Dopo 16 anni di attività del Forum GT, oggi, da quello stesso forum, nasce una nuova Community: Connect.gt
Attualmente siamo in fase Alpha 0.1
SCOPRI TUTTE LE NOVITÀ CLICCANDO QUI

Oppure Lascia un feedback, Segnala un bug, Suggerisci miglioramenti o Togliti un dubbio!
  • User Newbie

    Hosting per Wordpress

    Ciao, dovrei creare un sito ed ho bisogno di un hosting, cercando online ho visto che in molti consigliano siteground.
    Penso che il motivo per cui lo consiglino è perchè sono affiliati, inoltre specialmente dal 2° anno siteground costicchia rispetto ad altri.
    Un mio amico mi aveva sconsigliato hosting come siteground e aruba, però non ha saputo consigliarmene uno in quanto usa server privati;
    voi sapreste consigliarmene uno con un buon rapporto qualità/prezzo? Grazie.


  • User Attivo

    Ciao, la cosa più importante sono le risorse assegnate al piano Hosting: cpu, ram, processi simultanei, I/O velocità disco. Poi devi considerare se piano hosting scelto utilizza unità ssd o nvme, quali software utilizza, quale webserver, quale cache, quale backup.

    C'è l'overselling, diffida di chi ti offre l'illimitato, meglio degli spazi hosting ben delimitati ma funzionali che uno spazio in overselling illimitato, altrimenti resti a piedi.

    Poi, considera l'assistenza, che sia preparata tecnicamente e veloce nelle risposte.


  • User Newbie

    Grazie per la risposta, tu ne hai qualcuno da consigliarmi, così comincio a vedere quelli e guardo quale è il migliore nel mio caso. 🙂


  • User Attivo

    Essendo noi stessi un Provider, posso solo consigliarti di effettuare delle ricerche su Google o nei vari forum che trattano Hosting. Però, considera i suggerimenti che ti ho dato, inoltre leggi sempre il contratto.

    Ciao.


  • User Attivo

    @harpoon said:

    Penso che il motivo per cui lo consiglino è perchè sono affiliati

    Guardati anche i siti di recensioni, però fa molta attenzione che il sito non sia affiliato o addirittura di proprietà diretta di uno degli hosting recensiti, talvolta accade. La neutralità è d'obbligo. Se le competenze linguistiche per quanto riguarda l'inglese tecnico non sono avanzate, cerca servizi di madrelingua italiana. E' vero che l'inglese lo parlano piu o meno tutti, ma talvolta capita di servizi dove il personale mastica male l'inglese (anche se magari è la seconda lingua nazionale) e se ne escono con quegli strafalcioni che invece di aiutare complicano.


  • User

    è difficile consigliarti un hosting se non sappiamo il traffico che dovrà fare il tuo sito.

    Se è un sito nuovo, con pochi utenti e sei "molto price sensitive" puoi anche partire con un profilo di hosting dai costi accessibili.
    Considera che però dovrai cambiarlo quando (e se) il numero di utenti crescerà.

    Considera che l'hosting ha tutti i file del tuo sito e che quindi deve essere SEMPRE affidabile e offrire dei servizi minimi (ad esempio un backup giornaliero e una retention di una 30ina di giorni).