Dopo 16 anni di attività del Forum GT, oggi, da quello stesso forum, nasce una nuova Community: Connect.gt
Attualmente siamo in fase Alpha 0.1
SCOPRI TUTTE LE NOVITÀ CLICCANDO QUI

Oppure Lascia un feedback, Segnala un bug, Suggerisci miglioramenti o Togliti un dubbio!
  • User Newbie

    doppia gestione INPS o no?

    salve,
    mi chiamo Federico, ed ho appena costituito una srls con mia sorella:
    -io socio con il 67% di quote e amministratore,
    -lei socio di capitale col 33%

    la nostra società si occuperà di DISTRIBUZIONE E NOLEGGIO DI GIOCHI cod ATECO 92.00.02

    io sono uno studente universitario fuori sede, e l'unico reddito che percepisco ora è un canone di locazione tassato in regime di cedolare secca. Come detto nell'azienda occuperò il ruolo di amministratore: praticamente contatterò commercianti, concludendo un accordo per installare slot nel loro esercizio commerciale.
    mia sorella invece è disoccupata, il suo compito nell'azienda sarà quello di essere socio di capitale, e di passare ogni 14gg a prelevare gli incassi dalle slot e versarli in banca.

    La domanda che vi pongo è questa: posso iscrivermi solo ad una gestione (commercianti o separata)? se si a quale dovrei iscrivermi?E potrò assumere mia sorella come dipendente part-time per regolarizzare il suo servizio che presterà (poche ore a settimana)? (tutto ciò tenendo in considerazione che nessuno dei due sarà occupato ad esempio in un negozio, o in un'attività commerciale, caso in cui penso di esser certo bisogni iscriversi alla doppia gestione)

    vi ringrazio per la collaborazione!
    saluti,
    Federico


  • User Attivo

    Devi iscriverti ad entrambe le gestioni; tuttavia a quella separata non verserai nulla se non ci sono delibere per compenso come amministratore e sopratutto se mai, anche in presenza di delibera, preleverai somme a tale tutolo dalla srl.
    E' possibile l'assunzione per l'altro socio.