• User Newbie

    Contratto non pagato - società fallimentare

    Salve a tutti,

    avrei bisogno di un consiglio.

    Ho un contratto per una collaborazione occasionale che non mi è stato ancora pagato, sebbene i tempi segnalati per il pagamento siano già passati (e il lavoro l'ho ovviamente già consegnato da mesi).

    Ora scopro che la società è fallita e hanno istituito un curatore fallimentare.

    C'è modo di fare richiesta per avere almeno parte del compenso che mi dovevano dare?

    Grazie per qualsiasi aiuto!


  • User Attivo

    Buongiorno designer 82
    L’unico modo per cercare di recuperare qualcosa è quello di emettere una ricevuta per prestazione occasionale e chiedere al curatore l’iscrizione del tuo credito nel passivo fallimentare. Il tuo credito è chirografario e quindi sarà sempre residuale rispetto a quelli privilegiati. Potrai incassare qualcosa, se esiste un riparto attivo, solo tra molto tempo.
    Devi sapere, però, che se emetti la ricevuta ed hai redditi totali superiori a € 4800 devi fare la dichiarazione dei redditi, anche se non hai incassato nulla.
    La perdita del credito su fallimento, ai fini reddituali, è ammessa solo alla chiusura del fallimento stesso e a seguito di una specifica procedura.
    Saluti


  • User Newbie

    Grazie mille per la risposta. Ora è tutto un po' più chiaro.

    Sono in attesa di sapere il nome del curatore fallimentare.

    So che l'azienda (prima del fallimento) era in causa per dei pagamenti non ricevuti...

    Spero ad inizio di prossimo anno di aprire una partita iva (regime minimi) con il CNA... così da avere un supporto specialistico anche per questa questione.

    Grazie ancora della gentilezza della risposta!


  • User Attivo

    Ciao
    non voglio fare la guastafeste ma se una ditta fallisce perche' in genere non ha piu' soldi, e se non ha piu' soldi significa che non resta nulla per te che vieni dopo tutti gli altri (curatore, dipendenti, banche...)



Descrizione: