• User

    Problema IFRAME

    Ciao a tutti, sono in cerca di aiuto per un problema che sto affrontando e purtroppo non ho le competenze tecniche per trovare una soluzione pratica.

    All'interno del mio sito devo inserire un iframe per visualizzare la pagina di un sito esterno caricata su un server interno privato, il problema che utilizza il protocollo http e questa cosa non si può cambiare per motivi che non starò ad elencare (purtroppo!). il mio sito utilizza il protocollo https e quindi si crea il conflitto....

    In questa pagina è semplicemente presente un numero ( h t t p ://95.255.122.232:65432/zones/view?comp=2&zone=1) , aggiornato in tempo reale ogni 30 secondi; io avrei necessita che questo dato sia visibile su una pagina del mio sito web, realizzato in wordpress.

    Qualche consiglio o "trucco" per estrarre quel dato?

    Grazie anticipatamente!


  • Admin

    Ciao intothedivol e benvenuto sul forum gt.

    Quello che puoi fare in questo caso è utilizzare una direttiva proxy_pass che mappa il tuo IP su una cartella o sottodominio del sito.

    Usi nginx oppure apache?


  • User

    Ciao Juanin! Grazie per l'accoglienza e per la risposta...anche se inizio già male perchè come premesso, le mie competenze sono proprio base. il sito dove devo inserire quel numero è un sito aziendale, hostato su aruba e penso quindi utilizzi apache


  • Admin

    Se usi Aruba a meno che non ci sia un pannello dove tu possa fare proxy dubito tu possa fare qualcosa.

    Se usi qualche linguaggio server side per il sito puoi fare proxy pass con uno script, ma mi sembra di capire che andiamo fuori dalle tue competenze.


  • User

    diciamo che per un mix di incompetenza mia e di accessi limitati, il mio problema rimarrebbe senza soluzione? Neanche rivolgendosi a un esperto con relativa retribuzione?


  • User

    ps. mentre mi documentavo ho letto qualcosa sullo scraping per estrazioni dati da un sito. Chiedo venia se l'esempio è stupido, ma provo a fare un po di brain storming per comprendere meglio: se si riuscisse in un ulteriore sito dove posso aver piu controllo (un sito X di mia proprietà hostato su siteground) a fare una pagina php che estragga il dato dalla pagina incriminata in http, e a quel punto fare un iframe della pagina su sito X in https che mostra il singolo dato? è una scemenza impossibile o una possibile alternativa reale?


  • Admin

    No direi che se trovi qualcuno competente risolvi.

    Giusto per curiosità ho fatto una prova per vedere se il TUO IP è mappabile su un dominio e modificando il mio file host locale in

    95.255.122.232 www.ciao.it

    poi visitando

    www.ciao.it:65432/zones/view?comp=2&zone=1

    effettivamente vedo qualcosa https://www.dropbox.com/s/n128bu2a0wo2que/Screenshot 2020-05-19 18.14.14.png?dl=0

    Quindi potresti risolvere molto agevolmente creando un sottodominio che punta con un A record al tuo IP.


  • Admin

    @intothedivol said:

    ps. mentre mi documentavo ho letto qualcosa sullo scraping per estrazioni dati da un sito. Chiedo venia se l'esempio è stupido, ma provo a fare un po di brain storming per comprendere meglio: se si riuscisse in un ulteriore sito dove posso aver piu controllo (un sito X di mia proprietà hostato su siteground) a fare una pagina php che estragga il dato dalla pagina incriminata in http, e a quel punto fare un iframe della pagina su sito X in https che mostra il singolo dato? è una scemenza impossibile o una possibile alternativa reale?

    Si questo puoi farlo tranquillamente https://github.com/jenssegers/php-proxy

    Ma probabilmente se usi i DNS Cloudflare ci metti un secondo a puntare un A record e farlo erogare in https.


  • User

    @Juanin said:

    No direi che se trovi qualcuno competente risolvi.

    Giusto per curiosità ho fatto una prova per vedere se il TUO IP è mappabile su un dominio e modificando il mio file host locale in

    95.255.122.232

    poi visitando

    :65432/zones/view?comp=2&zone=1

    effettivamente vedo qualcosa

    Quindi potresti risolvere molto agevolmente creando un sottodominio che punta con un A record al tuo IP.

    vedi esattamente il dato di cui avrei bisogno, ottimo! Però vedo che il link è cmq in protocollo http e non https, quindi il problema persisterebbe no?

    @Juanin said:

    Si questo puoi farlo tranquillamente

    Ma probabilmente se usi i DNS Cloudflare ci metti un secondo a puntare un A record e farlo erogare in https.

    qui ho capito un po meno, scusami...allego uno screen del pannello di sisteground, forse son sul posto giusto ma non so bene cosa dovrei fare...ho anche già creato un sotto dominio sul sito X (quindi quello di mia proprietà che non ha a che fare con quello del link o quello aziendale su cui cerco di inserire l'iframe)

    h t t p s://w w w. sognoametista.it/forumgt.jpg

    chiedo venia per il link ma essendo nuovo, non me li lascia postare e neanche allegare le immagini


  • Admin

    Lascia stare il ciao.it. È un host fittizio forzato in locale. Non può avere un certificato valido. Era per dirti che puoi associare un FQDN.

    Comunque sei nel posto giusto. Metti il nome che vuoi in host e nell'ip metti il tuo.


  • User

    @Juanin said:

    Lascia stare il ciao.it. È un host fittizio forzato in locale. Non può avere un certificato valido. Era per dirti che puoi associare un FQDN.

    Comunque sei nel posto giusto. Metti il nome che vuoi in host e nell'ip metti il tuo.

    provo subito e ti dico! in TTL cosa devo inserire?


  • Admin

    Metti 3600


  • User

    Ho creato il sottodominio test . miosito . it
    Nel pannello allegato precedentemente in foto, inserito il nome del sottodominio in host e l'ip della pagina con il concatore, messo 3600 in TTL. Provato ad accede al link con relativa porta e il resto dell'indirizzo ma nulla....cosa starò sbagliando?


  • Admin

    Incolla screen di cosa hai messo, quale è il dominio e cosa scrivi su browser per testare.


  • User

    h t t p s://w w w. sognoametista.it/forumgt2.jpg

    h t t p s:// test.sognoametista .it:65432/zones/view?comp=2&zone=1


  • Admin

    A me sembra che funzioni in http. Ovviamente devi fare in modo che serva anche in https il server a quell'ip e poi installare il certificato. Oppure migri i DNS su Cloudflare e fai da li.


  • User

    a me da pagina non raggiungibile sia su http e https. sul sottodominio ho già installato il certificato per l'https, mentre sul server non è possibile installarlo come dicevo in apertura. sarebbe stato tutto molto piu semplice e facile, ma purtroppo i proprietari del server non intendono farlo per chissa quanto tempo


  • Admin

    Io in http lo vedo.

    Comunque hai varie soluzioni. Proxy via server. Proxy via php. Certificato via Dns su Cloudflare.

    A te la scelta.


  • User Attivo

    @intothedivol said:

    ma purtroppo i proprietari del server non intendono farlo per chissa quanto tempo

    Allora occhio che se usi contenuto promiscuo (http misto https/http2) ti potresti trovare il lucchetto di sicurezza del browser con indicazione di scarsa sicurezza del sito; segui il consiglio di Juanin, sposta i DNS su Cloudflare e forza l'https (non usare lo strict mode ovviamente non avendo ssl pubblico e valido sul server di origine).


  • User

    @Juanin said:

    Io in http lo vedo.

    Comunque hai varie soluzioni. Proxy via server. Proxy via php. Certificato via Dns su Cloudflare.

    A te la scelta.

    grazie per gli utili consigli e la pazienza, anche se dovrò ancora lavorarci perchè per mie lacune, tutto è piu difficile argh

    @vedova said:

    Allora occhio che se usi contenuto promiscuo (http misto https/http2) ti potresti trovare il lucchetto di sicurezza del browser con indicazione di scarsa sicurezza del sito; segui il consiglio di Juanin, sposta i DNS su Cloudflare e forza l'https (non usare lo strict mode ovviamente non avendo ssl pubblico e valido sul server di origine).

    non mi è molto chiaro questo passaggio...lato pratico, come mi dovrei comportare? mi son registrato su Cloudflare...mi chiede di associare un dominio e già qui inizia il primo dubbio: quale?