• User

    Recuperare dominio acquistato per lucro

    Un mio cliente si è trovato un dominio che per sbaglio non aveva rinnovato con lo stesso registrato da un'agenzia spagnola. Ha iniziato tramite un'agenzia italiana una negoziazione con questi, chiamiamoli col loro nome, ricattatori e si è sentita chiedere 500 euro per riavere indietro il dominio.
    Il nome a dominio, che non starò a citare è estremamente legato tal mia cliente , non è un mnnom,e generico, come se io registrassi per esempio casinodimontecarlo.eu.
    Per non mettere la cosa in mano ad avvocati con il rischio di dover alla fine pagare migliaia di euro per riavere il suo dominio, cosa potrebbe fare?
    Cosa potrebbe impaurire tale agenzia a lasciare il dominio truffaldinamente acquistato?


  • Super User

    Intanto chiariamo che il dominio NON è stato acquistato "truffaldinamente" ...
    Chiarito questo non credo che che si possa "intimorire" gli attuali possessori del dominio senza far intervenire dei legali o comunque degli esperti del ramo quindi la cosa più economica secondo me sarebbe pagare quanto richiesto ... magari tirando sul prezzo.


  • User

    se un'agenzia spagnola acquista un dominio appena scaduto e non rinnovato del tipo, per esempio avvocatorossi-genova.eu (è un esempio ma è sulla falsariga del dominio reale) lo fa per truffare qualcuno, infatti chiedono 500 euro per il dominio del valore di 12 euro. Vai a sapere quanti altri domini hanno acquistato in quel modo, come avvoltoi in attesa della scadenza di domini 'buoni' da rivendere, dunque posso usare il termine truffa, non credo di offendere delle persone oneste


  • Super User

    Il termine lo puoi usare ma solo moralmente e non dal punto di vista legale ...
    Nel caso particolare avvocatorossi potrebbe registrarne uno leggermente diverso tipo avvocatorossi.genova ..... notare il punto al posto del trattino ...
    Dopo di che si potrà diffidare la ditta spagnola dall'usare il dominio dato che contiene il nome e la qualifica di una persona fisica ...
    Giusto per curiosità ... la ditta famigerata ha un suo dominio?


  • User

    Il mio cliente ha già altri domini della sua attività e un suo dominio principale, la sua paura è che possano usare quel dominio inserendoci contenuti che potrebbero danneggiarli. Io personalmente non credo arrivino a tal punto, credo che gli interessi solo di guadagnarci qualcosa
    Attualmente hanno creato una pagina fittizia con due notizie diciamo 'vicine' al settore del cliente per dare una parvenza di legalità al fatto di aver acquistato il dominio (tipo notizie generiche sul settore avvocatizio di genova, per restare nell'esempio precedente.
    Riguardo alla tua curiosità, nelwhois sono riusciti a proteggersi abbastanza bene, il dominio indicato non mostra niente, inoltre non credo gli interessi molto se qualcuno provasse a fare un controricatto.. però può essere un'idea..


  • User

    Gentile Robyye,
    la situazione descritta meriterebbe un approfondimento in fatto ed in diritto. Dal punto di vista giuridico, infatti, a determinate condizioni, si potrebbe ritenere integrato il reato di cui all'art. 513 c.p. ( Turbata libertà dell'industria o del commercio) che, secondo alcuni orientamenti, arriverebbe a tutelare anche casi di slealtà commerciale o concorrenza sleale. Essendo il reato procedibile a querela (con la possibilità quindi di rimettere la stessa) potrebbe essere un'ipotesi da prendere in considerazione per il vostro caso.
    Il tema però è delicato e, ripeto, meriterebbe la valutazione di tutti gli elementi del fatto ed un approfondimento giurisprudenziale.
    Spero di aver risposto alla domanda.


  • Super User

    Bene in teoria, però, a parte i tempi biblici, il costo temo sarebbe ben oltre i 500 euro ...