Dopo 16 anni di attività del Forum GT, oggi, da quello stesso forum, nasce una nuova Community: Connect.gt
Attualmente siamo in fase Alpha 0.1
SCOPRI TUTTE LE NOVITÀ CLICCANDO QUI

Oppure Lascia un feedback, Segnala un bug, Suggerisci miglioramenti o Togliti un dubbio!
  • Moderatore

    Plugin per immagini webP

    Le immagini webP sembrano essere il futuro per quanto riguarda l'ottimizzazione delle immagini dei siti.

    Quale plugin andare ad installare sul nostro wordpress?

    Il mio dubbio più grande rimane la compatibilità dei browser: se uno di questi non supporta questo formato, che succede? Non vede le nostre immagini oppure viene fornita una fonte alternativa (magari l'immagine originale jpeg)?

    L'ideale secondo me è che in base al dispositivo e browser in uso, venga fornita l'immagine opportunamente ottimizzata.

    Al momento ho individuato alcuni plugin per ottimizzare le immagini in webP ma non riesco a capire i PRO e i CONTRO di ognuno:

    • WebP Express
    • Shortpixel
    • EWWW Image Optimizer
    • Imagify
    • Optimole

    Chi ha esperienza in merito?


  • User

    Ciao, avevo scritto a proposito del WebP in un mio precedente articolo. Se usato insieme al jpg con il tag picture, non ci sono problemi di compatibilità.

    Di plugin per WP ne ho provati diversi. Al momento su alcuni siti sto utilizzando Imagify. Per un certo limite mensile, va bene.


  • Moderatore

    @Lazzo85 said:

    Chi ha esperienza in merito?

    Ciao Lazzo85,
    io ho buone esperienze con Webp Express.
    Nel caso di mancanza di compatibilità, il browser "vede" le immagini nel formato originario (jpg, png ecc.).
    Il plugin consente anche di testare quale metodo di conversione funziona (cwebp, cdextension ecc.), per maggiori informazioni ecco il github: https://github.com/rosell-dk/webp-convert/blob/master/docs/v1.3/converting/converters.md


  • User Attivo

    @Lazzo85 said:

    Le immagini webP sembrano essere il futuro per quanto riguarda l'ottimizzazione delle immagini dei siti.

    Ciao, hai fatto bene a usare il condizionale 🙂
    le immagini webP sono considerate un formato "emergente", questo però dal 2010, entriamo nel 2020 e webP è ancora un formato emergente.

    Adobe, fino a oggi almeno, non lo prende nemmeno in considerazione come formato di esportazione.

    Chiediti come mai nello stesso anno di lancio del formato webP, circa 2010, la nascita dei display Retina (sia per Mobile che per Desktop) ha contribuito alla nascita di molte tecnologie per gestire formati immagine con il doppio della risoluzione, da semplici siti HTML a temi per Wordpress compatibili con i display Retina.

    Da una parte c'è l'esigenza di un sito iper ottimizzato per accontentare Google e poi i propri utenti, dall'altra la tecnologia Retina distribuice, soprattutto su smartphone, immagini con il doppio della risoluzione.

    Qualcosa non quadra? 😄


  • Moderatore

    Non capisco cosa vuoi dire hub: il formato webP ottimizza le immagini, che siano con un'alta o bassa di risoluzione...
    La tecnologia va avanti e se i display Retina ci mostrano immagini con grandi risoluzioni il formato webP non può che essere una cosa positiva, riducendo le dimensioni di queste stesse immagini che altrimenti sarebbero pesantissime da scaricare.


  • User Attivo

    @Lazzo85 said:

    il formato webP ottimizza le immagini

    Non è proprio così. Se partiamo da una foto RAW e per renderla disponibile sul web la convertiamo in webP usando un servizio online per esempio come questo: https://www.aconvert.com/image/raw-to-webp/
    quello che otteniamo è una foto di qualità superiore a quella di un formato jpg, inoltre di peso inferiore. Ma se la conversione la facciamo da una foto jpg a webP è inutile anche parlarne anche perché mi sembra ovvio che partire da una jpg cioè una compressione di tipo lossy non è che la foto migliora, anzi in questo caso abbiamo un lieve ma inevitabile peggioramento con l'unico vantaggio di ridurre leggermente il peso in kbyte.

    @Lazzo85 said:

    La tecnologia va avanti e se i display Retina ci mostrano immagini con grandi risoluzioni il formato webP non può che essere una cosa positiva, riducendo le dimensioni di queste stesse immagini che altrimenti sarebbero pesantissime da scaricare.

    La tecnologia va avanti ma sta a noi capire se questa può essere resa accessibile o meno, nel caso del formato webP non si può certo definire accessibile.
    Visto che si parla anche di Wordpress, un piccolo chiarimento, un tema fatto bene non utilizza i 3 formati di ritaglio che WP mette a disposizione ma crea più formati, es. formato pieno per l'immagine in rilievo, scalata per eventuali gallery, scalata per le miniature degli articoli in rilievo, per le anteprime degli articoli recenti e così via.
    In poche parole, tu carichi una foto da 2 Mbyte e da questa vengono generate n miniature che verranno mostrate in diversi contesti. La foto di maggiore dimensione es. 10280 px di larghezza la vedrai solo, nel caso di un blog, solo e unicamente nel singolo articolo, al contrario nella pagina Blog, che mostra 4, 6, 8, 10 articoli recenti, vedrai un ritaglio di dimensioni ridotte, quindi nettamente più leggere.

    Un tema per WP con supporto Retina, se fatto bene, non si limita a distribuire immagini @2x se rileva un display Retina ma le scala a seconda del contesto in modo da fonire foto con la massima risoluzione ma con un formato che è determinato in base al contesto in cui si trova.

    Edit:
    Aggiungo un link a un tema con supporto Retina, unicamente come esempio di temi fatti bene cioè che distribuiscono foto dinamicamente scalate a seconda del contesto in cui si trovano, ovvero il massimo delle prestazioni pur offrendo immagini ad alta risoluzione:
    https://oncetheme.com/once/


  • Moderatore

    Ciao
    aggiungo che anche Google da quest'anno vuole immagini di almeno 1.200px, questo almeno per Amp e Discovery.


  • Moderatore

    Un tema per WP con supporto Retina, se fatto bene, non si limita a distribuire immagini @2x se rileva un display Retina ma le scala a seconda del contesto in modo da fonire foto con la massima risoluzione ma con un formato che è determinato in base al contesto in cui si trova.
    Come faccio a sapere quali temi hanno questa caratteristica?
    C'è qualche plugin che fa la stessa cosa?


  • User Attivo

    Eh.. gran bella domanda. In teoria tutti i temi, almeno quelli degli ultimi 4, 5 anni, dovrebbero gestire le immagini bypassando le impostazioni Media di WP, ma si tratta di un lavoro di un certo impegno in fase di sviluppo, decisamente più facile scalare le immagini riducendole visivamente che sì rendono l'immagine visivamente più piccola ma il peso resta invariato.

    Un autore di solito mette in rilievo caratteristiche come questa, o lo contatti per avere una certezza o con l'inspector analizzi le dimensioni nei vari contesti e con varie dimensioni del browser, meglio ancora con la simulazione Mobile.

    Che io sappia non credo sia facile costruire un plugin perché tutto dipende da come è costruito il tema.
    Ci sono dei plugin un po' "generici" che individuano "add_image_size" nel tema, un po' come fa Regenerate Thumbnails, e inviano immagini di dimensioni ridotte e ottimizzate.
    Prova a dare un'occhiata a questo: https://wordpress.org/plugins/adaptive-images/


  • User

    Ciao a tutti, scusate se mi intrometto anche io. Sul mio sito wp ho utilizzato per la prima volta immagini webp (convertendole online) ed effettivamente si sono alleggerite anche di molto, adesso ho sia quelle originali .jpg che quelle modificate .webp Ho installato anche un plugin AMP (weeblrAMP ) ed ho notato che le immagini webp sul mobile non me le visualizza, mi lascia vedere solo l'attributo ALT, mentre sul sito le visualizzo normalmente. Essendo un neofita in questo campo, dove sbaglio?
    Ciao a tutti e grazie