• User

    [Mondo Digital e Impresa] Andrea Cesaro

    **URL Canale:
    youtube.com/channel/UC_8GYmDIu88aSBhCZqtSPhA
    **Iscritti Attuali: 55
    Data apertura: 27 set 2011 ( ma ho iniziato a caricare video il 6 ago 2018)
    Numero di video: 9 ( tra cui uno oggi uscirà alle 13)
    **Target: Ci sto ancora lavorando
    **Budget: ********50? mensili ********
    **Altro: **********ho una buona attrezzatura sia video che di luci ( ho un fotografo in casa), ma mi fa sentire confidente ad usare. Al momento faccio prove e combatto tra l'essere impacciato con la camera a cosa voler dire su youtube perché ho sempre quella sensazione che quello che ho da dire è banale, c'è chi la chiama sindrome da impostore ma onestamente non so... vedendo quello che c'è in giro, sento che potrei dare un punto di vista più obbiettivo e contro i fuffologi... All'inizio ho fatto più video "personali" che onestamente non rispecchiano quello che vorrei comunicare in futuro, ma erano esperimenti che ho fatto.


  • User

    Prima lezione: Una bomba.
    Cos'ho imparato? Sembra banale ma non lo è:
    Gestire il canale come un magazine, un blog, con un vero e proprio piano editoriale:

    • Categorie di **Argomenti **:
    • Immagini di copertina coordinate con la tipologia di video che si fanno ( Tipo ho 3 rubriche, faccio tre tipi di copertina diverse, così l'utente interessato all'argomenti X se entra sul mio canale subito identifica l'argomento che più gli interessa);
    • Raggruppare i video per argomenti grazie alle PlayList;
    • Si ci si può aiutare con i vari strumenti di Google, Youtube e tanti altri per arricchire fonti e trovare trends interessanti e attuali ovviamente legati agli argomenti di cui si vuol parlare;
    • Cercare di creare uno o più video di **Valore **con tematiche sempre verdi;
    • Creare Titoli accattivanti, devo leggermi qualche cosa sullo **storytelling **e sul copywriting;
    • Non so perché a me non funziona il link per far iscrivere gli utenti al mio canale e in rete ho trovato questo altro metodo : https://www.youtube.com/channel/NOME_CANALE?sub_confirmation=1

    TODO:
    Cercar di organizzare gli che argomenti che voglio trattare per **Macro-categorie. **Su questo punto di vista vorrei anche farci un video appositamente. I contenuti che si vogliono fare devo piacere innanzitutto a me, devo amare quello che faccio, non devo rincorrere un trend, un personaggio che vorrei emulare. Devo essere quanto più me stesso possibile altrimenti finirò con l'abbandonare tutto il progetto, errore già fatto in passato. A proposito Wesa a riguardo ha fatto un bel video che si chiama "SPIGOLI"

    Questo che segue è più un mio Vademecum, per chi volesse leggerlo, mi farebbe piacere se mi dice cosa ne pensa. (scusate in anticipo se sono stato troppo prolisso)

    Devo cercare di non farmi mille pippe mentali sul tipo di argomenti che voglio trattare. Del tipo a me piacerebbe fare dei video concreti dove dico alle persone perché sono tutte balle quei video del tipo: 100€ al giorno con Instagram e dropshipping, dove in 13 minuti dicono una valanga di scemenze senza fine, dove si vedere che non sanno nemmeno di cosa parlano. Stamattina ho sentito dire che la SEO è un trucchetto! Gente che su YouTube ha 15k 20K di iscritti e dice ste cose... Rabbrividisco!

    Non mi piace fare dissing, mi piacerebbe avere una linea mia editoriale dove le cose non te le mando a dire, che ne so tipo: Si va bene mandare ste magliettine agli influencers, ma se poi questi hanno 60K di follower e 32 like alle foto e commenti del tipo "great profile", non è che serva uno scienziato per capire che questi sono profili che non convertono nulla. Certo c’è qualche video che ne parla, ma sono sempre meno di quello che parlano di fuffa.

    O video del tipo: grazie che Onlyfans va ed è diventato il social per l'intrattenimento per adulti, chi ha profili Instagram dove sta sempre quasi nudo quello è il modo più naturale per guadagnare dai propri iscritti, che hanno di valore da offrire?
    Oppure dire: vuoi fare dropshipping? Studia, analizza pro e contro, ecco come: segnalando risorse utili. Tu compreresti da un sito che non ha recensioni? Tu compreresti un prodotto che arriva dopo 30 giorni? Ecc Caro utente apri gli occhi e inizia a capire che le persone non sono oggetti da sfruttare, impara a metterti nei loro panni, pensa, io comprerei leggendo questo annuncio? Impara che il valore è la cosa più importante e cose così insomma.

    Qual è il mio scopo su Youtube?
    Mi piacerebbe portare i valori in cui credo all'esterno, mi piacerebbe che YouTube mi permettesse di mettermi in contatto con persone che la pensano come me, Vorrei utilizzare YouTube e generare contenuti per avere la possibilità di conoscere persone che la pensano come me. Una bella rete di belle persone che non sono attratte dalla fuffa e la superficialità. Questo è il mio obbiettivo, come farlo


  • User

    Secondo Step.
    Ho creato la prima bozza della mappa dei contenuti, sto cercando di lavorarci ancora e raccogliere feedback.
    Ci sono 4 rami, ma sono abbastanza tutti collegati tra di loro, tipo le interviste. Anche se sembrano diverse gli argomenti sono molto collegati tra di loro:
    Imprenditoria online, in che modo? in che settore? che figure ti occorrono? cosa fanno queste figure? Dove impari a fare cosa?
    Interviste: portare l'esperienza di chi fa questo di lavoro, un modo per conoscere e far conoscere persone che fanno questi lavori.
    Fatemi sapere che ne pensate ❤

    image


  • Community Manager

    Ciao Andrea,
    mi sembra che come fotografia ci sei.

    Secondo me hai bisogno di pubblicare, pubblicare, pubblicare 🙂

    Sulla mappa mi sembra ok, non so se i lavori di oggi nel digital possono essere intrecciati con Imprenditorialità e Lavoro in UK. Però magari è un mio dubbio


  • User

    Grazie del Feedback Giorgio,
    Li allaccerei in questo modo:
    A volte chi fa imprenditoria non sa di che figure ha bisogno, soprattutto se non è un nativo digitale, confonde un tecnico informatico per un programmatore, oppure un web master per un copywriter o per un web design. E altri mille esempi del genere.
    Mentre la parte dei lavori in Uk sottolineerei come alcune figure professionali nel mondo digital sono inquadrate in modo diverso, sotto il punto di vista di skills, responsabilità, paga ecc


  • Community Manager

    Capito!

    Allora secondo me hai bisogno di far uscire una serie di video su un tema, su un filone unico. E poi piano piano tutto il resto.

    Cioè, se hai 4 temi, non far uscire 1 video per tema, ma pubblica 4 video sul tema x. Perché così capisci meglio cosa funziona e cosa no.


  • User

    Mi dispiace non essere riuscito ad essere alla seconda lezione di ieri. Ma ero collegato ad una live come ospite su twitch.
    Spero ci saranno altre occasioni per conoscerci live.
    Ora recupero tutto, sento i feedback che ci vi siete scambiati tutti così posso racimolare anche qualche chicca.
    Dopo Scriverò un post con i miei appunti divisi in:

    • Cosa ho fatto:
    • Cosa farò:
    • I dati raccolti:
    • Riflessioni:
    • consigli.

  • User

    Eccomi, ho recuperato la live e mi sono fatto un giro sulle altre discussioni.
    Ora vi parlo dei miei aggiornamenti.

    Cosa ho fatto:

    • Sistemato delle copertine;
    • Creata la paylist dove parlo di Londra
    • Creato una pagina dove ci sono tutti i lnk agli altri social. In questo modo posso anche avere le statistiche di quante persone cliccano o visitano gli altri profili social. (getsl.ink)
    • Pubblicato un nuovo video dove parlo dei Bot di Instagram.
    • Ho registrato altri video dove faccio prove. Sto prendendo confidenza con la camera.
    • Ho creato un articolo sul mio blog dove parlo delle stesse cose del mio video su **Onlyfans **e ho inserito il video.
    • Mi sono fatto un mega giro su i canali Americani e Italiani più o meno vicini al mio.
      Sono andato a vermi i primissimi video per vedere come sono partiti e come si sono evoluti e come hanno migliorato la qualità sotto tutti i punti di vista. ( Mi è servito tanto, sia come motivazione sia come idee per **un ramo della mia mappa **)

    **Cosa farò:
    **- Registrerò nuovi video per la rubrica cosa fare come youtuber.

    • Ho deciso di iniziare con solo con i primi due rami della mia mappa ( Come diventare Youtuber, e I lavori di oggi )
    • Cercherò quelle grafichine che mi aiutano a Pushare le persone ad iscriversi o ad interagire con il video.
    • Sto studiando i dati raccolti.
    • Sto cercando di capire se a secondo delle rubriche posso usare un taglio diverso di video. ( questa cosa magari la collego anche ai tipi di contenuti hub, hero ecc)

    **I dati raccolti:
    **- Ho una medi di 70 - 80 view al giorno sul Video Onlyfans. Mi sono accorto che online è un argomento cercato e sono uno dei pochissimi che ne parla dal lato di vista marketing. il 52% arriva dalle ricerche di google. In una 20ina di giorni sono arrivato a 900 visualizzazioni.

    • Il nuovo video sui bot mi ha generato poca roba, ma il lato positivo è che 5 utenti mi hanno contattato su altri social per maggiori informazioni. Ho anche chiesto perché non hai fatto la domanda su youtube ma in privato? La risposta è perché avevano vergogna! mmm Boh!

    **Riflessioni:
    **- Tenendo in riferimento la mia mappa credo che possa essere una buona strategia registrare video anche in base ai trends che più ci sono online.

    • Sono orientato a cercare di sperimentare diverse tipologie di riprese per essere più sciolto davanti alla camera. Chi mi conosce mi fa notare che non emerge poi quella caratteristica che dal vivo mi contraddistingue, quella personalità che potrebbe fare la differenza. Secondo me è questione di pratica e di fare esperinze.
    • Credo che la rubrica dove parlo del miei primi approccio a fare questo canale possono essere interessanti anche per altri.
    • Sempre vedendo la mia mappa posso pensare che i contenuti **Hero **possono essere le interviste. I contenuti **Hygiene: **potrebbero essere i video dove parlo dei singoli lavori del digitale oppure dei singoli video dove parlo di cosa sto imparando a fare video. Mentre per contenuti **Hub: **potrebbe essere un video raccolgo un pò sommariamente i contenuti di n video precedenti per creare un contento più sintetico ma corposo.

    **Consigli:
    **- Non so se avete visto qualcosa sul mio canale o se avete consigli, se si grazie in anticipo per i feedback.

    • Non so come chiamare la mia rubrica dove parlo di come diventare Youtuber.
      Dietro uno Youtuber?
      Il diario di uno Youtuber?
      Dietro uno Youtuber ?
      Dietro le quinte dello Youtuber?
      Come diventare Youtuber?

    Non saprei cosa potrebbe essere più appetibile! Anche perché poi come gestire i titoli? Esempi:
    ***Diario di uno Youtuber: Le prime riprese il terrore.
    Dietro lo Youtuber: Le luci.
    Dietro lo Youtuber: cosa ho imparato montando un video

    *Grazie mille in anticipo per i feedback **


  • User

    Io la chiamerei "come diventare youtuber" perchè penso (ma bisognerebbe verificare) che sia una frase parecchio cercata, quantomeno in confronto alle altre


  • User

    Ho dimenticato una cosa. Voglio fare un esperimento, cioè voglio inviare i miei video di youtube in diretta su Instagram per vedere che succede.
    In settimana farò l'esperimento, perché grazie ai commenti sul video di Giorgio dove parla di YellowDuck sono stati segnalati altri servizi da poter usare per fare le dirette.
    VI aggiorno a riguardo!


  • User

    Grazie Federica, domani inizierò a registrare i primi video con una sceneggiatura diversa, speriamo che sta volto riesca ad essere più sciolto!
    @Federica Iorio said:

    Io la chiamerei "come diventare youtuber" perchè penso (ma bisognerebbe verificare) che sia una frase parecchio cercata, quantomeno in confronto alle altre


  • Community Manager

    @Federica Iorio said:

    Io la chiamerei "come diventare youtuber" perchè penso (ma bisognerebbe verificare) che sia una frase parecchio cercata, quantomeno in confronto alle altre

    Confermo quello che dice Fede!

    Andrea ti ho ignorato su FastForward sul commento sul "personaggione" perché non voglio attirare l'attenzione 😉


  • User

    Giorgio hai fatto benissimo,
    perché successivamente al commento ho iniziato a documentarmi meglio sull'accaduto al fine di farci un video. Purtroppo ho preso atto che la cosa è degenerata proprio male!

    Quindi ho deciso di voler toccare l'argomento odio online ma tenendomi sul tema in generale.

    Ho scoperto e citando una piattaforma Legal tech italiana che si chiama "Chi Odia Paga"

    Vedo come va, mi tengo vago, se iniziano a darmi fastidio elimino il video.


  • Community Manager

    L'altro Youtube ha denunciato. Io pure vorrei farci un video ma non lo faccio per questo.


  • User

    Buon lunedì a tutti,
    update della settimana: Esperimenti, video, TODO, numeri e considerazioni.

    Premessa: Non ho mai frequentato i forum in vita mia; mi sono perso moltissimo, ma meglio tardi che mai! (Ho letto che ci sarà una nuova versione. NON VEDO L'ORA)

    Video
    Ho caricato due video: Commettere reati senza nemmeno accorgersene
    * Come Diventare Youtuber: Intro*
    Nel primo parlo un po’ dell'odio online e sottolineo il fatto che spesso si possono commettere reati senza nemmeno accorgersene.
    Il secondo è l'introduzione alla rubrica omonima "Come Diventare Youtuber" Una guida dove racconto il mio percorso che sto facendo su YouTube. Come affronto le difficoltà, cosa imparo, cosa scopro e tanto altro.

    Esperimenti

    • Ho impostato la mia pagina iniziale di YouTube, al momento ho messo come video in primo piano, sia per gli iscritti e non, Come Diventare Youtuber: Intro"
    • Ho creato la Playlist omonima e aggiunta la descrizione.
    • Inserito un po' di grafiche animate nei video: Iscriviti al canale e il titolo della rubrica.
    • Cambiato Set-up per la Rubrica di sopra, per differenziare la tipologia di contenuti, vediamo come risponde il pubblico.

    TODO

    • Oggi monto il mio nuovo video su come sentirsi a proprio agio con la fotocamera. Bisogna accettarsi perché non siamo per niente abituati, almeno per me, almeno all'inizio nel vederci in video ascoltare la propria voce e così via.
    • Inizio a studiarmi altri video per la stessa rubrica. (Come fare una scaletta, come ho approcciato alla tipologia di contenuti che voglio portare, prendere ispirazioni e tanto altro)
    • Collaborazioni. Ho intenzione di collaborare con altri youtuber, per esempio inviare altri canali che parlano di montaggio video, di come fare affetti grafici e cose così. (Ho individuato un paio di canali qui nel forum e spero mi diranno di sì)
    • Al momento non ho ancora cambiato le grafiche del canale, ma credo che lo farò tra un mesetto. Voglio impegnarmi sulla costanza. Voglio evitare di impegnarmi tantissimo su dettagli che non siano i contenuti.

    Numeri
    image
    image

    Considerazioni
    I numeri parlano chiaro, mi arrivano un sacco di visualizzazioni esterne da Google per l’argomento Onlyfans.
    Ho infatti visto che i miei video sul **Onlyfans **escono su **Google **trai suggerimenti in prima pagina se cerchi informazioni sull’argomento. Sarebbe interessante capire come replicare la cosa con altri video. Ovviamente c’è da tenere in considerazione tutte le variabili delle ricerche di Google ( SEO, se c’è un canale più grande del mio, quanto è gettonato l’argomento ecc)
    Inoltre ho notato che se per esempio si programma una diretta su YouTube, Google indicizza subito il video e lo mostra trai i risultati.
    Esempio se programmo una live su **YouTube **dove parlo di una determinata razza di cane, esempio jack russell, **Google **mostra come suggerimento la live che è in programmazione su YouTube.
    Ultimo ma non meno importante è che mi piace tantissimo interagire nelle altre discussioni del forum e con altri utenti. Si stanno creando delle belle interazioni costruttive e motivanti. Voglio dedicarci ancora più tempo.

    Per il resto se avete feedback, suggerimenti, critiche costruttive:
    Grazie in anticipo


  • User

    Andrea, come ti ho già scritto in un commento, mi piace un sacco il miglioramento che hai avuto nella qualità con cui fai le riprese. Immagine, inquadratura e luci hanno un livello molto più "professionale".

    Daje!


  • User

    Grazie Mille Luca. Sto facendo un sacco di prove e sopratutto cerco di prendere più dimestichezza possibile con tutto.


  • Community Manager

    Confermo: qui si sta migliorando tanto, mi fa molto molto paicere 🙂

    Bel post di recap che hai scritto Andrea. Se hai domande specifiche sono qui 🙂


  • User

    Ciao Andrea,

    penso che ci siamo scambiati un paio di messaggi su Youtube (Silvio Luhcetti • Life Hacker), sono anche qui! Se vuoi sono stra-disponibile per una collaborazione! 🙂


  • User

    Grazie mille Giorgio.
    Non so bene come poter comparire tra i risultati di Google.

    • Potrei cercare i temi più caldi diciamo, ma senza snaturare i contenuti. (se è roba che non è in linea con me, ciao)
    • Forse sarebbe una buona **strategia **leggere gli articoli che sono posizionati meglio su Google per una determinata chiave di ricerca (chiave che è presente come argomento nei miei video), così da ottimizzare al meglio **titolo **e **descrizione **del video.
    • Ho fatto anche una cosa:
      Ho cercato in inglese su una pagina in **incognito **informazioni su un determinato argomento. Google mi dà sempre come suggerimento la scaletta di cosa cercano gli utenti per quella determinata chiave. In questo modo io creo contenuti più adatti all'esigenza di molti. Cioè so orientativamente cosa interessa di più agli utenti, così potenzialmente posso creare contenuti più utili. L'utente così trova nel mio video le risposte che si aspetta. In questo modo magari miglioro anche il watch time.

    Sto pensando di inscrivermi anche alla scuola di SEO: perché?
    Io ho anche un blog, fermo da un bel po'. Potrei creare la rubrica anche sul mio blog, in questo modo magari fidelizzo anche meglio gli utenti, incorporo i miei video e grazie ai commenti posso creare nuovi contenuti sempre migliori e più utili.
    Diciamo che potenzialmente potrebbe essere una buona strategia per ?La Piramide di Youtube?.

    In sintesi:
    Ricerca materiale per le parole chiavi così da ottimizzare i contenuti e rendere i video più appetibili per l?utente. Rispondere alle domande al fine di aumentare il **watch time. Utilizzare i risultati di ricerca su Google per ottimizzare Titolo e ****descrizione dei video, creare una rubrica nel blog integrandoanche i video di YouTube e fidelizzare gli utenti più interessati all'argomento, così da generare più interazioni con i contenuti: **commenti **e condivisioni.

    Ci sarebbe da lavorare tanto, ma non mi spavento, per creare contenuti migliori sto leggendo tanto e di più e soprattutto da fonti americane.
    Considerazione che ha avuto maggior peso dopo l'intervista con Scandellari.

    Questo è un mio pensiero ad alta voce, fammi sapere che ne pensi.

    Grazie davvero mille