• User

    Parliamo di e-commerce

    A mio avviso vero tasto dolente di Joomla.
    Premetto che se si è intenzionati a fare un vero e proprio e-commerce con numeri alti, tanti prodotti e tante soluzione Joomla non è il software giusto (come non lo è wordpres, o altri) perchè non nasce per fare ecommerce, mentre ci sono CMS che nascono esclusivamente per quello.

    Capita però che a dei siti medio/piccoli ci sia bisogno di agganciarci un qualche sistema di vendita online, e in questi casi è cosa buona e giusta tenere tutto integrato nello stesso CMS, utilizzando componenti appositi.

    Io ho quasi sempre usato Virtuemart, perchè alla fine c'è tutto quello che mi serve e se si mettono quei 2/3 plugin fondamentali (eliminando le cose di default che fanno ribrezzo) diventa anche semplice da gestire e configurare.
    Il problema è che non è sempre sviluppato con continuità (anche se nell'ultimo anno hanno fatto dei passi avanti) ed è notoriamente un elefante (leeeento e macchinoso, anche nel backend).

    Come alternative sono sempre rimasto affascinato da Hikashop ma non ho mai avuto il coraggio di provarlo su un ecommerce vero, così come J2store che penso sia valido ma solo se si hanno veramente pochi articoli.

    Voi che esperienza avete? Che componenti usate? Avete esperienze comparative con Woocommerce?


    G 1 Risposta
  • Super User

    @jabba

    Io sto utilizzando woocommerce, ho dovuto impiegare vari mesi per trovare dei plugin adatti alle funzioni che volevo che non esistono in nessun ecommerce.

    La grande vastita di pluing mi ha aiutato, ma ho dovuto provare centinaia di plugin e molti davano errori o problemi.

    La mia idea era quella di realizzare un ecommerce ridottissimo per essere immediato da utilizzare via mobile, il mio vero obiettivo era realizzato su una unica pagina ma questo è praticamente impossibile.

    Dato che ho sempre amato i siti di poche pagine e chiari (vedi tiktok desktop che in 4 pagine hanno realizzato un sito di successo) ho cercato di eliminare tutto quella struttura classica di woocommerce in multi pagina che fa solo perdere tempo e annoia il cliente e realizzare qualcosa di semplice ed immediato dove in 30 secondi ordini.

    E' molto facile realizzare un ecommerce di beni perche trovi gia tutto pronto, ma è' difficile realizzare un ecommerce di servizi con varie personalizzazioni che ha funzioni nuove.

    Un Saluto


    J 1 Risposta
  • User

    @guadagnaeuro grazie per la risposta, il focus della domanda era più che altro su Joomla. Ti è capitato di usare componente ecommerce per joomla? Come ti sei trovato rispetto a woocommerce?


    G 1 Risposta
  • Super User

    @jabba

    Dipende dal tipo di ecommerce, per i beni è semplice creare un ecommerce dato che sono con funzioni standard gia di default, per i servizi invece iniziano i problemi perche i servizi si gestiscono in modo diverso (immagina un servizio i abbonamento o che richiedono personalizzazioni particolari).

    Conosco un ecommerce realizzato con Joomla e VirtueMart e sinceramente si presenta molto carente di tante cose, addirittura per risolvere vari problemi hanno usato soluzioni a dire poco pessime (esempio per inserire le personalizzazioni negli articoli (input field) usano le note nel carrello, metodo confusionario e scomodissimo, sopratutto perche se ordini piu servizi avrai un unica casella per le personalizzazioni, anche a livello funzioni e grafico non mi sembra molto moderno.

    Se devi realizzare ecommerce di beni è semplice, qualsiasi va bene, se devi realizzare eocmmerce con funzioni nuove (create e pensate da te) si complica tutto.

    Un Saluto