiglio direttamente dal bordo vasca mentre lavoro.
      Credo che sarà molto più efficace di una qualsiasi canzone di sottofondo. Unico problema devo aspettare che la piscina riapre per registrare il sottofondo;
    3. caricherò il mio podcast su Anchor e poi faccio un embed nella pagina della categoria;
    4. usando l'app Headliner mi monto qualche cosa che associ l'MP3 con un'immagine e linea frastagliata (tipo video fisso) e condivido sui social. Così mi faccio anche un pò di branding.

    La parte più complessa sarà registrare, penso di partire da un qualche cosa di scritto. Questa prima volta sarà molto difficile evitare ldi far capire che sto leggendo.
    Appena riesco a fare tutto lo posto qui così mi dite cosa ne pensate (se volete).

    Grazie ancora per i tuoi consigli Rossella.


  • User

    @GMD said:

    Ciao,
    dopo aver visto il video, consigliato da Rossella, ho sviluppato un piano di azione :mmm:

    Essendo il mio un primo tentativo, sono più che altro incuriosito nel vedere quanto la cosa impatterà su UX e SEO, ho deciso di procedere così:

    1. registrerò utilizzando le cuffie e microfono del mio IPhone e un app di registrazione che salvi in MP3;
    2. monterò il file con Audacity.
      Dato che all'inizio del podcast mi presenterò come tecnico allenatore, ho pensato di montare sotto la mia voce i rumori della vasca (acqua che scorre sul bordo della piscina) o del piano vasca durante una normale giornata di lavoro (bambini giocosi, colleghi che parlano, atleti che nuotano). Questo perché agli utenti sembrerà che io stia fornendo loro il mio consiglio direttamente dal bordo vasca mentre lavoro.
      Credo che sarà molto più efficace di una qualsiasi canzone di sottofondo. Unico problema devo aspettare che la piscina riapre per registrare il sottofondo;
    3. caricherò il mio podcast su Anchor e poi faccio un embed nella pagina della categoria;
    4. usando l'app Headliner mi monto qualche cosa che associ l'MP3 con un'immagine e linea frastagliata (tipo video fisso) e condivido sui social. Così mi faccio anche un pò di branding.

    La parte più complessa sarà registrare, penso di partire da un qualche cosa di scritto. Questa prima volta sarà molto difficile evitare ldi far capire che sto leggendo.
    Appena riesco a fare tutto lo posto qui così mi dite cosa ne pensate (se volete).

    Grazie ancora per i tuoi consigli Rossella.

    Complimenti per i ltuo piano di azione!!
    Mi sembra solido e concreto!!!!

    Ho adorato la nota romantica: attendo che la piscina apra per registrare 🙂
    Il lato meno romantico é che esistono banche dati di rumori ambientali gia registrati e pronti all'uso e gratis 🙂
    https://freesound.org/browse/tags/sound-effects/

    Registrare un suono ambientale (soprattutto in un ambiente cosi grande e con grande "rimbombo"come la piscina) é super mega difficilissimo!
    Ed ecco perché esistono le librerie di suoni 🙂

    ora non hai scuse e ti tocca iniziare 🙂 🙂 🙂 🙂


  • User

    Perfetto ora devo proprio iniziare :bigsmile:


  • User Newbie

    Non avevo mai pensato alla cosa... spesso ho notato che si fanno video, ma podcast raramente in questo senso. Seguo :ciauz:


  • User

    Buongiorno a tutti.
    Ho terminato ora con l'embed del podcast nella pagina https://www.nuotomaniashop.it/it/51-mute-nuoto-acque-libere-triathlon

    Alla fine nella realizzazione ho cambiato qualche cosina, la più evidente è che ho optato per una musica di sottofondo, scaricata da YouTube audio library che si lega meglio con bassa qualità del podcast.
    Sono soddisfatto del risultato grafico, i colori di Anchor si legano bene con il tema del mio sito. E credo che in termini di Ux, soprattutto da mobile, ci ho guadagnato.

    L'altra faccia della medaglia è che ho qualche problemino nel rendere responsive l'iframe del podcast (ora non lo è), ma soprattuto ho visto che lo score gmetrix è calato tantissimo con l'embed del podcast.
    La pagina è più lenta a detta del tool.

    Ora vedremo cosa farà il grande G premiare il podcast come contenuto originale o fregarsene e penalizzare la pagina perchè lenta .... parte il monitoraggio.
    Vi aggiornerò


  • User

    @GMD said:

    Buongiorno a tutti.
    Ho terminato ora con l'embed del podcast nella pagina https://www.nuotomaniashop.it/it/51-mute-nuoto-acque-libere-triathlon

    Alla fine nella realizzazione ho cambiato qualche cosina, la più evidente è che ho optato per una musica di sottofondo, scaricata da YouTube audio library che si lega meglio con bassa qualità del podcast.
    Sono soddisfatto del risultato grafico, i colori di Anchor si legano bene con il tema del mio sito. E credo che in termini di Ux, soprattutto da mobile, ci ho guadagnato.

    L'altra faccia della medaglia è che ho qualche problemino nel rendere responsive l'iframe del podcast (ora non lo è), ma soprattuto ho visto che lo score gmetrix è calato tantissimo con l'embed del podcast.
    La pagina è più lenta a detta del tool.

    Ora vedremo cosa farà il grande G premiare il podcast come contenuto originale o fregarsene e penalizzare la pagina perchè lenta .... parte il monitoraggio.
    Vi aggiornerò

    Molto sfidante questa cosa.. mi interessa vedere come andrá a finire!!
    Grazie di aver condiviso e aspetto di vedere come si evolverá


  • Community Manager

    Bello! Mi piace

    Io però migliorerei l'audio del parlato. Parlo della questione tecnica, come il microfono o regolazione audio, perché con alcune lettere come la s e la z l'audio è sporco. E sono sicuro che sia il microfono!


  • User

    Buongiorno a tutti.
    Oggi sono sette giorni esatti dall'embed del podcast nella pagina. Ho fatto ora il punto della situazione valutando i dati di Analytics e GSC dal 20 al 26 Maggio. Ho incluso anche il 20 Maggio giorno prima dell'embed.

    Gli accessi alla pagina, dati GSC, dal 20 al 26 Maggio sono stati 279, la posizione media 6.6, il CTR medio 6.9. GSC vede la pagina posizionata per 105 parole chiave.
    Per ciò che concerne la posizione passata da 7.1 a 5.9 il giorno dell'inserimento per poi riassestarsi intorno al valore medio di 6.5 (valore medio acquisito a partire dai primi di Maggio).
    Martedì 26 "crollo" a 7.4 ma credo che sia stato ennesimo update in quanto tutto il sito ha subito un calo di posizione per due giorni che ieri 27 Maggio sembrerebbe rientrato (G mi ha stufato con queste cose).

    Analytics mi dice che la pagina è stata visualizzata 658 volte con 247 accessi da organico. Il picco di visualizzazione/accessi c'è stato il giorno dell'inserimento del podcast. Anchor mi dice che il podcast è stato ascoltato 20 volte.

    La mia conclusione è che, al momento non c'è stata una reazione di Google o magari c'è stata e il miglioramento dei contenuti a pareggiato l'aumento dei tempi di caricamento della pagina. Vi aggiorno tra altri 7 giorni.
    In allegato immagine con dati.
    [ATTACH]2714[/ATTACH]

    @Giorgiotave grazie per il consiglio. Sto valutando l'acquisto di un microfono più performante per ritornare a fare anche video però prima volevo valutare i risultati della cosa.