Dopo 16 anni di attività del Forum GT, oggi, da quello stesso forum, nasce una nuova Community: Connect.gt
Attualmente siamo in fase Alpha 0.1
SCOPRI TUTTE LE NOVITÀ CLICCANDO QUI

Oppure Lascia un feedback, Segnala un bug, Suggerisci miglioramenti o Togliti un dubbio!
  • User Attivo

    Meglio esserci e non usarla o non esserci del tutto?

    Avere una pagina twitter e praticamente non twittare mai nulla, chiedevo giusto una vostra opinione, si fa più bella figura a non averla del tutto, o secondo voi è sempre meglio esserci (visibilità, link verso il sito...). Lo stesso può valere per FB..

    Social: Altro

    Social: Altro


  • Super User

    Ciao Alistair,
    come tutte le cose, se si fanno meglio farle bene. In merito alla pagina Twitter, è tua personale o aziendale?


  • User Attivo

    Sia per Twitter che Facebook mi riferisco a pagine aziendali, non mi piace l'idea di mischiare la pagina personale con quella business, magari usarla per pubblicizzare il business si ma sostituirla interamente no. Mi chiedevo giusto pero' se con una pagina facebook aziendale avente pochi contenuti e/o updates non si rischi di far piu' brutta figura che non averla, d'altro canto pero' anche se non si aggiorna frequentemente puo sempre essere una opportunita' in piu per ricevere contatti e farsi conoscere. Questo e' il dubbio che ho..

    Non e' che non voglio sbatterrmi ad aggiornare la pagina social e' solo che alcune attivita' si prestano ad aggiornamenti costanti (es.stazione radio, moda, locali...), ma se uno ha un'attivita' statica tipo idraulico o imbianchino che aggiorna??


  • Super User

    Certo, capisco. È normale che certe attività permettano un aggiornamento più frequente. Io credo che sia meglio la qualità che la quantità, quindi se anche riesci a inserire un paio di post a settimana su FB può andare comunque bene. L'importante è che abbiano un senso (informazione, condivisione, engagement) e che non siano tutti promozionali.


  • ModSenior

    @valentina83 said:

    Ciao Alistair,
    come tutte le cose, se si fanno meglio farle bene.

    Per l'appunto, meglio non gestire un profilo se lo si deve far male.
    Consideriamo poi che sta per arrivare un boost legato all'autorevolezza dell'autore, quindi se Google scopre un profilo social legato a noi (lo scopre anche se non glielo diciamo), questo andrà a fare media con gli altri.

    image
    by Matt Cutts

    Valerio Notarfrancesco


  • Moderatore

    CiaoAllistair,
    Meglio esserci o non esseci, ottima domanda ma te ne faccio una io, il tuo target di riferimento usa i social? Se si quale o quali utilizza? Gia rispondendo a queste domande fai una bella scremata evitando di creare un profilo su n social.
    Come viene usato quel social dall'utenza?
    Questa domanda è importante per la strategia da utilizzare.
    Può questo social portare traffico mirato e convertire?
    E con questa chiudo il cerchio 🙂

    Ma torniamo alla domanda principale, meglio esseci o no?

    Ti rispondo così, rispondi alle domande precedenti, decidi di provarne uno per cominciare e fai dei test per vedere se effettivamente ti porta conversioni, se è più il tempo sprecato che il guadagno avrai la tua risposta. (Però non ti fermare alle prime difficoltà)

    Anche se fai l'idraulicco o il muratore puoi comunque dare delle informazioni utili per l'utente, l'unico limite è la tua fantasia 🙂

    Ciao
    Enea