• User Attivo

    Strana penalizzazione: nuovi duplicati o nuovo Mayday?

    @osviweb said:


    Ciao, ne ho parlato anche su [...]. Il problema è molto più diffuso di quanto si pensi. In Italia ci sono diversi casi, il problema sembra essere sull'indice di Google. Il site restituisce gli url indicizzati ma i post (se si tratta di blog) o gli articoli (se giornali) non vengono posizionati anche a parità di titolo e contenuto originale. Ho notizie di siti di informazione con contenuti originali al 100% che stanno subendo lo stesso trattamento da Google. Spesso i risultati in SERP sono senza senso. Sono curiosa di sapere se in questo forum che raccoglie i suggerimenti dei SEO di tutta Italia se ne parlerà e, soprattutto, se qualcuno verrà a capo di questa situazione che ha una data precisa: 22 ottobre (21 con fuso orario).


  • User

    Grazie per la risposta.
    I forum inglesi danno il problema come risolto ma a me non pare proprio.

    Il dubbio che ho è se inviare una richiesta di ri-considerazione tramite il webmaster central di Google o no


  • User Attivo

    @osviweb said:

    Grazie per la risposta.
    I forum inglesi danno il problema come risolto ma a me non pare proprio.

    Il dubbio che ho è se inviare una richiesta di ri-considerazione tramite il webmaster central di Google o no
    Il problema non è affatto risolto. Sembra che i problemi sono due (problema indicizzazione dei post e perdita di traffico pesante). Molti considerano i due problemi concatenati (il traffico conseguente della cattiva indicizzazione) altri, invece, considerano i due problemi distinti (il primo rientrato mentre il secondo no). Sto leggendo in molti forum esteri (quelli di Google sono lo specchio del motore, è inutile trovare la verità in quel posto) e le ipotesi che si fanno sono molte: bug di Google, problema indicizzazione non risolto, cambio algoritmico, etc. Ho notizia che dopo il 22 ottobre i cali drastici si sono verificati ad altri siti (tutti diversi da loro, non necessariamente blog, CMS anche proprietari, siti con contenuti originali al 100%, siti con trust, etc.) e che il problema si sta verificando anche dopo settimane dal primo sintomo (22 ottobre). Altro non so, non sono un SEO e mi piacerebbe che i SEO di questo forum fossero uniti per capire cosa sta accadendo, perchè non sempre è "morta tua vita mea", a volte è anche "oggi a me e domani a te"...


  • User

    Ciao Osvi e ciao Anna
    Secondo me i problemi di entrambi i vostri siti sono i contenuti duplicati.

    @Osvi. Ho dato una occhiata al tuo sito e ti chiedo di fare queste prove.
    Te le argomento cosi valutiamo insieme.
    Ho fatto un site del tuo sito, ho trovato 5820 risultati
    di cui 5730 fanno parte della cartella agenziaTui.
    Ho fatto un paio di prove a campione e queste risultano duplicate.

    Se è tutta duplicata (questo devi dirmelo te), metti un disallow alla cartella e chiedi la rimozione tramite il google web master tool.
    Se invece non è tutta la cartella duplicata fai un rapporto in percentuale tra quelle duplicate e quelle non duplicate.
    Quale è la percentuale grosso modo?

    Fai attenzione quando richiedi la rimozione perchè spesso ho visto gente che sbaglia a farla.
    Dal momento in cui richiedi la rimozione passano circa 24/36 ore dall'eliminazione di quella cartella/e/o/pagina.

    Controlla che le altre 90 pagine che ti rimangono non siano contenuto duplicato.
    Crea un nuovo testo con contenuto unico e cerca di ottenere un paio di link (fai una buona scelta).
    Se operi cosi, nel giro di una settimana di tempo hai la risposta se è contenuto duplicato o meno.
    Hai contenuto duplicato in home page, toglilo e aggiungi contenuto fresco e interessante, magari con una news datata oggi.


  • User

    Ciao Anna
    ieri ho dato al volo una occhiata al tuo sito ed ho visto una cosa che io reputo molto pericolosa:
    l'intera home è duplicata

    Ti faccio fare esattamente il mio controllo cosi lo valutiamo insieme:
    entra nella home

    Iniziamo dal centro prendi il primo paragrafo
    "A Milano,.....finanziario."
    il solito testo ce l'hai duplicato in 7 pagine interne al tuo sito

    Secondo paragrafo
    Arriva un nuovo ...... chiave personal.
    Duplicato in 3 pagine

    Terzo paragrafo
    IBM .....anni fa.
    Stra duplicato

    ecc arriva fino in fondo.

    Ci devi fare un cappello, un preambolo (tu sicuramente hai una definizione migliore 🙂 ). L'importante è che in home page ci deve essere sempre e solo contenuto unico e originale.

    Questa è la divisione del tuo sito
    /Notebook-e-netbook /Categorie /Press-Office /Guide /News /Articoli /Tutorial /argomenti

    All'interno di queste cartelle c'è contenuto duplicato?


  • User

    @osvi
    ma quel noscript in home a cosa ti serve??

    @osvi. Ho fatto passare xenu.
    Hai un pò di link interrotti e molti link esterni. Hai controllato i link esterni?

    @osvi questo non c'entra niente con la penalizzazione
    Ti consiglio di rifare la home (meglio anche dentro) anche con una struttura informatica più snella.
    C'è troppo codice rispetto al testo.


  • User

    @anna
    Sguardo veloce al codice
    Perchè la description è vuota e la key c'è quel fiume di parole?


  • Consiglio Direttivo

    Ciao Fullpress,
    autopromuoversi nelle sezioni tecniche non è consentito dal regolamento del forum (punto 7.0.). Ti richiedo quindi di non inserire riferimenti a tue risorse, se non all'interno di sezioni in cui ciò sia espressamente ammesso.
    Grazie per la collaborazione


  • User Attivo

    @lorenzo-74 said:

    Ciao Fullpress,
    autopromuoversi nelle sezioni tecniche non è consentito dal regolamento del forum (punto 7.0.). Ti richiedo quindi di non inserire riferimenti a tue risorse, se non all'interno di sezioni in cui ciò sia espressamente ammesso.
    Grazie per la collaborazione

    Ciao, non era assolutamente mia intenzione autopromuovermi, non ho bisogno di questo forum per farlo, tanto più che non è nel mio costume. Era un modo per dare un contributo alla discussione, tanto è vero che non ho messo alcuni link. Ma se questo non è possibile, chiedo venia e rimuovo la frase "incriminata". Allo stesso tempo chiedo: dovevo copiare e incollare l'articolo che sintetizza quello che sta accadendo?


  • User Attivo

    @lorenzo-74 said:

    Ciao Fullpress,
    autopromuoversi nelle sezioni tecniche non è consentito dal regolamento del forum (punto 7.0.). Ti richiedo quindi di non inserire riferimenti a tue risorse, se non all'interno di sezioni in cui ciò sia espressamente ammesso.
    Grazie per la collaborazione

    @FullPress said:

    Ciao, non era assolutamente mia intenzione autopromuovermi, non ho bisogno di questo forum per farlo, tanto più che non è nel mio costume. Era un modo per dare un contributo alla discussione, tanto è vero che non ho messo alcuni link. Ma se questo non è possibile, chiedo venia e rimuovo la frase "incriminata". Allo stesso tempo chiedo: dovevo copiare e incollare l'articolo che sintetizza quello che sta accadendo?
    Vedo che hai rimosso la frase, bene. Ora ho una domanda da farti in qualità di moderatore: qual è la differenza tra dare un contributo alla discussione e autopromuoversi? Un moderatore dovrebbe essere un maestro di equilibrio capace di dare sempre un valore a chi legge e non limitarsi solo a censurare, ma tan'tè... mi fermo qui, non ho bisogno di dire altro...


  • User Attivo

    Mi sembra esagerato togliere Fullpress, credo fosse assolutamente attinente alla discussione e non si trattasse di autopromozione.

    In ogni caso il 22 ottobre c'è stato un grosso cambiamento dell'algoritmo di Google.
    Alcuni post dalla Rete
    http://searchengineland.com/is-google-broken-sites-big-small-seeing-indexing-problems-53701
    http://blog.alexa.com/2010/10/has-traffic-to-your-site-dropped-youre.html
    http://www.theregister.co.uk/2010/11/11/google_search_october_demotions/
    se ne parla anche sul forum di GOOGLE e altrove

    Togliere le duplicazioni va fatto, ma probabilmente è qualcosa in più


  • Community Manager

    Cari amici,

    vi prego di prestare attenzione su quanto sto per scrivere, cercando successivamente di non andare OT e trattando l'argomento della discussione.

    Il nostro mod-senior lorenzo-74 si è comportato in modo corretto ed avrà il piacere di conoscervi al Convegno gt.

    Nelle nostre regole non c'è distizione tra link che porta un contributo alla discussione e link che non porta un contributo alla discussione, c'è solo una distizione: se è un link proprio o meno.

    La regola è chiara: "se il link è proprio non si può inserir****e".

    Non ci si può sbagliare, non c'è scritto infatti "si possono inserire link proprio solo se di alta qualità".

    Un utente che inserisce un link ad una propria risorsa sta facendo autopromozione, ovvero promuove, ad esempio, un suo articolo. Non è un termine nè dispreggiativo, nè negativo. E' un termine che descrive un'azione: segnalare una propria risorsa.

    Ora se il link è di qualità o meno, non incide sull'azione.

    Segnalare le proprie risorse è, da noi, vietato.

    Ed è vietato da anni, per il semplice motivo che negli anni passati siamo inondati da utenti che inserivano link a proprie risorse (alcuni scrivevano articoli solo per postarli da noi). Non è possibile dedicare moderatori al controllo qualitativo delle risorse, facendo scegliere secondo un criterio personale se un link è di qualità o meno. Anche perchè, parliamo di decine e decine di link al giorno, non di uno a settimana.

    Ogni tanto mi piace ricordare questa storiella.

    Questa è la nostra scelta che si è rivelata positiva e che ci ha permesso di crescere. In fondo...se un articolo è realmente valido, lo segnaleranno gli altri come Luca ha appena fatto con altri tre e Lorenzo non sarebbe intervenuto se a postare il link di Fullpress fosse stato un altro.

    Perchè dovremmo fare delle deroghe al nostro regolamente modificando personalmente a seconda degli utenti? Per noi le regole sono uguali per tutti, il contrario sarebbe censura 🙂

    Detto questo, c'è un altro aspetto che mi preme sottolineare.

    Sul web, non si può postare fingendo che tutti conoscano le relazioni interpersonali degli utenti.

    Non tutti sanno che tra Luca ed il mondo gt c'è una profonda stima, ma soprattutto non tutti sanno che Fullpress e gli Eventi gt sono legati profondamente da anni e che c'è la massima fiducia e stima reciproca.

    Fullpress è sponsor ufficiale da anni del Convegno gt ed è sempre citato in tutte le relazioni che personalmente faccio agli eventi perchè il servizio offerto è di qualità e funziona alla grande.

    La stima che ci lega è reciproca ed è nata molto tempo fa, ancora prima che diventasse sponsor, segno che dimostra quando il mondo gt è democratico e non influenzato esternamente.

    Così come le regole del nostro forum che valgono per tutti.

    L'articolo di Fullpress "Calo di traffico Google, cosa è successo ad alcuni siti dal 21 ottobre?" è molto duro con il mondo SEO:

    E se il silenzio di Google non fa notizia non altrettanto mi sarei aspettata dai professionisti dei motori di ricerca, quelli che per professione si occupano della SEO. Che fine hanno fatto? > Non mi aspetto una rottura del silenzio da parte di Google, non è nello stile della società di Mountain View, mi aspetto però una presa di coscienza da parte dei professionisti della SEO che devono tornare a studiare la materia con metodi scientifici, dedicando meno tempo a seminari e convegni autocelebrativi che non offrono valore aggiunto per la conoscenza della Rete.Chi non conosce la stima che ha Fullpress verso di noi potrebbe equivocare parecchio quell'articolo, soprattutto se poi viene linkato da Fullpress stesso sul nostro forum.

    Si potrebbe pensare...ma che c'è l'ha con gt?

    Niente di più falso, sono convinto che quando si parla di "convegni autocelebrativi che non offrono valore aggiunto per la conoscenza della Rete" non si riferisce al V Convegno gt, di cui Fullpress è sponsor ed è un grande sostenitore dei nostri eventi.

    Sul primo quote invece, il calo di traffico lo si è registrato da noi il 22 ottobre, quattro giorni dopo il bug di Google (Phabio76 è un utente preparatissimo che evidenzia subito la differenza con il 19), con una prima analisi, la dichiarazione ufficiale di Google (relativa però al 19), il consiglio su cosa fare, qualcuno che torna alla normalità e l'indicazione di mister.jinx su aprire più thread per casi specifici (proprio per dividere i casi del 19 da quelli del 22 visto che il thread è molto confuso).

    Il nostro moderatore Ropa ha espresso chiaramente il concetto quando dice:

    Ciao Ragazzi,
    quelli di Google sono stati chiarissimi. C'è stato un "piccolo" bug che ha creato vari problemi a livello di indicizzazione delle pagine. Questo problema ha pesato su tantissimi siti.
    Il consiglio dato da appartenenti allo staff di big G è di non toccare nulla, o meglio di non stravolgere il sito alla ricerca di un vecchio risultato perso. Per quello che so, l'indicizzazione di piattaforme dovrebbe essere ripresa correttamente, o giù di li, ma per rimettere tutto a regime ci vuole un po di tempo. L'errata indicizzazione significa anche perdita di backlink per molte pagine e siti. Direi quindi di pazientare un po e vedere che succede 😉

    Per quanto riguarda le key monopolizzate, è da tempo che se ne parla, è cosa recente solo qui da noi in Italia, su google .com la cosa è partita prima.C'è solo da aggiungere che John Muller ha dichiarato che in caso di problema permanente, bisogna scrivere sul forum per webmaster di Google.

    Questo sempre in riferimento ai casi del 19, mentre ai casi del 22...nessuno ha preso il consiglio di mister.jinx per permettere di chiarire questo aspetto.

    In pochi ne parlano perchè, ancora da una risposta ufficiale di John Muller pare riferirsi ad un May Day Update, come se Google avesse testato le SERP solo su una parte di siti ed ora avesse esteso a tutti l'upgrade.

    Hi Samrat

    It looks like the changes you're seeing here may be from an algorithmic change. As part of our recent algorithmic changes (which the outside world sometimes refers to as the "May Day update" because it happened primarily in May), our algorithms are assessing the site differently.

    This is a ranking change, not any sort of manual spam penalty, and not due to any technical issues with regards to crawling or indexing your content. You can hear more about this change in Matt's video at


    John Muller, al contrario di Matt Cutts, è considerato dai SEO molto affidabile e pare che questo upgrade sia confermato così come descritto.

    Tuttavia, dopo aver sentito a voce qualche giorno fa Anna Bruno (Fullpress), se ne sta parlando internamente con analisi e dati per cercare di capire se Muller ci sta dicendo la verità o meno 😄

    :ciauz:


  • User Attivo

    @Giorgiotave said:

    Cari amici,

    La regola è chiara: "se il link è proprio non si può inserir****e".

    :ciauz:

    Ciao Giorgio, correttamente non avevo inserito un link. Testualmente avevo scritto: "ho scritto un articolo che trovi sulla home di FullPress.it". FullPress.it non è un link bensì un brand, tutto qui, cmq no problem... non ho la presunzione di avere un trattamento diverso dagli altri, ci mancherebbbe..Ora visto che sei stato chiamato in causa chiedo al tuo collaboratore di smentire quello che ho scritto qui, in caso contrario ti prego di rettificare perchè non HO MAI inserito un link. Grazie


  • Community Manager

    Lorenzo non ha detto infatti che hai messo un link, ma citando:

    Ciao Fullpress,
    autopromuoversi nelle sezioni tecniche non è consentito dal regolamento del forum (punto 7.0.). Ti richiedo quindi di non inserire riferimenti a tue risorse, se non all'interno di sezioni in cui ciò sia espressamente ammesso.
    Grazie per la collaborazione

    Rettifico quindi quello che ho scritto e confermo che hai detto "ho scritto un articolo che trovi sulla home di FullPress.it".

    Ai fini del nostro regolamento è uguale. L'importante è essere chiari 🙂


  • User Attivo

    @Giorgiotave said:

    Cari amici,

    Fullpress è sponsor ufficiale da anni del Convegno gt ed è sempre citato in tutte le relazioni che personalmente faccio agli eventi perchè il servizio offerto è di qualità e funziona alla grande.

    La stima che ci lega è reciproca ed è nata molto tempo fa, ancora prima che diventasse sponsor, segno che dimostra quando il mondo gt è democratico e non influenzato esternamente.

    Così come le regole del nostro forum che valgono per tutti.

    :ciauz:
    Nel ribadire che non ho messo mai un link, quoto il tuo intervento dicendo che è chiaro che per scuotere le coscienze ci vuole un articolo provocatorio. La stima che ho nei confronti di Giorgio la conosci abbondantemente. Non potevo mai fare riferimento al tuo FOUM perchè il tuo evento GT Forum non è autoreferenziale e perchè se non credessi in quello che fai tu e i tuoi collaboratori non starei qui a scrivere e non parteciperei mai ai tuoi eventi. Grazie


  • Community Manager

    Si, noi lo sappiamo, ma gli utenti no, era per precisare e palesare le nostre posizioni anche a chi non ci conosce.

    Tornando al sito, la vostra situazione è identica a quella descritta da Alexa e altri casi simili?

    Riuscite a verificare se c'è una zona di Fullpress dove è calato il traffico?

    Si può verificare se è calato il traffico da una particolare frase composta da più chiavi (tipo è calato da frasi composte da 4 chiavi)?


  • User Attivo

    @Giorgiotave said:

    Si, noi lo sappiamo, ma gli utenti no, era per precisare e palesare le nostre posizioni anche a chi non ci conosce.

    Tornando al sito, la vostra situazione è identica a quella descritta da Alexa e altri casi simili?

    Riuscite a verificare se c'è una zona di Fullpress dove è calato il traffico?

    Si può verificare se è calato il traffico da una particolare frase composta da più chiavi (tipo è calato da frasi composte da 4 chiavi)?

    E' calato su tutto il sito, senza una sezione particolare. Si, la nostra situazione è come quello di Alexa. Non c'è una chiave specifica.Google si comporta in modo strano anche incollando il singolo titolo dei nostri articoli, diversi sono originali. Prova a mettere nelle SERP un titolo, sembra che non dia peso più al titolo. Google News non ha palesato nessuna problema, questo lo specifico anche se era frainteso che il problema è solo nell'organico.


  • Community Manager

    Ho visto.

    Se è vero che è un "MayDay ritardato" su alcuni siti come dice John Muller credo che il problema sia nei duplicati come dice collega-deborahdc.

    La mia Google-Women preferita (Maile Ohye) ha dichiarato su Mayday, tra le altre cose:

    un sacco di persone utilizzavano frasi lunghe per ottenere più traffico ma ciò veniva fatto spesso tramite metodi automaticLa gestione degli "argomenti" o "tag" su Fullpress è simile, crea duplicazione in automatico:

    Questo articolo http://www.fullpress.it/Tutorial/Organizzare-unenoteca-con-Access/62-28-1.html che è presente su Google http://www.google.it/search?hl=it&source=hp&biw=1440&bih=637&q=Organizzare+un’enoteca+con+Access&aq=f&aqi=&aql=&oq=&gs_rfai= viene duplicato in pagine uguali fra loro:

    http://www.fullpress.it/argomenti/Magazzino-enoteca/
    http://www.fullpress.it/argomenti/Gestire-enoteca/
    http://www.fullpress.it/argomenti/Gestione-enoteca/
    http://www.fullpress.it/argomenti/Enoteca/
    http://www.fullpress.it/argomenti/Realizzazione-database/

    Quoto collega-deborahdc:

    Iniziamo dal centro prendi il primo paragrafo
    "A Milano,.....finanziario."
    il solito testo ce l'hai duplicato in 7 pagine interne al tuo sito

    Secondo paragrafo
    Arriva un nuovo ...... chiave personal.
    Duplicato in 3 pagine

    Terzo paragrafo
    IBM .....anni fa.
    Stra duplicato

    ecc arriva fino in fondo.

    Ci devi fare un cappello, un preambolo (tu sicuramente hai una definizione migliore :smile3: ). L'importante è che in home page ci deve essere sempre e solo contenuto unico e originale.

    Questa è la divisione del tuo sito
    /Notebook-e-netbook /Categorie /Press-Office /Guide /News /Articoli /Tutorial /argomenti

    All'interno di queste cartelle c'è contenuto duplicato?

    Intanto toglierei la duplicazioni (che comunque va fatto), perchè potrebbe aver influito sul punteggio del sito.

    Chissà che questa duplicazione non abbia fatto credere a Google di essere davanti ad un sito tipo Mayday?

    Se è vero che Google è più severo nelle penalizzazioni e se non possiamo escludere che in un giorno possano essere attivate più di una tipologia di penalizzazione contemporaneamente...mi sembra chiaro che dobbiamo lavorare sempre più nel dettaglio non tralasciando niente.

    :ciauz:


  • User Attivo

    @Giorgiotave said:

    Ho visto.

    Se è vero che è un "MayDay ritardato" su alcuni siti come dice John Muller credo che il problema sia nei duplicati come dice collega-deborahdc.

    La mia Google-Women preferita (Maile Ohye) ha dichiarato su Mayday, tra le altre cose:

    :ciauz:

    Beh gli argomenti sono davvero pochi, volendo li possiamo rendere non indicizzabili. Non credo che però basterà. Come dice l'autore di questo thread, alla fine non sappiamo se chiedere a Google di riperndere in considerazione il sito pur non avendo piena coscienza di cosa dà fastidio.

    Cmq al di là del nostro sito, quello che fa riflettere molto che l'argomento "comunicati stampa" perde molto di validità da un punto di vista SEO.


  • ModSenior

    Partiamo da una considerata fatta in una conversione privata poco fa con DeborahDC ...

    La homepage risulta penalizzata, tant'è che se faccio un site:fullpress.it a non compare nelle prime posizioni.
    image

    Questo perché la homepage riporta in molte parti pezzi di testi duplicati tratti da altre pagine del sito.

    Tuttavia se vado a cercare su Google, senza neanche le virgolette per una query esatta, un pezzo di testo unico della homepage, magicamente la homepage appare prima.
    image

    Ergo sicuramente una buona percentuale di problemi è data dalle duplicazioni.

    Fullpress potrebbe procedere a step e intanto risolvere questo problema così da isolare ogni fattore di questa penalty e permetterci di costruire una bella case history ?