• User

    101 è online: nuova piattaforma di pubblicazione con pulsante "Spazzatura" anti spam

    Da ottobre 2020 è online One Hundred One, o più semplicemente 101: una piattaforma di pubblicazione/discussione molto particolare.

    One Hundred One GT.png

    A metà strada tra i forum e i social network, 101 offre a tutti la possibilità di pubblicare il proprio pensiero senza nessun limite, eccetto che:

    • i contenuti non siano offensivi;

    • il testo sia lungo almeno 101 caratteri.

    Una caratteristica distintiva del sito è la totale assenza di tutte quelle cose tipiche dei social network, in questo caso ritenute irrilevanti per il lettore se non addirittura motivo di condizionamenti:

    • i pulsanti Mi piace e Condividi, che anche se chiamati diversamente non mancano mai nei social;

    • i contatori di commenti, visualizzazioni, seguaci, Mi piace ecc.;

    • data e ora nei post e nei commenti;

    Dove siamo abituati a trovare questo genere di cose, 101 colloca il solo pulsante "Spazzatura", a disposizione esclusivamente degli utenti iscritti ai quali serve per difendersi dai contenuti indesiderati o non interessanti senza offendere o danneggiare chi li ha pubblicati.

    Il pulsante Spazzatura per sbarazzarsi dello spam e la possibilità di "Aggiungere ai 101" gli autori più interessanti, danno la libertà al lettore di selezionare i contenuti e raffinare autonomamente il proprio flusso di notizie.

    Questo sistema rende inutile la presenza di un algoritmo di selezione dei contenuti adatti al lettore, pertanto l'iscrizione alla piattaforma non necessita l'inserimento di dati personali.

    Dato che ogni iscritto è autonomo dal punto di vista della fruizione dei contenuti, perché è in grado di selezionare quelli che ritiene maggiormente interessanti, scartare quelli indesiderati, difendersi da troll e spammer e questi possono comunque continuare imperterriti per la loro strada ritagliandosi magari un loro pubblico, non sono necessarie nemmeno figure come amministratori e moderatori.

    Nell'ambiente minimal di One Hundred One il contenuto e una buona esperienza di lettura sono le cose che contano al di sopra di tutto.

    Ciò che si scrive su 101 è il solo ed unico biglietto da visita nei confronti dei lettori, perché nessuno può sapere quante persone leggono e/o seguono i contenuti.

    L'unico riscontro visibile a tutti è rappresentato dai commenti nelle discussioni e anche questi devono essere lunghi almeno 101 caratteri.

    101 è una piattaforma aperta e visibile anche a chi non è iscritto, infatti i contenuti pubblicati al suo interno vengono indicizzati dai motori di ricerca.

    Particolare è anche il sistema di messaggistica interna tra gli iscritti, che rende inutili cose come le richieste di amicizia e concede a chiunque il diritto di rivolgere la parola a tutti:

    ogni iscritto può inviare almeno 1 messaggio privato ad ogni altro iscritto; finché il destinatario non risponde il mittente non può inviargli altri messaggi.

    Che 101 rappresenti un'innovazione nel mondo del digital è discutibile, quel che è certo è che la soddisfazione di poter cliccare un pulsante Spazzatura su certi contenuti non ha prezzo.