• User Newbie

    minaccia di denuncia

    ciao a tutti, oggi al lavoro in un momento di ira ho dato della spia ad una persona davanti a altri testimoni, questo mi ha detto che mi denuncia.
    può farlo? che cosa rischio?

    preciso che siamo stati chiamati dal direttore il quale mi ha fatto chiedere scusa davanti alle persone presenti al fatto.:bho:

    grazie per le risposte


  • Super User

    Chi fa la spia non è figlio di Maria, si diceva una volta.

    Io più che altro penserei a vedere se il titolare dell'azienda poteva farti fare quello che ha fatto.

    M.


  • User Newbie

    questa persona, non aspetta altro che succedà qualcosa in azienda per andarlo a raccontare in giro, oggi non c'è lo fatta più, e gli ho detto che sono stufo di spie come lui.
    ma la parola spia puo essere utilizzata per esporre una denuncia per diffamazione?


  • User Newbie

    Il termine spia non è diffamatorio.
    Fossi in te mi preoccuperei, come ha detto in precedenza il collega, di verificare la legittimità del richiamo effettuato dal tuo direttore.
    Saluti


  • Super User

    Concordo sul fatto che il termine "spia" in se non sia diffamatorio, le spie sono considerate patrioti dalla parte che le utilizza.
    Al massimo si potrebbe dissertare sul tono e sul contesto.

    Concordo anche sul fatto che il superiore abbia compiuto una ingerenza in affari che esulavano dalle sue competenze (parola di ex sindacalista), al massimo poteva redarguire entrambe le partyi per aver litigato in servizio ma non cereto invitare a porgere scuse arrogandosi il diritto di decidere chi aveva torto.


  • User Newbie

    @criceto said:

    Concordo sul fatto che il termine "spia" in se non sia diffamatorio, le spie sono considerate patrioti dalla parte che le utilizza.
    Al massimo si potrebbe dissertare sul tono e sul contesto.

    Concordo anche sul fatto che il superiore abbia compiuto una ingerenza in affari che esulavano dalle sue competenze (parola di ex sindacalista), al massimo poteva redarguire entrambe le partyi per aver litigato in servizio ma non cereto invitare a porgere scuse arrogandosi il diritto di decidere chi aveva torto.
    quello che riveste il carattere di fatto antigiuridico non è tanto il doversi delle scuse (cosa buona tra gli interessati) ma il doverlo fare pubblicamente alla stregua di un atto umiliante nei confronti degli altri colleghi.


  • User Newbie

    grazie per le risposte, quindi per la denuncia sono tranquillo,anzi potrei denunciare io :lol::eheh: