• Moderatore

    Risultati di PageSpeed Insights instabili

    Analizzando per più volte la stessa pagina web mi sono accorto che i risultati del test di PageSpeed Insights cambiano ogni volta...
    Questo anche nell'arco di pochi minuti.

    Volevo testare delle modifiche sulle pagine web, per controllare se migliorano o peggiorano le performance.

    Se però, senza effettuare alcuna modifica sulla pagina, PageSpeed mi da risultati diversi questi controlli sono impossibili.

    Ho provato con GTMetrix che da invece dei risultati stabili.

    Perché questa differenza?
    Voi fate test di questo genere? Se si, in che modo?


  • User Attivo

    Si infatti fa una stima e non è affatto affidabile come strumento, ma è comunque quello a cui fare maggior riferimento, anche se pure io preferisco gtmetrix e aggiungo anche pingdom. Una pagina testata con PSI oggi magari ti da un valore di 90, tra un mese di 30 senza averci fatto praticamente nulla. Considera poi che i siti vengono rallentati tantissimo dai banner pubblicitari stessi di Google, magari ne aggiungi uno oppure un banner è lento a caricare e scende la velocità della pagina, anche se magari il contenuto è già leggibile. Ci sono poi siti lentissimi, ma proprio lenti perchè pieni di pubblicità, eppure hanno un valore di 90 su PSI


  • User

    Ciao, quando uso PageSpeed Insights, i valori sia a distanza di pochi minuti che di settimane o mesi, mi rimangono stabili. L'unica differenza è un punto percentuale per la versione mobile (94/100 oppure 95/100). La versione Desktop mi rimane sempre uguale (99/100). I risultati ottenuti sono uguali a quelli di altri strumenti.

    I vostri punteggi potrebbero variare a causa del server. Se il vostro hosting è condiviso, i tempi di risposta dipenderanno fortemente dal traffico dati di altri siti web. Se il server è sovraccarico, i tempi di risposta si alzano e i valori saranno bassi. Se il server non ha traffico, i tempi si riducono e i punteggi si alzano.


  • User Attivo

    Guarda se ti cambia il "tempo di risposta del server". Quello è un valore che potrebbe cambiare in caso di sovraccarico della macchina.


  • Moderatore

    Non ho pubblicità nelle pagine.

    L'hosting è condiviso.
    I tempi di risposta del server variano (ma così anche gli altri parametri...)

    Quindi se volessi per esempio verificare quanto mi influisce l'installazione di un plugin sulla velocità di caricamento delle pagine dovrei usare GTMetrix (o comunque altri tools lasciando perdere PageSpeed)?


  • User Newbie

    Sì succede anche per i miei siti, ma penso proprio perchè ci sono tanti parametri che influenzano i risultati.
    Stessa cosa anche su siti come Pingdom e Gtmetrix, l'ideale secondo me è fare varie misurazioni in differenti parti della giornata,
    in cui possono variare i carichi dei server in base al traffico.
    I plugin puoi vederli con Gtmetrix con la waterfall che fa vedere ogni singolo componente, io ho cercato di ridurli il più possibile, perchè Wordpress è già decisamente più lento rispetto alle classiche pagine HTML, ma questo anche perchè utilizza un database a cui deve accedere...


  • Moderatore

    Ciao i Risultati di PageSpeed Insights sono "diversi" da altri Tool perchè si basano sui dati di navigazione degli utenti, quindi se fai una modifica ora non puoi verificare subito il miglioramento. Sulla GSC nella sezione "velocità" vedrai i dati solo se hai un buon traffico, con traffico zero non hai dati.


  • User

    Sì, i risultati di PageSpeedInsight cambiano anche a distanza di poco, e questo a volte lo rende problematico da utilizzare.
    Oltre ad interrogare GTMetrix e WebPageTest, io provo ad utilizzarlo principalmente per attuare i suggerimenti che mi fornisce.
    Peraltro, con l'ultima versione di SF, puoi tirare giù i suggerimenti per singola pagina con le API, è molto figo!


  • User

    Ottimi spunti Alessandro. Condivido pienamente per la PageSpeed API tramite SF. Devo dire che la uso molto spesso per fare delle PageSpeed audits e dare priorità a determinate pagine/categories.

    Altro tool interessante è il custom site performance report su Data Studio con dati da CrUX. Google ha messo a disposizione una dashboard come template che chiunque può copiare - https://developers.google.com/web/updates/2018/08/chrome-ux-report-dashboard

    [h=1]@aledandrea said:

    Sì, i risultati di PageSpeedInsight cambiano anche a distanza di poco, e questo a volte lo rende problematico da utilizzare.Oltre ad interrogare GTMetrix e WebPageTest, io provo ad utilizzarlo principalmente per attuare i suggerimenti che mi fornisce.
    Peraltro, con l'ultima versione di SF, puoi tirare giù i suggerimenti per singola pagina con le API, è molto figo!


  • User

    Grazie Marco! 🙂

    Sì, per le API di PSI seguo lo stesso procedimento. Integrando i dati di velocità con dati comportamentali e di quantità di visite devo dire che ho tirato fuori un excelino che non è male.

    La dashboard con CrUX la usavo anche io, però dopo un po' ho inziato a chiedermi se e quanto fosse utile per i siti che comunque se la cavavano bene. Nel senso, ok lo sviluppo temporale, però faccio un po'fatica a tirare fuori informazioni valide per l'utilizzo e la segnalazione di problemi se non integrate con altri dati.
    Chiaramente però diventa interessante il confronto, anche perché parto sempre dal presupposto che non ho visto qualcosa io 🙂