Dopo 16 anni di attività del Forum GT, oggi, da quello stesso forum, nasce una nuova Community: Connect.gt
Attualmente siamo in fase Alpha 0.1
SCOPRI TUTTE LE NOVITÀ CLICCANDO QUI

Oppure Lascia un feedback, Segnala un bug, Suggerisci miglioramenti o Togliti un dubbio!
  • Super User

    Ecco, scusa ma stavo guardando il sito in .com...
    http://www.xenserver.org

    Chiedo venia...

    Sinceramente preferisco OpenVZ, sarà spartano ma è una roccia... di Microsoft non mi interessa, anzi non so nemmeno se gira col suo sistemino sui server :eheh:


  • User Attivo

    Con un kernel solo su tutte le VM ti esponi ad un bel po' di rischi oltre ad avere un degrado di performance per la tecnologia di virtualizzazione usata.

    Ma come giustamente hai detto te: le scelte sono scelte... 🙂


  • User Attivo

    dunque... per quanto riguarda hardware reale o virtuale... ricordo che sono ancora a zero purtroppo (e grazie a voi sto conoscendo tante belle cose)... quando parlo di server, mi riferisco sempre ai tre a disposizione in qualsiasi sito di hosting: ovvero hosting dedicato, virtuale e condiviso. io voglio, in sostanza, avere un server dedicato (dato che ora sono in condiviso)... nulla di più.... in sostanza un server che mi faccia da hosting per il mio sito web e nel quale possa fare qualsiasi magheggio (modifica)


  • User Attivo

    Lascia stare la virtualizzazione allora, non ti serve...

    Installi un pannello di gestione hosting free (v. ISPConfig) dopo aver installto prima il sistema operativo.

    Ma ripeto: hostare un sito sulla connessione di casa (anche se hai la fibra di Fastweb) non è il massimo...


  • User Attivo

    @servinf said:

    Lascia stare la virtualizzazione allora, non ti serve...

    Installi un pannello di gestione hosting free (v. ISPConfig) dopo aver installto prima il sistema operativo.

    Ma ripeto: hostare un sito sulla connessione di casa (anche se hai la fibra di Fastweb) non è il massimo...

    Condivido :wink3:


  • User Attivo

    sicuramente è meglio acquistare il server direttamente dalle aziende... ma essendo una cosa che non ho mai fatto, mi piacerebbe imparare... è sempre bello dire : "lo so fare :)"
    Cmq.... a questo punto possiamo passare all'ispconfig tranquillamente... dimmi solo una cosa (dopodiché passo ai fatti e vediamo cosa succede... ovviamente vi tengo aggiornati).... il sistema operativo da utilizzare è Debian (ok), ma esiste una versione server o non c'è differenza?


  • User

    Se lo vuoi fare giusto come test, per sperimentare come si fà, ok, ma se ci vuoi mettere su qualcosa di serio, in particolare per guadagnare, è assolutamente sconsigliato.

    Comunque per raggiungere il tuo scopo, dovresti utilizzare qualche servizio come no-ip, che aggiorna i suoi DNS appena cambi l'IP, in genere ormai molti router lo supportano come servizio da configurare direttamente su di esso, in alternativa l'operazione di aggiornamento può essere svolta anche tramite un applicativo sul pc. Poi i tuoi domini li fai puntare con un record CNAME al dominio di no-ip.

    A livello software ti basta qualsiasi software, anche installare WAMP, ma siccome credo che tu voglia fare pratica, se non hai una macchina da dedicarci interamente, potresti creare un VM con vmware server che è gratuito. Se poi vuoi imparare anche a gestire le VM, bhe qui ti conviene cercare su google OpenVZ e KVM. Troverai parecchi tutorial a riguardo.

    Comunque nella VM installi Debian o CentOS, e segui una delle centinaia di guide che trovi su internet per configurare un web server. Potresti usare anche Windows Server.... ma lì se non erro senza pagare puoi avere al massimo una licenza di 180 giorni.

    Per puntare più domini, bhe la gestione dei virtual host sul server è un argomento base per chi vuole fare il sistemista, penso che leggendo diverse guide su google capirai meglio come funzionano e configurarli.

    Miraccomando però, non pensare di farti la web farm in casa, per cose serie, serve un infrastruttura seria 😉


  • User

    Ciao Pasquale, la tua discussione mi interessa molto, poche sarei tentato di utilizzare un server "fatto in casa" per ospitare un mio e-commerce attualmente ospitato da Aruba, ma non mi soddisfa. Vorrei recuperare tanta velocità per rendere la navigazione e rapida e fluida ma senza spendere un botto, e sto cercando di capire come agire, mi piacerebbe sapere come hai risolto il tuo problema. Grazie


  • Super User

    Che connessione hai a casa?


  • User

    A casa Tiscali ultrainternet Fibra full, in ufficio idem, devo dire che ci lavoro agevmente con diverse postazioni connesse.