• User

    grazie per il supporto che ci date , davvero grazie . allora posso procedere.
    confermo mi è stata data assistenza da utente non registrato in 60 secondi circa anche se non italiano. prendo atto che esiste anche la pagina in italiano.

    ragazzi scusate ma non resisto devo comunicarvi che ho acquistato un'altro dominio ) è un po' particolare ma lo adoro .. somuchdollars.com (cosi' tanti dollari ! ) 😉 un azzardo ) sarebbe interessante creare un sito improntato sulla ricchezzza , per esempio notizie sugli uomini piu' ricchi della terra prodotti di lusso ecc


  • User Attivo

    ricordati che 1$ al secondo sono 3600$ ... non ho mai creduto nel business della rivendita dominio.

    Anzi credo sia una pratica fondamentalmente scorretta.. pensa a quanti bot acquistano nomi per nulla... un tempo si parlava di un regolamento per quanto rifuardava il fatto che un dominio dovesse avere contenuti... ma poi la cosa è sparita ed ora ci tocca andare tutti su nomi improponibili perché un sacco di nomi sono occupati da schifezze.. mi spiace esserti contro ma eticamente quello che fai non è bello...


  • User

    è interessante parlarne ,ti ringrazio .(prevale il fatto che registrando un nome al momento dell'acquisto o della registrazione non hai garanzie o certezze riguardo il suo valore , vale quel che lo stai pagando )questo significa che non posso ipotizzare una speculazione salvo rare eccezioni di marchi registrati e molto noti. (ma anche li' avrei da ridire argomentando bene ma non essendo il mio caso non ritengo di dovermi soffermare sul discorso).
    nel mio caso sono nomi astratti che non riprendono tra l'altro brand noti ecc ecc.
    Facendo un rapido calcolo quanti guadagnano vendendo nomi che poi si perdono nel nulla.. non sara' l'ultimo della catena a doversi preoccupare troppo dell'etica , certo è un discorso molto superficiale in quanto non riesco a risponderti in maniera completa in questo momento .
    in sintesi io ho dato molti soldi ed ho fatto guadagnare molte persone .. questo è cio' che devi tenere presente . la mia coscienza e' pulita tra l'altro senza garanzie di riprenderli ..anzi devi considerarli persi .. come diceva vasco rossi pensa se da domani tutti quanti smettessimo.. ci sono aziende che stanno in piedi grazie al fatto che io ho speso denaro per comprare quei nomi e successivamente altre spese, (gioca il fatto che registrando un nome al momento dell'acquisto o della registrazione non hai garanzie o certezze riguardo il suo valore, vale quello che stai pagando )
    detto questo .. faccio un passo indietro , se io acquisto nomi a dominio con l'intento di farci qualcosa e tengo una porta aperta per non perdere soldi (cioè rivenderli se qualcuno pensa dia averne necessita') poi mi si presenta l'occasione di cederli perchè no ? io ho dedicato del tempo per trovare dei nomi , cio' significa che ci ho messo del mio "delle mie capacita'" detto in un certo senso ..(tempo idee denaro) per trovare e registrare dei nomi , ho registrato dei nomi che nessuno ha pensato nella propria mente .. io li ho pensati e ho attuato una procedura per averli e li ho pagati sono nomi atsratti che non contengono marchi registrati.
    scusate magari sbaglio ..ma per quanto riguarda i brevetti e brevettare le idee parliamo di qualcosa di simile. comunque hai fatto bene a dire la tua , nessun problema spero di averti offerto altri spunti )


  • User Newbie

    Ciao,

    l'acquisto e la rivendita dei domini è un vero e proprio business, ci sono multinazionali dietro questo settore.

    Domini nuovi e domini scaduti possono essere visti come degli investimenti (+ o - meno rischiosi) che in certi casi possono dare frutti ed in molti altri no.
    Se qualcuno "vede" in un nome un valore e lo acquista è giusto (ed etico secondo me) che poi lo rivenda al prezzo che vuole (e che il mercato decide).
    Analogamente lasciar scadere un dominio "utile" è quasi sciocco e se qualcuno "vede" l'opportunità e lo recupera per farci qualcosa o per rivenderlo è una mossa intelligente.

    Ovviamente non è un sistema in cui è facile inserirsi e diventare grossi se non si ha un budget e delle conoscenze specifiche ..... perchè ci sono dei player grossi con sistemi automatizzati (script, bot) che dopo pochi istanti sono in grado di ri-registare domini appena scaduti.
    E chi lavora "manualmente" naturalmente nn può competere con certi sistemi e deve guardare ai domini non ancora registrati o a quelli che i sistemi automatici non hanno ancora valutato.

    Da quello che ho capito io, registrandosi sulle piattaforme apposite si possono "prenotare" i domini in scadenza e poi se i sistemi della singola piattaforma, riescono a prenderli, allora diventa nostro (si paga) o si va in asta con gli altri contendenti ..... Mi sembra tutto lecito e sensato.

    Comunque, come in tutti i settori c'è sicuramente gente che, magari anni e anni fa, ha visto queste opportunità per primo e si è fatto i soldi comprando e vendendo domini.

    Chi arriva ora parte decisamente svantaggiato, ma può ancora trovare il proprio piccolo spazio, ma dubito che un privato, senza una struttura alle spalle possa far molto.


  • User

    Ti ringrazio per la tua puntualizzazione
    difatti poco piu' in alto ho scritto ho avuto l'impressione che esistano dei software che registrano in automatico i nomi per una serie di considerazioni e valutazioni , era logico che fosse cosi'. diciamo cosi'.
    pero' ci sono cose che questi colossi non stanno valutando , io non ho possiblita' di avere molto denaro disponibile altrimenti proverei in maniera seria . ma soprattutto perchè mi diverte , voglio sottolineare che mai nemmeno nel primo momento ho pensato di farlo unicamente con lo scopo di fare denaro o qualcosa del genere , mi ha spinto proprio il divertimento che ho potuto provare . per me è divertimento e mi soddisfa la ricerca ,
    ci sono lavori normali e lavori che si possono fare soltanto se si è un po' matti ) evidentemente io devo dirvi che non ho mai amato la normalita' in un certo senso , nel lavoro , la staticita' , gia' vedevo il mondo super tecnologico appena nato .
    L'inico aneddoto a onor del vero che posso raccontarvi è che molti anni fa .. circa 15 o forse piu' , non so per quale motivo perchè non sapevo nulla di domi acquistai un nome a dominio ma ero semplicemente un ragazzino che aveva appena acquistato un computer , e giocavo con internet (era un territorio da sogno piu' di 20 anni fa) comunicavamo mediante napster vi ricordate ? dava la possibilita' di chattare , ricordo che la gente mi diceva che ero matto quando piu' di 20 anni fa dicevo tutto cio' che adesso stiamo vedendo , cioè come la scieta' si sarebbe mossa a riguardo e cosa sarebbe diventata la rete.
    comunque il succo del discorso .. acquistai e ripeto non so nemmeno perchè lo feci . . acquistai il dominio mercatinomusicale.net , dopo pochissimo tempo mi chiamo' qualcuno al telefono di casa , mi disse che era interessato , gli risposi guardi io non ho intenzione di tenerlo ,dovevo cambiare casa ero preso da molte cose , non sapevo nemmeno cosa volesse dire , gli risposi potete tranquillamente prendervelo non ho intenzione di tenerlo. questo è quanto accadde .. glielo lasciai . Mi e' venuto in mente questo fatto. non mi ricordavo di aver avuto gia' un'esperienza di questo tipo molti anni fa.


  • User Attivo

    I domini in sé non hanno alcun valore, nel senso che un dominio acquista valore se il sito sottostante e' ricco di contenuti interessanti scritti bene, magari di nicchia.
    Dovresti innanzitutto alimentarli da te se hai tempo o servendoti di bravi copywriters e vedrai che dopo un po' di tempo cominceranno a dare i loro frutti.


  • User Newbie

    Comprare un dominio, sviluppare un sito e poi venderlo è un business completamente diverso dalla compravendita dei domini ... sono proprio due business a se stanti.

    E comunque i domini hanno eccome un valore (anche senza sito sviluppato)

    Se qualcuno vuole il dominio mercatinomusicale.net perchè vuole farci un e-commerce, è sicuramente disposto a pagarlo .... poi il valore lo fa il mercato. .... 20 anni fa invece era "scontato" regalare un dominio non vedendoci un reale valore, ma ora le cose sono enormemente cambiate e c'è un vero e proprio mercato per i domini.

    Come esistono domini interessanti che hanno valore, è ovvio che ci siano altri senza valore .... il dominio sajhkdhsjfhsd.com probabilmente non vale nulla come tantissimi altri domini 🙂


  • User Attivo

    Per me il nome di dominio è un concetto superato, meglio scegliere un brand nuovo ed originale. E' la mia opinione ovviamente.

    Io sono il primo che anni fa comprava domini tipo softwaredidattico.it o gestionalealberghiero.it ma ora non lo farei piu'.


  • Moderatore

    Ciao a tutti.
    Come già detto da @Zaiviz90 , la vendita dei domini è un business a parte, che fai bene o non fai. Ma ancora più difficile è prendere un dominio e svilupparci un business per rivenderlo. È possibile monetizzare in tanti modi con un sito, ma non è semplice.

    Bisognerebbe partire dall'idea del business, il dominio viene dopo. Il valore del dominio dipende dal valore del business e del brand. Non è così facile costruire business e brand e, non di rado, quando uno ci riesce si tiene stretto la propria creatura.

    C'è sempre la possibilità di mantenere domini a parcheggio aspettando di rivenderli, e ancora una volta non è facile. Giusta osservazione di @micropedia sui nomi a dominio: viene prima il brand e il nome del brand non è una keyword.

    Un'eccezione è quella di landing page su dominio. Considera però che ci sono tante di quelle combinazioni di nome e .tld che difficilmente un'agenzia proporrà al cliente di acquistare il tuo dominio.

    A proposito delle estensioni, la fiducia che ha il pubblico in un sito che non conosce dipende anche dal dominio e in particolare dall'estensione. In Italia si potrebbe preferire l'estensione .it alla .net .

    Faccio un gioco al volo. Il mio business riguarda le moto elettriche, cerco il nome per il mio brand e la disponibilità del dominio, lavoro in Italia... ebrum .it è disponibile, non il .com . "eBrum" è meno generico di "moto elettriche" e più riconoscibile.
    È solo un esempio, non correte a registrare il dominio 😂 oppure, se lo registrate e ci fate un grande business, mi aspetto un giro gratis 🏍

    Alcune agenzie seo hanno domini registrati, quasi sempre per progetti editoriali di valore scarso o modesto per inserire link di valore scarso o modesto. Costoro non acquisteranno un dominio a parcheggio.


  • User

    non dici cose sbagliate.. nessuno di noi ha detto cose sbagliate ..e' tutto vero e tutto falso ,
    posto i primi risultati della ricerca su bing con " moto elettriche " ..vado

    moto.it
    quotidianomotori
    moto.it
    inmoto
    vaielettrico
    motociclismo
    moto-elettriche.info

    ok cosa vedi ? sono tuti nomi generici che alla vista ti dicono immediatamente cosa trattano
    ribadisco il concetto , mi spiace se a volte faccio tante chiacchiere perchè mi diverte , ma sono sicuro di quello che dico , se qualcuno dovesse prendere i miei domini per fare pubblicita' o trattare quell'argomento specifico ne trarrebbe benefici. basta poco ragazzi credetemi (qualcuno chiamera' e vorra' quei nomi)
    io sono pigro dico sul serio , io mi muovo soltanto se sono costretto , quando proprio non posso fare altrimenti , ma basterebbe poco
    nulla di straordinario sia chiaro ma penso seriamente che siano nomi da non lasciarsi scappare . sono sincero.
    a buon intenditore poche parole. certo non hanno a che vedere con il nome di una azienda ma sono sicuro di quel che vedo e nei primi posti io vedo sempre nomi come questi ..


    sermatica 1 Risposta
  • User

    piuttosto dove prendono immagini e contenuti ? prendono contatti direttamente con le aziende ? addetti stampa ?


    g.lanzi 1 Risposta
  • Moderatore

    @luca-r
    Normalmente, una redazione si occupa dei contenuti. Quindi copywriter, articolisti, grafici e altre figure legate all'aspetto editoriale di un brand.
    Se intendi immagini e foto di prodotti specifici, potrebbero aver richiesto un kit stampa all'azienda produttrice, oppure aver recuperato delle immagini ufficiali online o ancora, se sono stock foto, averle prese da un database.

    Le riviste ufficiali, poi, comprano le foto anche da i fotografi sul luogo, quando si tratta di eventi.


  • Moderatore

    @luca-r ha detto in acquistati 10 domini (come posso sfruttarli ):

    posto i primi risultati della ricerca su bing con " moto elettriche " ..vado

    Ciao
    Bing non ha traffico e quel poco traffico che fa finisce su Google, quel che gli rimane è veramente esiguo. Ho rifatto la tua ricerca su Google e li ci sono solo altri siti.