• User Attivo

    Sgravare o sgraviare?

    Posso utilizzare indifferentemente

    "sgravare la cartella esattoriale allegata"

    "sgraviare la cartella esattoriale allegata"?

    Grazie prof.

    Resto in attesa di delucidazioni.


  • Consiglio Direttivo

    Salve Acconto.

    La parola "sgraviare", a dispetto del suo uso e delle occorrenze che di essa si trovano in Rete, è un errore bello e buono.

    Il verbo corrispondente al sostantivo "sgravio" è infatti sgravare (senza la i nel tema), così come al sostantivo "aggravio" si oppone aggravare, non *aggraviare, che è errore.

    A rigore, anzi, è proprio il sostantivo "sgravio" a derivare dal verbo "sgravare", senza che esista la variante ortografica "sgraviare", errata e da evitare nello scritto e nel parlato.

    Cercherò ancora un po' prima di essere certo, ma il dizionario Gabrielli non fa menzione di "sgraviare" nemmeno come voce antica, rara o gergale, mentre in corrispondenza di "sgravare" è presente il significato di 'liberare, alleggerire' che ben si adatta alle procedure fiscali da te evocate.

    La frase corretta, l'unica giusta, è pertanto: "sgravare la cartella esattoriale allegata".

    :ciauz: e alla prossima

    P.S. Non sono professore e non so se qui nel Forum ci siano docenti di Italiano o altra materia. Così però magari vengono allo scoperto e cominciano a scrivere da queste parti... 🙂


  • User Attivo

    Grazie.

    Non si è professori per titoli, che a volte poco servono, ma sul campo per quello che nella sostanza si mette in atto. 🙂



Descrizione: