• User Newbie

    Utilizzare musica protetta pagando

    Buongiorno a tutti, sono un utente di lunga data (iscritto a giorgiotave ecc) che ha riscoperto Giorgio ultimamente, soprattutto grazie agli ottimi consigli su Streamyard. Proprio grazie ad una sua live ho deciso di mettere su un servizio sociale durante le feste di Natale: un vero e proprio canale su Facebook e Youtube che potesse consentire alla gente del mio paesino di sentirsi meno sola.
    Tutto è filato liscio e il comune ci ha appoggiato. Ad un certo punto però ci siamo trovati a voler realizzare un piccolo giochino con dei brani musicali (commerciali) e da lì non siamo riusciti a trovare la strada per poterlo fare. Il Comune era disposto a pagare i diritti, ci siamo rivolti alla SIAE senza spiegazioni chiare. In sostanza non abbiamo trovato il modo di poter fare questo gioco PAGANDO i diritti.
    Che voi sappiate c'è un modo per poter legalmente utilizzare dei brani commerciali durante una live proprio come si fa quando c'è una festa nel paese e si mette su una canzone? Cioè se io voglio mettere una clip con foto mie e musica di Vasco Rossi possibile che non ci sia il modo di poterlo fare? Chiaramente parlo di utenti privati o piccole associazioni, immagino che le radio abbiano accordi con le case discografiche. Qualcuno si è mai imbattuto in queste problematiche?


    marcopuccetti kyle46 2 Risposte
  • Moderatore

    Ciao @paperboy, non ho ben capito se vuoi utilizzare della musica da utilizzare su facebook, in ogni caso, facendo una piccola digrissione, di strumenti gratuiti o parzialmente gratuiti ce ne sono molti.
    Spotify e Deezer, Soundreef per esempio, puoi utilizzarli gratuitamente, così fai pubblicità agli autori. 😉
    Puoi comunque utilizzare facebook e gli strumenti come i gruppi e le pagine per creare eventi musicali on-line in cui condivere la tua musica preferita.
    Per le problematiche legate ai diritti e alle normative, devi passare dalla sezione consulenza legale.

    Marco


  • User Attivo

    @paperboy Non tutte le licenze commerciali sono uguali tra loro! Per farti un esempio: potresti acquistare una licenza audio di una canzone a te preferita, inserirla tranquillamente su youtube ma non puoi utilizzarla in live streaming.

    Se ti occorre, quindi, fare una live su Facebook, Youtube, o altri social media... Dovresti considerare nell'acquistare una licenza anche per queste determinate categorie di streaming!

    Il tuo problema è ovviamente dovuto dal fatto che cerchi parole chiave generiche in italiano su google, ecco perché non sei riuscito a trovare la soluzione per il tuo progetto. Un consiglio spassionato che posso darti: è quello di cercare in inglese parole chiave, come (Purchase licensed music or Where to buy licensed music). "Troverai vari siti che distribuiscono musica in licenza per diversi settori". Infine, prima di acquistarla, potresti chiedere loro se è possibile usarla per il tuo progetto.

    E' così che ho trovato video in licenza per adulti per il mio sito web... Scrivendo la parola chiave in inglese, e non in Italiano! Non pensi sia la stessa cosa?

    Una buona fortuna...


  • User Newbie

    Vi ringrazio per le risposte. Spiego meglio il problema: noi vorremmo trasmettere per fare un esempio una canzone di Vasco Rossi (esempio) e lo spettatore dovrebbe indovinare la canzone per vincere un buono spesa offerto dal comune, il tutto in diretta. Facendo questa cosa in un evento "fisico", come ad esempio la festa del Patrono, non ci sono problemi: paghi la SIAE e metti la canzone. Ma online come si fa? O meglio si può fare con un costo accettabile?


  • Moderatore

    Ciao @paperboy, come ho già accennato nel post precedente, per fare quello di cui hai bisogno, è sufficiente che utilizzi degli strumenti come questo.
    Per quanto riguarda i diritti, vale la legge legata al diritto d'autore e relative riproduzioni, poi chiaramente il discorso costi\diritti\concessioni dipende dalla notorietà dell'autore e dal tipo di evento che vuoi ottenere.

    Marco