• User Newbie

    Informazioni per come uscire da una srls...non ne capisco nulla!!!

    Salve ,circa tre anni fá ho formato una srls con un altra persona al 50 e 50 e lui è amministratore unico,dopo circa 6 mesi ho avuto dei problemi e ho deciso di abbandonare tutto e tornare nella mia città e mi sono accordato con l amministratore per passare le mie quote alla moglie e abbiamo fatto una firma digitale e l ho lasciata a lui che poi sarebbe dovuto andare dal commercialista per passare le quote...il problema e che lui non lo ha mai fatto e per circa 2 anni l ho contattato e litigato e lui mi ha sempre detto che l avrebbe fatto al piu presto..ora a distanza di un altro anno mi sono accorto che le quote sono ancora le mie e non avendo più rapporti con lui non so nemmeno se la srls stia ancora lavorando o l ha abbandonata senza chiuderla...come posso uscire da questa situazione?voglio solo uscirne dei soldi che ho versato nella srls non me ne frega nulla..ho paura che lui abbia fatto debiti e dopo ci rimetterei anch'io e non ho la possibilità di pagare nessuno...aiutatemi a capire


  • User

    Buonasera,

    se vuole uscire dalla SRLS deve trovare una persona che vuole entrare al suo posto. Successivamente dovete andare o da un notaio o da un Commercialista che si occuperà di predisporre l'atto da inviare telematicamente in CCIAA entro i termini.

    Per capire se la SRLS è ancora in attività o meno, può sempre chiedere al Commercialista di scaricare una visura camerale con i relativi bilanci degli ultimi anni.

    In ultimo, si ricordi che la SRLS è una società a responsabilità limitata ed ha personalità giuridica. Ciò significa che se l'Amministratore ha contratto debiti a nome della società, i debiti dovranno essere pagati esclusivamente dalla società e non anche dai soci.

    Cordiali saluti,

    Mattia Giannini
    Dottore Commercialista e Revisore Legale dei Conti