• Super User

    le sto provando tutte per far passare googlebot

    [EDIT BY SMS]
    prosecuzione di http://www.giorgiotave.it/forum/viewtopic.php?t=521
    [/EDIT]
    come avete tutti letto dal thread su www.prodottitipicitaliani.com, il grosso problema e' che googlebot non ne vuole sapere di passare.

    non stanno servendo gli inbound link (nemmeno quelli pesanti), e non bastano i redirect dai domini che google ha considerato copie.

    la prova che ho appena messo in atto, e che quindi, se utile, dovrebbe poter effetto da stanotte in poi, e' l'aver cambiato indirizzo ip al dominio (in questo momento punta sulla mia workstation).

    questo nella speranza che google faccia comunque una query dns, e notando che ora l'ip non e' piu' lo stesso degli altri due domini, decida di fare un passaggio.


  • User Attivo

    con tutto il rispetto: non c'è praticamente niente nell'home page ed in + gli unici 3 link ke hai non vanno 🙂 (i link ai gruppi)


  • Super User

    Hem ... caro Must, forse era meglio continuare sull'altro thread, che aprendone un secondo poi diviene molto difficile seguire una traccia ed un filo.
    :ciauz:


  • User Attivo

    purtroppo non c'è modo di accorpare i 2 3d.. si prosegua su questo, mentre ho chiuso l'altro


  • Super User

    @sms said:

    con tutto il rispetto: non c'è praticamente niente nell'home page ed in + gli unici 3 link ke hai non vanno 🙂 (i link ai gruppi)

    so bene.
    ho solo salvato la homepage.

    ma googlebot spiderizza la home, e dopo N giorni passa alle pagine internet.
    se i link sono rotti, non fa molta importanza, finche' non passa almeno una prima volta.


  • Super User

    @sms said:

    purtroppo non c'è modo di accorpare i 2 3d.. si prosegua su questo, mentre ho chiuso l'altro

    scusa, ma non capisco il perche'.

    si parla di due topic ben diversi tra loro:

    quel thread parlava di un esperimento con migliaia di pagine con contenuto create in 5 minuti, e con 100 link diversi uno per pagina (e sempre la stessa).

    questo parla di come forzare googlebot a darsi una mossa e annullare l'effetto "filtro duplicazione".


  • User Attivo

    @must said:

    @sms said:
    purtroppo non c'è modo di accorpare i 2 3d.. si prosegua su questo, mentre ho chiuso l'altro

    scusa, ma non capisco il perche'.

    si parla di due topic ben diversi tra loro:

    quel thread parlava di un esperimento con migliaia di pagine con contenuto create in 5 minuti, e con 100 link diversi uno per pagina (e sempre la stessa).

    questo parla di come forzare googlebot a darsi una mossa e annullare l'effetto "filtro duplicazione".ehm forse ho sbagliato messaggio da chiudere.. :fumato: :fumato: chiedi a mamilu a quale 3d si riferiva..


  • Super User

    @sms said:

    ehm forse ho sbagliato messaggio da chiudere.. :fumato: :fumato: chiedi a mamilu a quale 3d si riferiva..

    no, hai chiuso quello giusto 🙂

    cmq, va bene. ero andato io OT di la'.

    basta che le persone che avevano promesso una risposta a quel thread la diano qui 😉 😛


  • Super User

    Bè caro Must, io credo che sia sempre opportuno contenere il più possibile gli argomenti raggruppati al fine di poter meglio seguire i vari interventi.
    In questo caso siamo di fronte ad un test molto interessante e tutti i suoi vari sviluppi od aspetti dovrebbero procedere in modo da poter permettere ai partecipanti del dibattito di seguire un unico filo.

    L'aprire nuovi thread su argomenti molto vicini o correlati porta a disperdere il contributo dei forumisti.
    ..peccato non sia stato possibile l'unirli 🙂

    E' però questa una mia personalissima opinione :bho:


  • Super User

    ok, continuiamo qui: tanto su questo thread c'e' il link a quello iniziale, e su quello c'e' il link a questo.

    ad ogni modo, continuo ad aspettare i commenti promessi nell'altro thread, io

    💻


  • Super User

    dunque, girarlo sul mio ip dinamico di casa non e' stata una buona idea, perche' puntualmente stanotte e' saltata la luce, e il modem s'e' spento, cambiando quindi indirizzo ip (blackout alle 5, googlebot e' passato sui miei vari siti tra le 6 e le 9, mi sono svegliato e ho aggiornato gli ip alle 10: che culo!).

    quel che ho fatto ora, e' stato settare gli altri due domini simili come alias, e puntano quindi tutti alla stessa homepage. l'homepage ha link assoluti, quindi se in un primo momento il filtro dovrebbe continuare a punire www.prodottitipicitaliani.com, mi aspetto che comunque in tempi mediamente brevi, il filtro promuova questo sito, penalizzando (verosimilmente) gli altri 2.

    se saro' bravo a riconfigurare i 3 domini come indipendenti nel momento opportuno, mi aspetto di avere le pagine indicizzate e tutti e 3 i domini fuori dal "ban".

    opinioni?


  • Super User

    @must said:

    Opinioni?Che se continui con tutti questi rimestamenti google non ti indicizzerà mai...


  • Super User

    @homeworker said:

    Che se continui con tutti questi rimestamenti google non ti indicizzerà mai...

    potrebbe essere vero, se nel frattempo googlebot passasse.

    in realta' NON passa, e quindi non sa neanche che sto facendo modifiche...


  • Super User

    Solo con i link che hai da questo forum se pazienti qualche giorno e non ci sono grossi errori sulle pagine vieni indicizzato in pochi giorni.

    Se poi hai qualche altro link magari un paio di pr 4 buoni entri in meno di una settimana. Unico dubbio il poco testo utile nella home.


  • Super User

    [url=http://www.google.it/search?hl=it&c2coff=1&q=%2Bwww.prodottitipicitaliani.com&btnG=Cerca&meta=]google e' ben passato per il forum, e ha ben visto i link. solo che non sembrano sufficienti.

    ha link da alcuni siti con PR3 e PR4 da una ventina di giorni.

    c'e' anche il link su VE (PR5) messo da Elena.

    da tutto cio' ho dedotto che non e' possibile (o almeno, non per tutti) far uscire un sito dal filtro anti-duplicazione in tempi accettabili.

    e quindi, siccome mi interessa di piu' il test illustrato, intanto gli faccio digerire le pagine in questo modo, e un giorno (e scopriremo quindi in quanto tempo) uscira' da solo.

    ma intanto il test puo' andare avanti 🙂


  • Super User

    hai un </div> di chiusura nel punto sbagliato, una tabella che si apre e ma non si chiude, un > <!-- array(0) {
    }
    --> dentro un h1.

    Prova a dare una controllata con un editor html per correggere gli errori, anche quelli influiscono sui motori.


  • Super User

    ok, risolti i problemi grossolani di validazione (per le cose minori, dovrei intervenire direttamente su chissa' quale include, e cmq il sorgente non e' esattamente l'ideale...).

    ad ogni modo, dubito che un documento invalido com'era (o anche com'e' tuttora) possa determinare se googlebot passa o meno.
    e non solo perche' googlebot non puo' sapere se e' valido o meno finche' non lo vede almeno una volta, ma anche perche' ho lo stesso tipo di sistema su un altro dominio, e gli spider lo stanno spiderizzando senza troppi patemi.


  • Super User

    aggiornamento: dopo un paio di giorni con link alle pagine internet (secondo livello, diciamo), googlebot e' passato oggi su quelle 3 E sulla home.

    trovato il modo per uscire dal filtro antiduplicazione? :sbav:


  • Super User

    e appena il buon Fabio dira' la sua (come aveva anticipato), passero' ad illustrarvi l'idea malata 2.0 :fumato: :fumato: :fumato: :fumato:


  • Super User

    su consiglio di key (mi ha detto di riferire perche' non puo' postare qui :mmm: ), ho rimosso adsense dal sito.



Descrizione: