• User Attivo

    Colonna laterale con banner e Google SEO

    Nel mio sito c'è un colonna con dei banner, il sito ha molte pagine e la colonna con i banner appare in ogni pagina. Mi è stato detto che Google potrebbe penalizzare il sito perché questi banner appaiono troppe volte, è vero?
    https://albenessereblog.altervista.org

    Dominio:
    altervista.org
    Motori:
    Google
    Prima indicizzazione o attività:
    2016
    Cambiamenti effettuati:
    Vari
    Eventi legati ai link:
    Nessuno
    Sito realizzato con:
    WordPress
    Come ho aumentato la popolarità:
    Non lo so
    Chiavi:
    Nessuna
    Sitemaps:
    Si


  • User Attivo

    Ciao,
    scusami se te lo dico così "bruscamente" ma i banner sono l'ultimo dei problemi sul tuo sito.
    Sei su un terzo livello di altervista.org e già questo basta per ridurre le possibilità di posizionarti decentemente per le query che t'interessano quasi a zero.

    Ma ci sono anche altri problemi che sarebbe complicato elencare qui.

    Se il sito ha scopi professionali dovresti rivolgerti a un professionista o almeno investire un po' di tempo in formazione personale.

    In caso contrario, se vuoi soltanto utilizzarlo come hobby, come dicevo all'inizio i banner non sono di certo la causa principale degli eventuali (probabili) problemi di ranking.


  • Moderatore

    Ciao,
    no perchè è normale che Header, Footer e "colonna laterale" siano uguali o similari.


  • User Attivo

    Forse mi sono spiegato male: io intendevo i link verso siti esterni, non quelli a pagine interne che fanno rimanere nel sito.


  • Moderatore

    Ciao
    se sono Banner o link pagati mettili in nofollow.


  • User Attivo

    Ho risolto, ho messo un plugin che mi crea le sidebar personalizzate, i miei link verso siti esterni sono nella sidebar.


  • User

    Ciao Apthu. Ma allora lo potevi dire chiaramente che cercavi un modo per diversificare la sidebar per questo scopo. Hai chiesto se penalizzavano i banner tutti uguali in tutte le pagine. Bene ti dico che se i contenuti meritano non penalizzano affatto. Non è certo facile prendersi una penalizzazione. È altro ciò che Google penalizza. Diverso è il discorso ranking. Qui si, se un sito ha contenuti scarni, scopiazzati e messi li tanto per riempire e in più è pieno di banner che incidono in negativo sull'esperienza di navigazione dell'utente, allora sarà difficile posizionarsi per le keywords che ti interessano. Questo forum è pieno di persone competenti pronte ad aiutare, ma è necessario porre la giusta domanda per avere una risposta coerente e quanto più possibile precisa. 😉


  • User Attivo

    Lo scopo era quello di non avere lo stesso link in ogni pagina.
    Gli spider non hanno una mente per valutare, o meglio, hanno una "mente" rozza simile a quella che può avere un animale, non valuta, è meccanica proprio perché opera in base ai dati che l'uomo gli ha inserito.
    Quindi, come può uno spider sapere se il mio sito è fatto con esperienza o capire se non merito di essere penalizzato? Che algoritmi usa? Nessuno lo sa, nemmeno i creatori di siti, vanno anche loro a probabilità.
    Comunque, per "deduzione logica", uno spider che trova un sito con più pagine e le stesse pagine seppur diverse contengono gli stessi link a siti esterni, deduce che questo sito è un "furbetto" perché vuole spingere l'indicizzazione dei siti esterni (che magari anche quelli sono suoi).


  • User

    "gli ha inserito.
    Quindi, come può uno spider sapere se il mio sito è fatto con esperienza o capire se non merito di essere penalizzato? Che algoritmi usa? Nessuno lo sa, nemmeno i creatori di siti, vanno anche loro a probabilità."

    Esistono dei segnali ben precisi che l'algoritmo elabora. Alcuni sono scaturiti dal comportamento dell'utente su ogni sito. Tempo di permanenza, bounce rate, profondità nella navigazione, eccetera, eccetera. La materia è vasta. Chi padroneggia questo campo per davvero ha fatto tanta gavetta, test e ha preso in considerazione anche i consigli di chi qualcosina in più ne sa. Poi ci sono le eccezioni, come in tutti gli ambiti e la Seo non fa eccezione.
    Saluti


  • User Attivo

    Qui dalle mie parti c'è uno ha un'agenzia è specializzato nel farti andare ai primi posti in google, non accetta e-commerce nemmeno siti fotografici perché ti dice subito non ti garantisce i primi posti.
    Lui non è interessato ad abbellirlo con tanti ricamini, basta guardare il suo, però non ci devono esserci siti come il tuo nella zona di dove lo vuoi promuovere, deve avere la possibilità di inserire keyword esclusive e permettere di scrivere tanto, tanto testo (lui hai una persona specializzata in questo). E' chiare che se nella zona della tua città ci sono già 10 avvocati, chiaramente ti dice già da subito che non te lo fa, a meno che tu dai servizi esclusivi.


  • User Attivo

    @Apthu said:

    Qui dalle mie parti c'è uno ha un'agenzia è specializzato nel farti andare ai primi posti in google, non accetta e-commerce nemmeno siti fotografici perché ti dice subito non ti garantisce i primi posti.
    Lui non è interessato ad abbellirlo con tanti ricamini, basta guardare il suo, però non ci devono esserci siti come il tuo nella zona di dove lo vuoi promuovere, deve avere la possibilità di inserire keyword esclusive e permettere di scrivere tanto, tanto testo (lui hai una persona specializzata in questo). E' chiare che se nella zona della tua città ci sono già 10 avvocati, chiaramente ti dice già da subito che non te lo fa, a meno che tu dai servizi esclusivi.

    Cioè è uno che ti garantisce la prima pagina ma solo in assenza di concorrenza. Ho capito bene?


  • User Attivo

    Si, ci può essere già qualcuno nella tua zona, ma ovviamente nel tuo sito deve mettere kayword esclusive altrimenti non ne vale la pena. Poi lui ti fa un sito semplice con poche pagine perché dice che al visitatore importa il prodotto non tanto se il sito è bellissimo e poi non usa neanche php, fa tutto in html.


  • User Attivo

    @Apthu said:

    Si, ci può essere già qualcuno nella tua zona, ma ovviamente nel tuo sito deve mettere kayword esclusive altrimenti non ne vale la pena. Poi lui ti fa un sito semplice con poche pagine perché dice che al visitatore importa il prodotto non tanto se il sito è bellissimo e poi non usa neanche php, fa tutto in html.

    Tralasciando l'ultima parte sulla quale, in certe condizioni, posso anche essere d'accordo, qual è la difficoltà nell'essere primi senza concorrenti? In cosa consisterebbe il contributo professionale?

    È come dire «Guarda che se mi paghi come allenatore e se corri da solo, senza concorrenti, ti garantisco che arrivi primo, anche gareggiando senza scarpe!».

    Quindi sono sicuro di aver capito male.


  • User Attivo

    @altraSoluzione said:

    Tralasciando l'ultima parte sulla quale, in certe condizioni, posso anche essere d'accordo, qual è la difficoltà nell'essere primi senza concorrenti? In cosa consisterebbe il contributo professionale?

    È come dire «Guarda che se mi paghi come allenatore e se corri da solo, senza concorrenti, ti garantisco che arrivi primo, anche gareggiando senza scarpe!».

    Quindi sono sicuro di aver capito male.

    Prova a metterti nei suoi panni: tu hai una falegnameria e la vuoi promuovere nella tua città in particolare nella tua zona, mettiamo zona est. Però c'è ne sono già altre nella tua zona quindi, se l'utente fa una ricerca con Google di solito da un'occhiata alla prima o seconda pagina.
    Quindi, il creatore del sito, innanzitutto dopo qualche sua verifica ti dice se si può o no riuscire a metterti nei primi posti e poi deve fare tutto un lavoro di potenziali keyword che cercherebbero i clienti, ma è ovvio che non ti farà mai un sito identico ad un altro. Io non so come lavora, ma se te lo fa ti da questa garanzia.


  • User Attivo

    @Apthu said:

    Prova a metterti nei suoi panni: tu hai una falegnameria e la vuoi promuovere nella tua città in particolare nella tua zona, mettiamo zona est. Però c'è ne sono già altre nella tua zona quindi, se l'utente fa una ricerca con Google di solito da un'occhiata alla prima o seconda pagina.
    Quindi, il creatore del sito, innanzitutto dopo qualche sua verifica ti dice se si può o no riuscire a metterti nei primi posti e poi deve fare tutto un lavoro di potenziali keyword che cercherebbero i clienti, ma è ovvio che non ti farà mai un sito identico ad un altro. Io non so come lavora, ma se te lo fa ti da questa garanzia.

    Sì, quello che sto cercando di dirti è che non c'è alcuna difficoltà nel posizionare un sito, in assenza di concorrenti, soprattutto nelle ricerche locali.
    Quindi, a mio parere, i casi sono quattro:

    1. io continuo a capire male (che è la cosa più probabile)
    2. tu non hai ben chiaro cosa sia la SEO
    3. tu non hai ben chiaro cosa sia faccia realmente quell'agenzia
    4. quella di cui parli non è un'agenzia seria e si fa pagare per fare cose inutili

    Per il resto... sono completamente d'accordo con tutte le affermazioni di flavioweb.


  • User Attivo

    Come agenzia mi sembra seria sai perché? Perché non ti ruba i soldi, ti dice tutto e ti da la garanzia, inoltre non ti chiede più soldi "per aggiornamenti vari o manutenzione".
    Io non sono andato e non vado perché metterebbe mani ai miei articoli, ma voglio che rimangano originali come li ho scritti io.


  • User Attivo

    @Apthu said:

    Come agenzia mi sembra seria sai perché? Perché non ti ruba i soldi, ti dice tutto e ti da la garanzia, inoltre non ti chiede più soldi "per aggiornamenti vari o manutenzione".
    Io non sono andato e non vado perché metterebbe mani ai miei articoli, ma voglio che rimangano originali come li ho scritti io.

    Ok, posso concludere che sicuramente sono io che non capisco, perché farsi pagare per un servizio che garantisce un risultato che si sarebbe ottenuto comunque, anche senza quel servizio, a mio parere, è come vendere ghiaccio al Polo Nord. Evidentemente c'è qualcosa che mi sfugge.

    Scusami per averti fatto perdere tempo e grazie per le risposte.


  • User Attivo

    Non è detto che il risultato lo si sarebbe ottenuto comunque, forse per chi sa fare questo lavoro, ma normalmente uno che si rivolge a lui è perché non lo sa fare lui. Tu smonteresti il motore della tua auto ben sapendo che poi non lo sapresti più rimontare? Ti rivolgi a chi lo sa fare, no?


  • User Attivo

    E aggiungo, uno degli errori più grossi che fanno i programmatori degli spider è che non si rendono conto che le keyword nei siti fanno scappare i visitatori. E' disgustoso vedere pagine di siti piene delle stesse parole che si capisce lontano un chilometro che sono keyword per essere indicizzate. Lo spider dovrebbe penalizzare questi siti, non premiali spingendoli in alto sulla serp. Io quando vedo questi siti scappo e penso che molti altri lo fanno, perché è noioso leggere e rileggere parole ripetute senza criterio che poi il vero articolo che ti interessa lo trovi in fondo alla pagina.
    Insomma, al visitatore non piacciono pagine romanzate, il visitatore vuole tutto e subito altrimenti ti molla.