• Super User

    Promozione nei gruppi

    Ciao a tutti,

    vi chiedo: secondo vo ha senso promuovere il proprio sito sottoponendolo a gruppi con tema collegato? In concreto, ho un sito che parla di turismo in Italia, secondo voi proporlo ai gruppi di Yahoo che hanno questo tema ha un senso? Ovviamente lo farei dopo aver controllato di non violare le policy, non credo che potrebbe essere considerato spamming. La domanda è più di marketing: secondo voi ne vale la pena?


  • User Attivo

    certo, secondo me ha un senso.
    Come detto da altri alla fine il valore di un sito viene decretato dagli utenti, quindi sottoporre un sito all'attenzione di utenti "tematizzati" può essere un metodo valido....
    Naturalmente bisogna evitare lo spam come hai giustamente precisato tu

    Inoltre un eventuale ritorno negativo (se sito non viene apprezzato) può essere motivo di riflessione per apportare le modifiche necessarie al miglioramento del sito stesso...


  • Bannato User Attivo

    quoto riky78


  • User

    Ciao Pieru,

    Promuovere nei newsgroup penso che sia una delle più interessanti strategie di promozione, ma anche tra le più difficili e "pericolose"...
    Se non sei attento rischi di rovinarti in due minuti la riputazione, di essere considerato spammone... Per loro di solito, la pubblicità è "spam", è il nemico numero uno, da scoraggiare e combattere in tutti i modi.
    Ecco qui alcuni aspetti importanti secondo me a cui devi badare:

    • Un primo aspetto da guardare e uno studio anticipato del newsgroup, prima di inizare a postare, leggiti attentamente una grande quantita di messaggi e di risposte (per un certo periodo di tempo), cercando di conoscere la gente che posta e soprattuto cercando di capire l'aria che tira e non sbagliare tono...e non nellultimo caso cercando di capire se quella e la comunita` giusta per te e per il tuo sito.

    • Unaltro aspetto importante e avere un indirizzo e-mail dedicato da usare per tutte le operazioni con i newsgroup.

    • Le regole principali di una efficace comunicazione all'interno dei newsgroup sono in linea le stesse che abbiamo per la scrittura delle e-mail: messaggi brevi, chiarezza di argomentazione, contenuti validi, "signature" efficace in coda. Se rispetti queste regole, sei già a buon punto.

    • Il tuo messaggio deve assomigliare più a un servizio reso al gruppo che non a un servizio per i tuoi affari. Deve sembrare - se proprio non riesce ad esserlo - **un'informazione utile. **

    Non e` una cosa facile da fare sicuramente, ma sei libero di provare e di vedere cosa succede!!!

    Ciao, :ciauz:


  • Super User

    Grazie per le risposte.
    Riky, per "ritorno negativo" intendi critiche al sito? Dal mio punto di vista sarebbero le benvenute, o meglio, se un utente mi scrive "il sito fa schifo" non posso fare granchè, ma se utente mi segnala che il sito fa schifo perchè è difficile da navigare, lento, il motore di ricerca non funziona .... mi sembra utile. Soprattutto se più utenti mi fanno segnalazioni simili!
    Webwoman, grazie per i consigli pratici! Eviterò di essere preciso, aspetterò un po' prima di postare.
    Credo che nel mio caso il confine tra "spam" e "informazione utile" sia piuttosto labile. Mi spiego (e cerco di non fare autopromozione) ho un sito che contiene dati aggiornati di 30.000 alberghi in Italia (e tanto altro per la verità). Se lo segnalo a un gruppo che si interessa a viaggi in Italia sto facendo spam (regole del gruppo a parte, ovviamente)?? In fondo l'informazione è utile e il sito non prevede pagamento per la consultazione.
    Confortàtemi: mi sembra che si più informazione che spam nel succo del messaggio, sbaglio?
    Chiaro che dovrei cercare di mettere giù un testo semplice e non una presentazione markettara in questo caso, come giustamente evidenziato da webwoman



Descrizione: