• User

    Consulente esterno a P.Iva e trattamento dati ai sensi del GDPR

    Salve a tutti,
    sono un consulente informatico a partita iva, utilizzo un pc che mi è stato assegnato dall'azienda, l'azienda in questione, ai sensi del gdpr mi ha mandato un modulo un cui si specifica che loro sono i titolari del trattamento dati ed io divento il responsabile del trattamento dati con una serie di opbblighi e responsabilità.
    Mi chiedo se è giusto che essendo fornitore esterno sia io il responsabile del trattamento e cosa cambia in virtù del fatto che utilizzo un pc aziendale.

    Grazie a chi mi aiuterà.
    Saluti


  • Super User

    Che incarichi ricopri?
    Il Pc é in azienda o a casa tua?
    Lo si usa per collegarsi ad un server o gli eventuali dati sono dentro di esso?
    Lo scartafaccio che ti hanno sottoposto é una nomina a responsabile oppure una nomina a incaricato (vi è una NOTEVOLE differenza tra le due cose)


  • User

    Ciao, il pc è in azienda,io faccio sviluppo software per questa azienda e mi collego al loro server. Sul integrativa del contratto io sarei il responsabile del trattamento (in quanto visto come fornitore)
    Grazie


  • Super User

    Da come la metti la pretesa dell'azienda mi sembra assurda.
    Il responsabile del trattamento è tra l'altro colui che nomina gli incaricati e assegna i vari permessi (nota bene ... i permessi e non le credenziali)
    Quali banche dati sono presenti nel server?
    Chi assegna le credenziali?
    Chi é il System Administrator?

    Mi sorge un dubbio ... non é che ti vogliano EFFETTIVAMENTE assegnare la carica? magari perchè l'azienda è piccola e nessuno vuole occuparsi delle incombenze del DGPR?
    Se fosse così accertati di conoscere bene la normativa al riguardo e chiedi un compenso extra adeguato.

    Mi viene anche una curiosità ... la ditta di cui parli è per caso il tuo unico cliente? in tal caso vedi quì: https://www.guidafisco.it/riforma-lavoro-cosa-cambia-partita-iva-progetto-720


  • User

    Ciao,
    non ho idea delle banche dati presenti sul server, io lavoro solo col codice sorgente, non sono il sysadmin e non mi occupo di assegnare credenziali.
    Per l'ultima cosa,no non è ilmio unico cliente a partita iva.
    Grazie per il supporto


  • Super User

    Ripeto il quesito
    Mi sorge un dubbio ... non é che ti vogliano EFFETTIVAMENTE assegnare la carica? magari perchè l'azienda è piccola e nessuno vuole occuparsi delle incombenze del DGPR?
    Se fosse così accertati di conoscere bene la normativa al riguardo e chiedi un compenso extra adeguato.