• Super User

    Invio newsletter fai da te!

    Salve a tutti,
    tramite alcune risorse online ho creato il mio tool per l'invio di newsletter ai miei iscritti.

    L'utilizzo principale si è basato sulla classe PHPMailer (code . google . com/a/apache-extras.org/p/phpmailer/), oh utilizzando l'autenticazione SMTP/SSL del mo indirizzo mail e tramite una funziona in PHP invio 50 email in blocco ogni ora.

    Che che il provider che riceva la mia email non dovrebbe 'far storie' visto che c'è l'autenticazione SMTP/SSL, giusto?

    Molte email sono tornate comunque indietro o perchè associate a domini offline o perchè le caselle risultano piene (User is over quota).

    Alcuni di queste hanno un codice di errore, tipo 550, mi piacerebbe capire di cosa si tratta, se magari è stata rifiutata perchè il mio indirizzo risulta come SPAM...altre tornano indietro con la mia stessa mail inviata in allegato.

    E' possibile verificare la validità, l'esistenza di un indirizzo mail prima di effettuarne l'invio?

    Voi cosa ne pensate?

    Grazie.


  • User Attivo

    Lo standard prevede uno “SMTP status code” (es. 550) seguito da un “error code” (5.1.1), spesso, ma non sempre, hanno lo stesso significato.
    Tutti gli errori che iniziano con 4.. sono di tipo non grave (SOFT), mentre gli altri sono HARD. In particolare quelli che iniziano con 5.1.* riguardano problemi relativi all’indirizzo email, quelli con 5.2.* riguardano problemi di dimensione o caselle abbandonate, mentre i 5.7.* riguardano problemi di sicurezza, blocco o spam.

    Qui trovi le definizioni complete dei codici di bounce:

    http://www.faqs.org/rfcs/rfc1893.html
    http://tools.ietf.org/html/rfc3463
    http://tools.ietf.org/rfc/rfc5321.txt


  • Super User

    Grazie Nazzareno, molto dettagliato! 🙂

    Se mi viene restituito qualche errore particolare ti tengo aggiornato.


  • Super User

    Scusatemi, ma quando mi torna indietro una mail con scritto:

    
    This is an automatically generated Delivery Status Notification.      
    
    Delivery to the following recipients was aborted after 0 second(s):
    
    

    come dovrei interpretarla?

    Grazie.


  • User Attivo

    Dovrebbero esserci altre informazioni oltre a quelle due righe che hai riportato...


  • Super User

    Questo il corpo delle mail che mi arriva:

    
    This is an automatically generated Delivery Status Notification.      
    Delivery to the following recipients was aborted after 0 second(s):
    email@email.it
    
    

    in allegato ho un file .dat e un file .txt, aprendo il txt leggo:

    
    Received: (qmail 2217 invoked by uid 17000265); 25 Dec 2013 15:08:12 -0000
    To: "email@email.it" <email@email.it>
    Subject: Newsletter del 25/12/2013
    Date: Wed, 25 Dec 2013 16:08:12 +0100
    From: Buon Natale <postmaster@nomesito.it>
    Message-ID: <58d00fd8385deab76f91fcd484ff550a@nomesito.it>
    X-Priority: 3
    X-Mailer: PHPMailer 5.2.1 (http : // code . google . com/a/apache-extras.org/p/phpmailer/)
    MIME-Version: 1.0
    Content-Type: multipart/alternative;
    	boundary="b1_58d00fd8385deab76f91fcd484ff550a"
    
    

    Grazie.


  • Super User

    In questo caso posso considerare la casella mail attiva/valida oppure no?

    Grazie.


  • User

    Se clicchi sul messaggio col tasto destro e chiedi un view source cosa ti dice? in particolar modo dovresti guardare un pezzo che inizia generalmente con "Content-Type: message/delivery-status"....


  • Super User

    Adesso non posso accedere alla casella mail e quindi fornirti l'informazioni richiesta, ma vedrò di farlo il prima possibile.

    Ho usato uno script PHP (wp.mkitec.it/2013/03/07/check-esistenza-indirizzo-email-2) il quale mi ha restituito i seguenti risultati:

    1. Remote server replied: 550 5.7.1 more information. h45si7530082eeo.46 - gsmtp

    2. Nessun DNS record utilizzabile per il dominio*villavitina.it

    3. Indirizzo non verificato:mx1.hotmail.comdice*550 Requested action not taken: mailbox unavailable
      Non esiste più la casella mail?

    4. Indirizzo non verificato:mx.bedandbreakfastorchidea.comdice55 0 5.1.1recipient rejected

    5. Indirizzo non verificato:gmail-smtp-in.l.google.comdice*550-5.1.1 The email account that you tried to reach does not exist. Please try

    6. Nessun mailserver per il dominio specificato può essere contattato

    7. Errore:smtp.secureserver.netdice*554 p3plibsmtp01-09.prod.phx3.secureserver.net bizsmtp RBL Reject -

    Vorrei ricevere del supporto su alcune stringhe che mi vengono restituite per capire effettivamente lo stato della casella messa in esame.

    Grazie.


  • User

    .


  • User

    @felino said:

    Adesso non posso accedere alla casella mail e quindi fornirti l'informazioni richiesta, ma vedrò di farlo il prima possibile.

    Ho usato uno script PHP (wp.mkitec.it/2013/03/07/check-esistenza-indirizzo-email-2) il quale mi ha restituito i seguenti risultati:

    1. Remote server replied: 550 5.7.1 more information. h45si7530082eeo.46 - gsmtp

    2. Nessun DNS record utilizzabile per il dominio*villavitina.it

    3. Indirizzo non verificato:mx1.hotmail.comdice*550 Requested action not taken: mailbox unavailable
      Non esiste più la casella mail?

    4. Indirizzo non verificato:mx.bedandbreakfastorchidea.comdice55 0 5.1.1recipient rejected

    5. Indirizzo non verificato:gmail-smtp-in.l.google.comdice*550-5.1.1 The email account that you tried to reach does not exist. Please try

    6. Nessun mailserver per il dominio specificato può essere contattato

    7. Errore:smtp.secureserver.netdice*554 p3plibsmtp01-09.prod.phx3.secureserver.net bizsmtp RBL Reject -

    Vorrei ricevere del supporto su alcune stringhe che mi vengono restituite per capire effettivamente lo stato della casella messa in esame.

    Grazie.

    1. Non saprei
    2. sembrerebbe che il dominio non esita (o qualche problema di dns... eventualente riprova)
    3. Si email inesistente
    4. Si email inesistente 5.1.1
    5. Si email inesistente 5.1.1
    6. Boh mai sentito.. potrebbe essere un problema di DNS anche qui
    7. Rifiutato per motivi di sicurezza ( RBL Listing )

    Direi che potrebbe esserti utile questo articolo: penpublishing.com/Support/EmailErrors/UnderstandingEmailErrors/

    Ciao, Mirko


  • Super User

    @mirkonetit said:

    1. Non saprei
    1. sembrerebbe che il dominio non esita (o qualche problema di dns... eventualente riprova)
    2. Si email inesistente
    3. Si email inesistente 5.1.1
    4. Si email inesistente 5.1.1
    5. Boh mai sentito.. potrebbe essere un problema di DNS anche qui
    6. Rifiutato per motivi di sicurezza ( RBL Listing )

    Direi che potrebbe esserti utile questo articolo: penpublishing.com/Support/EmailErrors/UnderstandingEmailErrors/

    Ciao, Mirko

    Ciao Mirko,
    grazie per la delucidazione...effettivamente il punto 6 è il risultato dello script, la qui stringa viene restituita (scritta a manina) nel caso in cui il server non è abilitato alla ricezione della posta.

    Per il punto 7 cosa potrei fare?

    Grazie.


  • User

    rbl-check.com e vedi se il tuo ip è listato... poi eventualmente segui le indicazioni.. ma usi un tuo server? o usi telecom o altro? perchè sappi che quelli non sono affidabili in termini di listing....


  • Super User

    Uso uno script PHP lanciato tramite browser.
    Quindi quale IP dovrei mettere?
    Quello del dominio? (come faccio a ricavarlo?)

    Grazie.


  • User

    Qualse server SMTP utilizzi?


  • Super User

    Quello della mia casella email associata ad un dominio hostato su Aruba.


  • User

    ok quindi stai utilizzando il server smtop di aruba... quello è l'ip da controllare.


  • User Attivo

    Se sei già sull'RBL significa che il tuo server di invio non è configurato bene: inutile che perdi tempo a capire gli altri errori fino a che non hai risolto questo poichè la presenza in RBL farà si che la maggior parte delle tue email non vengano consegnate o vengano consegnate in spam. Nel fai-da-te devi mettere in conto queste attività che non sono facoltative.

    Non sono convinto che tu stia usando il server SMTP di aruba (dipende da come hai configurato phpmailer e la macchina nella quale gira phpmailer), comunque se usi aruba sappi che aruba fa filtro antispam in uscita quindi potrebbe essere aruba stesso che blocca alcune tue email prima ancora di provare a consegnarle.


  • Super User

    @bago said:

    Se sei già sull'RBL significa che il tuo server di invio non è configurato bene: inutile che perdi tempo a capire gli altri errori fino a che non hai risolto questo poichè la presenza in RBL farà si che la maggior parte delle tue email non vengano consegnate o vengano consegnate in spam. Nel fai-da-te devi mettere in conto queste attività che non sono facoltative.

    Non sono convinto che tu stia usando il server SMTP di aruba (dipende da come hai configurato phpmailer e la macchina nella quale gira phpmailer), comunque se usi aruba sappi che aruba fa filtro antispam in uscita quindi potrebbe essere aruba stesso che blocca alcune tue email prima ancora di provare a consegnarle.

    Grazie per i consigli, ma...

    1. Come faccio a rimuovermi dalla lista RBL?

    2. Riguardo l'STMP, ho impostato come parametri:
      [PHP]
      $smtp_server = 'smtps.aruba.it';
      $smtp_port = '995';
      $smtp_username = 'email@dominio.it';
      $smtp_password = 'password';
      [/PHP]
      e all'interno della funzione PHPMailer ho inserito:
      [PHP]
      $mail->IsSMTP();
      $mail->SMTPAuth = true;
      $mail->Host = $smtp_server;
      $mail->Port = $smtp_port;
      $mail->Username = $smtp_username;
      $mail->Password = $smtp_password;
      $mail->SMTPSecure = 'ssl';
      [/PHP]
      Dovrebbe essere corretto così.

    Cosa dovrei impostare sulla macchina?

    Grazie.


  • User

    Stai usando come smtp il server aruba il loro server è in RBL... tu puoi segnalarlo a loro.... ma sono loro che devono risolvere il problema...
    in generale ti consiglierei di "passare ad un livello superiore" prendendoti un server (magari anche in cloud che costa poco) in modo da esser sicuro che l'utente di quell'ip sei solo tu... tieni presente che parecchii si fanno delle "newsletter fai da te" soprattutto su aruba.. e questo fa si che i loro ip caschino facilmente nelle trappole dnsbl....