• User Newbie

    Dipendente pubblico e prestazioni occasionali

    Buonasera, sono nuovo del forum, saluto tutti.
    Sono un dipendente pubblico a tempo pieno con l?hobby della ricerca dei tartufi, l?addestramento dei cani e l?insegnamento ai neo tartufai, nonché qualche turista. Avrei diversi quesiti da porre per regolarizzare questa che definisco una passione. Premetto che investo poco tempo e tutte le attività descritte, anche se spalmate su tutto l?arco dell?anno, sono veramente poche. Ad esempio tra turisti e aspiranti tartufai posso fare 6-7 escursioni l?anno con una o due persone a seguito, posso addestrare uno o due cani l?anno e vendere pochi tartufi solo su richiesta. Le domande: Dopo attenta ricerca sul web non sono riuscito a trovare come può essere gestita fiscalmente la vendita tra tartufaio occasionale dilettante e privato che non faccia esercizio di impresa. Se vendo al commerciante questi deve fare autofatturazione, ma se vendo ad un privato? Devo fare ricevuta e dichiararlo col 730 come reddito diverso? La stessa cosa vale anche per le escursioni e l?addestramento dei cani?inoltre devo comunicare alla mia azienda tale attività?
    Scusate i mille quesiti, ma non ne vengo a capo, la materia fiscale per me è proprio mistero.
    Vi ringrazio fin d?ora di una vostra risposta. Saluti da TUBER (Riccardo)



Descrizione: