• Super User

    Come capire se il sito è troppo pesante e dunque meglio ridimensionarlo ?

    Buonasera tutti

    Wordpress è immenso, c'è una infinita di temi alcuni semplici altri con tantissime funzioni.

    La mia semplice (da scrivere 😂 ) domanda è:

    Come capire se hai inserito troppe cose nel blog (widget, plugin, funzioni) e dunque quando è bene fermarsi e non aggiungere altro ?

    Ci sono 60.000 plugin su wordpress ovviamente non puoi aggiungerli tutti, ma un po tutti ti consigliano di aggiungerli per qualche motivo (è pieno di plugin per scritte particolari, per effetti, per abbellimenti vari).

    A vostro avviso come capire quando nel blog hai aggiunto troppe funzioni e dunque è bene non aggiungere altro perchè se da un lato aumenti le funzioni dall'altro stai peggiorando le prestazioni ?

    La velocita è il primo fattore facilmente verificabile ma il resto si puo verificare ?

    Per esempio lo sforzo in query o lo sforzo nel server si puo monitorare ?

    Ringrazio


    sermatica 1 Risposta
  • Staff Tecnico

    Ciao @guadagnaeuro,

    Ci sono test sintetici di performance che possono darti dati interessanti.
    Io solitamente uso: https://www.webpagetest.org/ e https://web.dev/measure/

    Anche aprendo gli strumenti di sviluppo del tuo browser nel tab "Network" riesci a vedere il peso totale della pagina e i tempi di caricamento per farti un idea.

    Per quanto riguarda WordPress nello specifico io metterei solo i plugin strettamente necessari, per gli abbellimenti usa il CSS.

    Per monitorare i dati del server dipende se hai accesso SSH o se il tuo pannello admin ti permette di vedere queste informazioni


  • User

    uhm.. dalla mia esperienza, posso dirti che :

    • più cose inserisci e più il sito sarà pesante indipendentemente da cosa inserisci

    • più cose inserisci e più l'utente non troverà subito l'informazione che cercava. Quindi difficilmente rimarrà a navigare per il tuo sito o ritornerà a trovarti.

    Il troppo non vuol dire nulla. Come anche potrebbe vuol dire tanto.
    Chiediti sempre se ampliando o aggiornando es. un plugin, veramente ti serve.

    Bisogna lavorare con l'usabilità. E poi, sinceramente, troppi plugin e compagnia bella, rischi in conflitto e di hosting


  • Moderatore

    @guadagnaeuro ha detto in Come capire se il sito è troppo pesante e dunque meglio ridimensionarlo ?:

    Per esempio lo sforzo in query o lo sforzo nel server si puo monitorare ?

    Ciao
    di solito un buon Hosting si occupa anche di questo, nel caso qualche Plugin o similare richieda troppe risorse o vada in loop saturando le risorse avvisano il cliente.

    Puoi poi analizzare i vari Log del server, se hai Cpanel esempio alcuni li trovi li.


    mirkomassarutto 1 Risposta
  • User Attivo

    Parti da ciò che serve al tuo utente...

    Come dice @des84it più "fronzoli" metti più impegni risorse... e non è detto che faciliti la vita al tuo visitatore.. "Less is More" !

    Per vedere cosa appesantisce puoi usare differenti tool. https://gtmetrix.com/ ti da anche il TTFB così vedi anche quanto tempo il server impiega ad elaborare il DOM)

    Per esempio nel caso qui sotto si vede che il server è stato raggiunto in 367ms e che ha elaborato i contenuti (serverside) in 207ms

    60a402c9-d0eb-4595-963e-c906ccf3cafa-image.png

    Per gli elementi della pagina puoi usare semplicemente l'inspector del browser.. guarda la scheda "network" e vedrai i tempi di caricamento di ogni elemento.

    Nell'esempio qui sotto vedi che jquery pesa 39.9 ed è stato caricato in 73ms, il js custom in 91ms.. etcetc

    4a55aa22-e9e3-410b-b447-a10af4b9ae44-image.png

    Una volta che vedi quanto "pesano" gli elementi capisci cosa puoi ottimizzare e/o togliere.
    Per esempio, nell'immagine allegata potresti chiederti il perché utilizzi i font Brandon e didact.. risparmieresti 286ms evitandolo


  • User Attivo

    @sermatica l'hoster che ti avvisa delle prestazioni? lo fa solo se gli stai ammazzando la macchina! Se arrivi a quel punto stai facendo qualche casino grosso!


  • User

    ciao un paio di accorgimenti per aumentare le performance che ho utilizzato sono:

    1. attiva la compressione delle pagine
    2. utilizza il lazy-loading per caricare le immagini (ti bastano un paio di righe in javascript)

  • Super User

    Rispondo alle varie domande:

    Da premettere che ho visto siti lentissimi essere dei capolavori economici e siti velocissimi essere dei fallimenti colossali dunque la velocita conta ma relativamente considerando che oggi tutti hanno una linea internet da 20-30 mega che carica tutto in pochi secondi.

    Wordpress offre molti plugin che possono fare la differenza, un conto è fare un blog passatempo dove scrivi 3 articoli al mese guadagni 2 euro al mese con Adsense e ti va bene (non sarà mai un lavoro, non diventerai mai una azienda, non vivrai mai di questo e dovrai fare un altro lavoro per vivere), questo genere di siti si realizza in 2 ore di lavoro e non necessita di plugin e conoscenze tecniche.

    Un conto è dover realizzare un buon sito, vedete da quanti mesi si aggiorna connect.gt e quanti bug ancora ci sono da sistemare, da mesi lavorano e ancora servira tempo e correzioni pero rispetto altri forum è molto avanti come funzioni e le persone lo notano e partecipano, diversamente altri forum che non si sono rinnovati e si presentavano come il solito forum hanno chiuso.

    Tanto per fare un esempio woocommerce base (dove fai pochissimo) parte consigliando mimimo 6 plugin (per fare abc in pratica) ma poi ne serviranno altri 5 per integrare i vari tipi di pagamento e campi aggiuntivi nel checkout e ancora sei all'abc del sito, puoi fare ben poco, poi servira plugin per supporto whatsapp, skype, newsletter e modulo di contatto e sia arrivato a 15 plugin per avere un sito normale con le funzioni base che tutti hanno niente di avanzato.

    Wordpress è nato per essere integrato a vari plugin perche di base non fa quasi nulla.

    E' chiaro che piu cose aggiungi e piu lento sarà ma è chiaro che meno cose aggiungi e piu è facile che realizzerai un progetto che non andrà da nessuna parte e per sempre rimarra un NON lavoro (qui nel forum leggo le lamentele di ecommerce che non vendono niente eppure i siti li hanno, funzionano ma non vendono niente ugualmente).

    Dunque va fatta una scelta, perchè un plugin (utile) puo fare la differenza tra un sito che funziona e va avanti e tra il solito blog che nessuno lo legge e non ha nessuna utilità (e ne vedo tantissimi blog cosi e dopo 2 secondi scappo via).

    Ricordate per quasi mesi è stata annunciata questa versione di connect.gt, tanto credo anche alcuni anni pero lo ha reso un forum unico che vivrà, a primo impatto appena lo vedi pensi "pero che bel sito ora vedo di cosa parla" se fosse rimasto con la vecchia struttura da forum probabilmente i nuovi visitarori avrebbero pensato "il solito forum come gli altri, non lo visito neppure".

    Dunque io sono pro per innovazione nei siti, un sito deve dare piu degli altri altrimenti non ha futuro e neppure presente, da qui il mio dubbio se aumentare le funzioni e dunque l'interesse ma anche il consumo di risorse, serve un giusto mix di tutto.

    Un Saluto


  • User Attivo

    @guadagnaeuro qualsiasi progetto è composto da grafica, contenuti e tecnologia.

    Se non è una bella ragazza non ti avvicini al bancone del bar, se quando ci parli non è intelligente te ne vai, se poi ci mette troppo tempo a dartela cambi ragazza.

    A parte la battuta sessista spero si sia capito il concetto

    Innanzitutto devo avere un contenuto interessante.
    Poi devi studiare la grafica e l'usabilità in maniera che sia gradito all'utente e poi devi fare in modo che sia il più veloce possibile sia per la SEO che per la UX.. se la pagina di apre in dieci secondi è una tristezza.

    Ogni progetto richiede poi ovviamente del tempo.. fare un lavoro in cinque minuti difficilmente sarà un prodotto che abbia studiato tutte le possibilità...
    WP è comunque un prodotto entry level (anche se poi qualcuno che ci lavora bene e lo fa diventare interessante anche tecnicamente c'è).

    Non sono i plugin che fanno la differenza... Anche perché se esiste un plugin fatto per tutti difficilmente starai utilizzando qualcosa di innovativo.

    Magari sbaglio 🙂


    G 1 Risposta
  • Super User

    @mirkomassarutto ha detto in Come capire se il sito è troppo pesante e dunque meglio ridimensionarlo ?:

    Non sono i plugin che fanno la differenza... Anche perché se esiste un plugin fatto per tutti difficilmente starai utilizzando qualcosa di innovativo.

    Penso che molti di coloro che realizzano blog che non decollano, diciamo il 95% di quelli che vedo (lo capisci perche lavorano sprovvisti di partita iva obbligatoria da esporre nel footer, non c'è indicazione dell'azienda che gestisce il blog ed è tutto fuori norma) lo sia proprio perchè pensano che per fare un sito che funziona basta installare Wordpress e scrivere 4 articoletti, e non pesano che bisogna essere diversi dalla massa per avere qualche possibilita di farcela (non è facile ma le possbilita aumentano).

    I plugin (non tutti) possono fare di tutto, sono parti di funzioni di Wordpress è possono in teoria fare tutto, esistono persino per realizzare Social Network dentro wordpress e non solo, ci fai di tutto, non so se si trova quello per andare su Marte 😀 quello ancora non c'è dovro ricontrollare.

    Saluti


  • User Attivo

    @guadagnaeuro i plug-in li puoi fare anche tu!
    I siti non sono tutti fatti per guadagnare.. qualcuno lo fa per hobby... Che poi a volte si trasforma in business..

    Qui il problema è che se lo vuoi fare per business non puoi trascurare la velocità.
    O forse ho compreso male quello che intendevi con l'apertura del thread?

    Poi personalmente non amo WP ma credo sia un problema di parecchi sviluppatori.

    Comunque rimane:
    Contenuto
    UX e caratterizzazione estetica
    Velocità di risposta

    Questo quello che occorre.. non puoi prescindere da nessuna di queste cose.. altrimenti perdi clienti e denaro.

    Ricorda che ogni plugin (a meno che non faccia riferimento ad API esterne) sta facendo lavorare il tuo serverside e molto probabilmente il tuo database... E se gli utenti aumentano parecchio la tua macchina si siede.

    P.s. mi pare che Twitter usi WordPress ahahaha
    Non esageriamo... Se vuoi qualcosa che assomigli ad un social ok.. ma non mi dire che fai un social con WP...


  • Staff Tecnico

    Da premettere che ho visto siti lentissimi essere dei capolavori economici e siti velocissimi essere dei fallimenti colossali dunque la velocita conta ma relativamente considerando che oggi tutti hanno una linea internet da 20-30 mega che carica tutto in pochi secondi.

    La velocità non è l'unico fattore che determina la riuscita di un business, questo mi sembra abbastanza scontanto. Avere una connessione internet veloce però non giustifica l'appesantire "senza senso" un sito.

    Wordpress offre molti plugin che possono fare la differenza, un conto è fare un blog passatempo dove scrivi 3 articoli al mese guadagni 2 euro al mese con Adsense e ti va bene (non sarà mai un lavoro, non diventerai mai una azienda, non vivrai mai di questo e dovrai fare un altro lavoro per vivere), questo genere di siti si realizza in 2 ore di lavoro e non necessita di plugin e conoscenze tecniche.

    Come detto anche in un altro topic non è il numero di plugin a determinare la qualità di un sito.


    G 1 Risposta
  • Super User

    @andreadragotta

    Condivido in pieno pero per risparmiare risorse non possiamo togliere il modulo contatti cosi ti contattano solo via email, il pagamento Paypal e Stripe, la newsletter, i campi per il codice fiscale e partita iva nel checkout, e il tema gradevole che da un bell'aspetto altrimenti il flop è assicurato.

    Dunque ok non appesantire il sito ma ok a non realizzare il solito blog copia ed incolla che fa 2 visitatori al mese.

    Saluti


    andreadragotta 1 Risposta
  • Staff Tecnico

    @guadagnaeuro ci deve essere un minimo di studio in quello che viene fatto.

    Il modulo contatti non serve toglierlo, magari deregistri gli script nelle pagine in cui non ti serve, questo si.

    I moduli di acquisto li puoi tenere, ma puoi evitare un template con 4000 script jQuery quando puoi replicare tutto con poche righe di CSS e JS Vanilla, ma questa è una cosa che solitamente viene fatta da uno sviluppatore.

    Il ragionamento secondo me deve essere: Questo plugin ha un impatto sul mio business ed è misurabile? Se si valuto quanto impatta in termini di performace e capisco come migliorare questo caso specifico (cache, deregistro lo script in alcuni punti, ne cerco uno premium fatto meglio, etc etc). Se la risposta è no non provo nenache a installarlo.

    Quindi il Gateway Stripe ha un impatto sul tuo business e giustamente lo metti perchè sennò la gente non compra. Il template con l'animazione della neve che si attiva solo a natale non lo metti perchè non ti serve a nulla.

    Poi prima parli di Blog e poi di E-commerce, sono due cose diverse.
    Il blog è fatto prima di tutto fatto di contenuti, posso avere il blog più veloce della terra con tutti i fronzoli di questo mondo ma se scrivo cose non corrette/che non interessano a nessuno/scritte male avrò sempre 2 visite al mese.
    L'e-commerce mi deve vendere un prodotto, se mi vende quello che mi interessa a parer mio è più importante che sia veloce, non il plugin etc etc.

    Ritornando alla domanda principale, il sito è troppo pesante o va ottimizzato se:

    • è lento a caricare
    • i test sintentici ci evidenziano problemi
    • ci rendiamo conto da soli che abbiamo installato cose che non portano nulla dal punto di vista economico, anzi sono cose in più da mantenere

  • User Attivo

    Domanda principale.. "Quale è l'obietivo ?"
    Il resto viene in base a quello.. non è che togli e metti a casaccio... tutto in base a quello che è il tuo obiettivo... da li plugin e cavolate varie..
    Quello che devi fare è ciò che è importante per l'utente il resto sono solo fregnacce da chi guarda continuamene il suo sito e lo vorrebbe più fico... ma più fico secondo lui.. poi vabbé mi fermo con questo thread perché mi pare sterile


    G 1 Risposta
  • Super User

    @mirkomassarutto

    Se guardi con attenzione la disponibilita dei plugin di wordpress scoprirai che ci sono tanti plugin che possono fare la differenza tra il tuo sito e il sito che fa 2 visite al mese, tecnicamente sono la stessa cosa ma con i giusti accorgimenti cambia tutto.

    Dunque a mio avviso il successo dipende dalla innovazione e Wordpress funziona con i plugin, leggendo questo forum sembra che ci sia un po di avversione verso i plugin ma io vedo molti temi che ne consigliano anche 6-8 di plugin da usare per dare il meglio e non mi sembrano ne lenti e ne temi scadenti anzi tuttaltro.

    Dunque a mio avviso la maggior parte dei siti non va perche sono tutti la solita cosa, il tema base installato che non piace a nessuno, qualche cambio di colore e 2 notiziole che non interessano a nessuno che trovi subito nel motore id ricerca o nei social.

    Da qui la mia idea di sperimentare plugin che a mio avviso fanno la differenza tra il blogghetto da 2 visite al mese e il sito di successo che fa visitatori.

    Saluti


    mirkomassarutto andreadragotta 2 Risposte
  • User Attivo

    @guadagnaeuro Non è un problema di Wordpress o non Wordpress o di Plugin e non plugin... o di template o non template.

    Il problema fondamentale è quello per cui innanzitutto devi avere un contenuto che interessa, poi pensi a come rappresentarlo per far si che sia gradito e poi pensi anche alla struttura tecnica che deve supportare il tutto.

    Se il tuo sito è veloce, oltre a rendere contento l'utente finale e BigG, vuol dire che è ben ottimizzato e ti costerà meno in struttura... ma forse tu ti sei fermato a piccoli hosting e non ti preoccupi della banda occupata o delle risorse (ram e processore) del server...

    Poi puoi fare come vuoi... metti i plugin che ti interessano... io personalmente programmo da notepad.. e nemmeno in php. Quello che conta è il risultato

    Il sito deve:

    1. Avere contenuti interessanti
    2. Risultare gradevole all'aspetto
    3. Risultare di facile navigazione
    4. Essere rapido nel rispondere
    5. Consumare meno risorse possibile.. perché sono un costo

    G 1 Risposta
  • Super User

    @mirkomassarutto ha detto in Come capire se il sito è troppo pesante e dunque meglio ridimensionarlo ?:

    Il sito deve:

    Avere contenuti interessanti
    Risultare gradevole all'aspetto
    Risultare di facile navigazione
    Essere rapido nel rispondere
    Consumare meno risorse possibile.. perché sono un costo

    Condivido ma Wordpress base non ti permette di creare un sito accattivante perche è troppo limitato dunque l'unica soluzione e integrarlo con plugin (possibilmente utili).

    Saluti


  • Staff Tecnico

    Secondo me @guadagnaeuro il discroso è sempre quello.

    WordPress base non ti permette di avere un sito performante, bello e chi più ne ha più ne metta se non hai conoscenze tecniche.

    La tua domanda iniziale era:

    Come capire se hai inserito troppe cose nel blog (widget, plugin, funzioni) e dunque quando è bene fermarsi e non aggiungere altro ?

    Una volta appurato che il sito è lento bisogna trovare una soluzione, perchè solo con la consapevolezza non si va da nessuna parte.

    Però NON esiste una soluzione standard per tutti!

    Se parliamo di soluzioni generiche e ad alto livello e quindi che non richiedono particolari conoscenze tecniche la cosa più scontata è:
    Togli i plugin che non servono o servono poco

    Questo non vuol dire che devi avere massimo due plugin, vuol dire che devi togliere o sostituire tutti quei plugin che alla fine non ti portano un vantaggio misurabile, ma tutto viene fatto a seguito di valutazioni. (non devi togliere lo slider, ma magari puoi cambiare revolution slider con metaslider)

    Se poi vogliamo andare più sul tecnico puoi deregistrare i plugin nelle pagine in cui non servono, usare sistemi di cache, usare lazy loading delle immagini, etc.

    Ma come detto sopra tutto deve essere valutato.

    Una cosa è certa il blog non ha 2 visite solo perchè non ha il plugin figo, probabilmente ha 2 visite perchè non è posizionato da nessuna parte o perchè la qualità dei contenuti è bassa.
    Se fai un progetto e la qualità è bassa anche se sei bello e veloce non ti guarda nessuno.

    P.S: se vuoi potremmo fare un esperimento, metti qui il link di un tuo sito e magari chi vuole può fare un po' di analisi e pubblicarla con qualche esempio di come risolvere eventuali problemi (se ci sono), così lasciamo anche qualcosa di concreto. Che ne pensi? 🙂


    G 1 Risposta
  • Super User

    @andreadragotta ha detto in Come capire se il sito è troppo pesante e dunque meglio ridimensionarlo ?:

    Una cosa è certa il blog non ha 2 visite solo perchè non ha il plugin figo, probabilmente ha 2 visite perchè non è posizionato da nessuna parte o perchè la qualità dei contenuti è bassa.
    Se fai un progetto e la qualità è bassa anche se sei bello e veloce non ti guarda nessuno.

    Conosco persone che con 1 pagina su wix (dunque non hanno neppure un dominio) e con 0% seo ti fanno 5000 visite al giorno dai social e migliaia di euro al mese di fatturato in conversioni dunque il posizionamento è relativo, il posizionamento serve per chi sa vivere solo di Google, chi sa come vivere con altre strade di marketing da poco conto al posizionamento.

    Oggi il mio interesse è guardare chi porta risultati concreti non chi teorizza risultati che poi in pratica non si vedono mai o li vede 1 su 1000 e a mio avviso non esiste un buon marketing se non porta rendimento economico, quello non è marketing è perdita di tempo inutile da cui stare alla larga.

    Saluti


    andreadragotta mirkomassarutto 2 Risposte