• User

    Il 301 NON trasferisce tutto il pr!!

    Ragazzi sono mesi che ho spostato prima una pagina "pilota" e poi tutte le altre pagine del sito da una sottodir in root, con la speranza/promessa che avrebbero tutte ripreso il proprio pr originale.

    Ora a distanza di 3 mesi la pagina pilota è scesa da 2 ad 1 e tutte le altre che sono state spostate circa un mese fa stanno perdendo posizioni nelle serp e relative visite.

    Giungo alla conclusione che il 301 non passa tutto il pr.

    Certo esiste la seconda opzione, ovvero che io abbia sbagliato qualcosa.

    le mie fasi:

    1. redirect 301 in htaccess (il gestore del server ha posizionato l'htaccess nella sottodir da cui partono i 301)
    2. creazione nuova sitemap.xml e sottomissione della stessa a mr. G
    3. disallow delle pagine in robots.txt
    4. eliminazione delle pagine per evitare duplicati

    ora "alla disperata" ho:

    1. inserito il redirect *anche *all'interno di ogni singola pagina
    2. inserito il link canonical all'interno di ogni singola pagina
    3. rimesso on-line le pagine "vecchie"
    4. tolto il disallow in robot.txr (magari google si accorge del 301)

    qualcuno ha opinioni in merito? Il mio capo non è contento di veder calare le visite del 25/30% in un mese. ❌x


  • User Attivo

    Ciao teteo,

    nel WT trovi le linee guida per effettuare il cambio di dominio, sotto configurazione-->cambio di indirizzo.

    Come specificato li devi effettuare il redirect 301 di tutte le pagine, operazione che tu hai compiuto come secondo passaggio, mentre era necessario farlo fin da subito.
    Poi puoi segnalarlo dal WT per velocizzare l'aggiornamento, ma il redirect 301 è sempre obbligatorio.

    Quindi hai semplicemente sbagliato la procedura, tutte le altre operazioni che hai compiuto hanno fatto solo confusione e non erano necessarie.

    Inoltre il PR viene aggiornato ogni 5/6 mesi, quindi per adesso puoi anche non badare alla barretta verde ma valutare altri fattori.


  • User

    La prima cosa che ho fatto è fare il redirect 301 pagina per pagina (in htaccess).

    Comunque attendo!


  • Super User

    @teteo said:

    1. redirect 301 in htaccess (il gestore del server ha posizionato l'htaccess nella sottodir da cui partono i 301)
    2. creazione nuova sitemap.xml e sottomissione della stessa a mr. G

    Ciao oltre a dover mettere un redirect 301 su ogni pagina spostata in prima battuta, credo che tu abbia commesso un errore nell'inserire i disallow alla pagine spostate nel robots. Tecnicamente si tratta di un controsenso, perché se "proibisci" a google di richiedere al server le pagine che vuoi redirectare, non richiedendole proprio come si accorge che sono state spostate con un 301?


  • User

    @franseo said:

    Ciao oltre a dover mettere un redirect 301 su ogni pagina spostata in prima battuta, credo che tu abbia commesso un errore nell'inserire i disallow alla pagine spostate nel robots. Tecnicamente si tratta di un controsenso, perché se "proibisci" a google di richiedere al server le pagine che vuoi redirectare, non richiedendole proprio come si accorge che sono state spostate con un 301?

    Ho pensato che visto che il redirect era nel htaccess e che esso funziona anche se le lagine vengono eliminate completamente dal server fosse una buona soluzione per evitare i contenuti doppi.



Descrizione: