• User Newbie

    Chiarimenti per apertura P.I.

    Buongiorno a tutti!
    Svolgo da circa due anni una attività di compra vendita, per adesso gestita su aste on line, vorrei regolamentare la mia situazione anche perchè il volume d'affari si è abbastanza allargato, vorrei poter aprire una p.i. in considerazione delle nuove agevolazioni con la finanz.2008. e del fatto che attualmente lavoro come dispendente part-time a tempo determinato svolgendo completamente un'altra attività.
    i miei quesiti sono: ci sono delle limitazioni oltre il fatturato (30.000euro) e acquisti di beni di 15.000euro? ovvero sono comprese tutte le forme di guadagno? compra/ vendita o solo operazioni di prestazione d'opera? si può effettuare lo stesso la compravendita estera? Da quello che ho capito dovrei fare un minimo di registrazione contabile con fatture d'acquisto (pagando iva non potendola detrarre) e di vendita (senza calcolo iva) e a fine anno fare solo un bilancio per vedere** i ricavi? e su questi pagare il 10%**...
    scusate delle troppe domande ma non mi sembra vero di aver trovato un sito dove discutere di argomenti così importanti per noi giovani.:D..anche perchè l'informazione lascia molto a desiderare su temi che possano aiutare davvero il cittadino.:bho:..ultima domanda...potrò effettuare lo stesso il 730 per la detrazioni delle spese o dovrò fare il modello unico?
    grazie 1000 per l'attenzione!:ciauz:



Descrizione: