• Bannato Super User

    Registrazione marchio

    Salve gente allora ho creato il marchio della società che gestira spaccioworld.com ( ci serve una figura giuridica per tutelarci )

    il marchio è il seguente:

    Ora vorrei registrare questo marchi sto legendo qui http://www.cameradicommercio.it/come/brevetti.asp#4

    ma io devo leggere la sezione Marchi di impresa vero?

    Grazie mille saluti


  • Super User

    Certo.

    Rimuovilo subito da qui finchè non registrato.

    Paolo


  • Bannato Super User

    Grazie del consiglio


  • Super User

    Vai alla camera di commercio piu' vicina ti danno un modulo, lo compili, fai un versamento, metti la marca da bollo ed è fatta .... tutto in mattinata 🙂
    ricorda ti portarti dietro 4 copie de tuo logo da incollare alla richiesta (10x7cm) 🙂


  • Bannato Super User

    e quanti soldi mi devo portare dietro?


  • Super User

    dipende dal numero di categorie che scegli, cmq per 1 max 200 euri per tutto (versamenti/marche/ecc) 🙂


  • Bannato Super User

    azz io dovrei fare le versioni a colori in bianco e nero in scala di grigi... quanto mi viene a costa un polmone?

    azz :arrabbiato: :arrabbiato: :arrabbiato:


  • Super User

    @mix said:

    azz io dovrei fare le versioni a colori in bianco e nero in scala di grigi... quanto mi viene a costa un polmone?

    azz :arrabbiato: :arrabbiato: :arrabbiato:
    Solo in bianco e nero 🙂
    non specificando il colore vale per tutta la gamma cromatica 🙂


  • Bannato Super User

    Grazie mille


  • User

    @i2m4y said:

    Certo.

    Rimuovilo subito da qui finchè non registrato.

    Paolo
    BUONDI'..per prima cosa volevo farti i complimenti..ho letto i tuoi post,davvero chiari,interessanti e mi hai tolto tanti dubbi.
    poi ecco la mia domanda:
    io voglio registrare un logo di un bar-caffetteria (propietaria mia cugina..ma io a volte aiuto etc etc) oltre alla registrazione veritiera e legale alla camera di commercio,mi chiedo MA è anche vero e legale farsi inviare o inviarsi il tutto (disco-disegni etc etc) attraverso posta AR,il tutto sigillato con tanto di timbro postale...?!?!? (ricordo che parlo di un logo/disegno da mettere nelle varie attività del bar,locandine pubblicità locale,e qualsiasi tipo di attività dove partecipa o viene menzionato il bar!)
    grazie


  • Super User

    L'autoinvio di raccomandate mantenutepoi sigillate è stato già più volte disconosciuto (anche dal Notariato).... in effetti potrei mandarmi raccomandarevuote che poi potrei in ogni momento "farcire a piacere".

    Se proprio vuoi fare qualcosa in più della registrazione (già sufficiente per il fine che ti proponi) inviati in "plico raccomandato senza busta" ogni singolo foglio.... anche se anche quì, potremi mandarmi un foglio bianco e poistamparciciò che voglio.

    Non vedo nessuna aggiunta alla tutela che già hai con la registrazione.

    Paolo


  • User

    ..grazie per prima cosa!..quindi il tutto è una "banale bufala" o qualcosa è vero per piccole cose(nel mio caso)?!?

    ..sinceramente anche io ho dei dubbi (ma detto da persone che lavorano dai notai)che senso avrebbe pagare la registrazione,e uffici preposti a questo argomento,cosi vasto e prezioso!
    Da ignorante in materia..il plico sarebbe chiuso perche se eventuale controllo risulterebbe tale (quindi all'interno con i disegni originali etc etc..e la data del timbro)..puoi spiegarmi meglio :inviarmi solo fogli..?!?


  • Super User

    se presenti il foglio (logo, ditta, utilizzo, ecc..) in posta e ti fai fare un timbro con la data, un domani potrai dimostrare l'utilizzo del marchio. il timbro postale quindi deve essere direttamente sul foglio, non sulla busta.

    ovviamente è una alternativa (meno costosa, ma anche meno tutelante) della registrazione del marchio.


  • Super User

    @SpiderPanoz said:

    ovviamente è una alternativa (meno costosa, ma anche meno tutelante) della registrazione del marchio.

    In quanto io ad esempio obietterei che il foglio te lo sei fatto timbrare in bianco e poi ci hai stampato sopra il marchio.....

    Sarebbe opportuno avere il consiglio direttamente dal notaio.... non tanto da chi, legittimamente, potrebbe non esser tenuto a saper di questa fattispecie.

    Il consiglio è la registrazione.

    Paolo


  • Super User

    @i2m4y said:

    In quanto io ad esempio obietterei che il foglio te lo sei fatto timbrare in bianco e poi ci hai stampato sopra il marchio.....

    Sarebbe opportuno avere il consiglio direttamente dal notaio.... non tanto da chi, legittimamente, potrebbe non esser tenuto a saper di questa fattispecie.

    Il consiglio è la registrazione.

    Paolo

    certo, ma nel frattempo il marchio se usato già da prova.....
    ES il tuo logo a prescindere dalla registrazione dovrebbe già essere tutelato...


  • User

    ..grazie per i consigli e per l'idee!
    Naturalmente sò benissimo che la migliore cosa è la registrazione (vedesi anche esempi mondiali su questi problemi..quindi non è una cosa semplice)..ma visto che nel mio caso è a livello max provinciale,non devo costruire nulla,nessun brevetto,ma solo semplice pubblicità sui giornalini,volantini,sponsor di qualcosa di piccolo etc etc..solo per non essere copiato e se.. dimostrare che era già mio quel logo/disegno etc etc..!
    PS: certo se vado in posta..immagino già il casino,e i tanti perchè e per come, per il timbrare il relativo folgio esso sia in bianco o completo..!!:bho: ma vorrei provare perchè so che l'hanno fatto e anche in ***piccoli ***casi legali ha funzionato..sempre non è cambiato qualcosa sulla legge!


  • Super User

    @piscione75 said:

    ..grazie per i consigli e per l'idee!
    Naturalmente sò benissimo che la migliore cosa è la registrazione (vedesi anche esempi mondiali su questi problemi..quindi non è una cosa semplice)..ma visto che nel mio caso è a livello max provinciale,non devo costruire nulla,nessun brevetto,ma solo semplice pubblicità sui giornalini,volantini,sponsor di qualcosa di piccolo etc etc..solo per non essere copiato e se.. dimostrare che era già mio quel logo/disegno etc etc..!
    PS: certo se vado in posta..immagino già il casino,e i tanti perchè e per come, per il timbrare il relativo folgio esso sia in bianco o completo..!!:bho: ma vorrei provare perchè so che l'hanno fatto e anche in ***piccoli ***casi legali ha funzionato..sempre non è cambiato qualcosa sulla legge!

    certo, ovviamente tutte le osservazioni di paolo sono assolutamente pertinenti.:ciauz:


  • User

    ..beh era scontato..anche perche esistono istituzioni che fanno cio!
    Diciamo che un trucchetto per tutelare un piccolo logo/marchi a livello piccolo..!!!!
    Te che ne pensi...?!
    Ma in che modo posso avvalermi sulla posta se non vogliono timbrare!!??
    posso chiedere questo timbro alla posta anche non spedendo il plico/foglio etc etc..?!?!?
    grazie


  • Super User

    Allora: Serve solo con gli sprovveduti!!!! Se trovi uno furbo agirà esattamente come ti ho detto sostenendo che tu l'hai disegnato a posteriori su foglio già timbrato.

    Prova il metodo www.copyzero.org , se fa al caso tuo, non so quanta protezione legale garantisca però.

    Paolo


  • User

    scusami..ma..Per favore non ti arrabbiare:?
    Sto leggendo il tuo link...
    pero scusa..come farebbero a dire che era bianco..se in posta vedono..!!!!
    Oppure se il plico è sigillato..con ceralacca etc etc..con tanto di timbro postale che fa fede..!!!!!!!perche se tutto cio non avrebbe un minimo di tutela..allora la stessa cosa si potrebbe dire quando per 1giorno..non partecipi ad un concorso e via di lì..e fanno fede i timbri postali..! volendo potrei appellarmi etc etc..!
    cmq so benissimo,come tu dici..la migliore cosa è la registrazione..all'ufficio preposto..spendi 200? e ti togli parzialmente il pensiero per 10 anni!
    grazie



Descrizione: